Logo UNISA

Curriculum

Marcella Anselmo si è laureata con lode in Matematica nel 1986 presso l’ Università degli Studi di Palermo. Dal 1987 al 1990 ha svolto attività di studio e di ricerca presso il "Laboratoire d'Informatique Theorique et Programmation" (LITP) dell’Universitè Paris 7, a Parigi (Francia). Nel 1988 ha ottenuto il D.E.A. in Informatica Teorica dall’Université Paris 7, e nel 1990 il Dottorato in Informatica Teorica dalla stessa università. Dal luglio 1991 al settembre 2002 è stata ricercatore presso la Facoltà di Scienze dell’Università di Salerno. Dall’ottobre 2002 è Professore Associato presso la stessa Facoltà. Dal 1991 ha afferito al Dipartimento di Informatica ed Applicazioni "Renato M.Capocelli" e dal 2012 al Dipartimento di Informatica. La sua area di ricerca è la teoria degli automi e dei linguaggi formali. Più in particolare, ha prodotto vari articoli di ricerca presentati a conferenze internazionali o pubblicati su riviste internazionali, nell’ambito della teoria dei codici, della fattorizzazione dei linguaggi, delle diverse rappresentazioni dei linguaggi regolari e dei linguaggi bidimensionali o di immagini. In quest’ultimo ambito ha organizzato il workshop Advances on Two-dimensional Languages finanziato dal progetto europeo AutoMathA, che si è tenuto a Salerno dal 3 al 5 maggio 2006. Ha fatto parte di alcuni Program Committee di conferenze internazionali. E’ stata revisore di numerosi articoli per conferenze internazionali e riviste del settore. Ha partecipato a vari progetti di ricerca nazionali (60%, PRIN) e internazionali (italo-francese CNR-CNRS, AutoMathA). Insegna corsi della Laurea in Informatica di primo e secondo livello su Algoritmi e Strutture Dati, Fondamenti di Programmazione e Teoria della Computazione. Ha coordinato tesi di laurea in Informatica e tirocini interni per diversi candidati.