Logo UNISA

Curriculum

Laureatosi il 5 marzo 1982 con lode e plauso della Commissione esaminatrice, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Napoli.

Per gli anni della formazione si segnala, in particolare, per il periodo trascorso con il prof. Claus Roxin, Doktorvater presso l'Institut fuer die gesamten Strafrechtswissenschaften dell'Università di Monaco di Baviera in qualità di Dottorando in Diritto Penale.

Professore a contratto presso l’Università di Urbino di Istituzioni di Diritto Penale e Criminologia, Supplente di Istituzioni di Diritto e Procedura Penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Napoli II, è oggi Professore Ordinario di Diritto Penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno.

È Docente di Diritto Penale Parte Generale e Parte Speciale presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Facoltà di Giurisprudenza, oltre che membro del Consiglio Direttivo della stessa Scuola; è altresì docente presso la LUISS Guido Carli di Roma del Master Universitario di II Livello in Diritto Penale d’Impresa dal 2009.

Componente del Consiglio internazionale I.C.E.P.S. (International Center of Economic Penal Studies), di cui oggi è Segretario Generale per l’Europa. Nel 2002 fonda presso il Dipartimento di Studi Internazionali, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con il C.E.R.A.D.I. – Luiss Guido Carli, l’Osservatorio Giuridico sulla Criminalità Economica (O.G.C.E.), di cui è attualmente il Presidente.

Ha composto l’executive board of the master programme in “International cooperation against transnational financial organized crime”, organizzato dall’Università degli Studi di Teramo con la collaborazione del Miur ed è Member of BESECURE (Best practice Enhancers for Security in Urban Environments) - Advisory Board (EU Project).

È stato componente del Corpo Docente del Corso di Dottorato in Diritto ed Impresa, presso il Dipartimento di Giurisprudenza Luiss Guido Carli di Roma.

E’ componente del Consejo Científico internacional della rivista Libertas, Revista de la Fundación Internacional de Ciencias Penales e miembro Académico Internacional de Honor della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Catòlica del Uruguay, nominato con decisione unanime del Departamento Penal de la Facultad in data 15 maggio 2015.

È referee della Rivista trimestrale di Diritto Penale dell’economia, CEDAM, componente del Comitato scientifico di “Amministrazione Mercato e Finanza Pubblica”, collana di diritto dell’amministrazione, del mercato e della finanza pubblica, Jovene editore, nonché componente del Consejo Científico internacional della rivista Libertas, Revista de la Fundación Internacional de Ciencias Penale.

Tra i massimi esperti in materia di prevenzione e repressione della criminalità economica e segnatamente della disciplina antiriciclaggio, ha tenuto un’audizione pro veritate presso il Senato della Repubblica, VI Commissione Finanze e Tesoro, sul tema de “La disciplina del riciclaggio: sintesi normativa, problemi attuali e profili dell’estensione della normativa a nuovi soggetti”. In relazione alla medesima area di ricerca, quale autore del volume Il denaro sporco. Prevenzione e repressione nella lotta al riciclaggio, CEDAM, 2010, è stato insignito del Premio Internazionale Giuridico Scientifico “G. Falcone – P. Borsellino”, IGRC (Istituto Giuridico di Ricerca Comparata) – LIUC Università Carlo Cattaneo, XVII edizione.