Logo UNISA

Curriculum

Flora de Giovanni è professore associato di Letteratura inglese presso l'Università di Salerno. È membro del collegio dei docenti del dottorato in "Studi letterari e linguistici". Ha insegnato Lingua inglese presso la facoltà di economia (Università di Salerno) e ha tradotto numerosi volumi. Ha organizzato convegni internazionali (“Incontrare I mostri”, 2001; “Scritture dell’Immagine, 2005; “Time and the Short Story”, 2010; "Democratic Highbrow. Bloomsbury between Elite and Mass Culture", 2014) e un seminario sulla didattica della letteratura e della lingua ("Strumenti: imparare ad imparare. Imparare ad insegnare", 2006-07) ed ha partecipato a vari convegni internazionali. Fa parte della redazione della rivista dipartimentale "Testi e Linguaggi". Ha pubblicato studi sulla teoria della traduzione, sulle histories shakespeariane, sull'autobiografia. Il suo campo di ricerca principale è il Modernismo: si è occupata della caratterizzazione nel romanzo del primo novecento (ha scritto saggi su Forster, Woolf e Wyndham Lewis), della short story, e, soprattutto, della relazione tra pittura e letteratura nell’opera di Wyndham Lewis e Virginia Woolf, della quale ha tradotto gli scritti sulle arti visive nel 2002. Tra i suoi interessi recenti, i disability studies, la storia della medicina e l’intrattenimento popolare, in particolare nel romanzo vittoriano.