Logo UNISA

Curriculum

Simona Concilio è nata a Salerno il 14/01/1972.Si iscrive nel 1991 al Corso di Laurea in Chimica Industriale della Facoltà di Scienze dell'Università degli Studi "Federico II" di Napoli.Nel luglio 1996 consegue la laurea in Chimica Industriale con voti 110/110 e lode discutendo la tesi: "Sintesi e caratterizzazione di polimeri contenenti segmenti molecolari con potenziali proprietà ottiche non lineari del secondo ordine”, svolta presso il Dipartimento di Chimica, sotto la guida dei relatori: prof. A. Sirigu e Dr. R. Centore.Nel 1997 vince il concorso ad un posto di Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche, indirizzo Macromolecolare, presso il Dipartimento di Chimica dell'Università di Napoli, dove, sotto la guida del prof. A. Sirigu, si interessa di "Sintesi e caratterizzazione di polimeri con proprietà ottiche non lineari".Nel 1998 viene invitata all'ETH (Politecnico Federale) di Zurigo, nell'ambito di una collaborazione bilaterale di un anno su sintesi e caratterizzazione di matrici polimeriche per applicazioni in ottica non lineare, nel gruppo del Porf. U. W. Suter, Dipartimento di Materiali, ETH Zuerich. Svolge inoltre, in questo periodo, attività didattica come Lab assistant in 'Praktikum fur Allgemeine Chemie des 1. und 2. Semesters'.Nel 1999 vince il Premio G. Randazzo, conferito dalla Società Chimica Italiana, sezione Campania, per la migliore tesi di Dottorato di Ricerca in Chimica nel 1999.Nel 2000 risulta vincitrice di un Assegno di Ricerca sul tema: 'Sintesi e caratterizzazione di polimeri cristallo-liquidi reticolabili, per applicazioni nel campo dell'ottica non lineare e della fotoluminescenza', presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica ed Alimentare dell'Università di Salerno, nel gruppo del Porf. P. Iannelli.Nel 2001 collabora con i Proff. F. Diederich (Dip. di Chimica Organica) e P. Guenter (Dip. di Fisica) del Politecnico Federale ETH Zuerich, su un progetto di 'Sintesi di composti organici e loro caratterizzazione ottica non lineare', in cui lavora sulla caratterizzazione dell'attività ottica non lineare del terzo e secondo ordine di composti coniugati.Nel 2002 vince una borsa di studio post-dottorato presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica ed Alimentare dell'Università di Salerno.Nel 2003 vince il concorso a Ricercatore Universitario, settore disciplinare Chimica Generale (CHIM/03), presso la Facoltà di Farmacia dell'Università di Salerno.

L’attività di ricerca della Dr. Simona Concilio è attualmente focalizzata sulla sintesi di sistemi polimerici, in particolare sui seguenti temi:
Composti organometallici fluorescenti;Sintesi e caratterizzazione di biommateriali per ingegneria tissutale;Sintesi e caratterizzazione di azo-polimeri per drug-delivery;Progettazione e sintesi di materiali antimicrobici per applicazioni farmaceutiche.

Simona Concilio è autrice di 50 pubblicazioni si riviste intarnazionali referate e di una serie di comunicazioni a convegni internazionali e nazionali.È revisore per numerose riviste internazionali (ISI).