Logo UNISA

Curriculum

Il dott. Tonino Caruso si è laureato in chimica, con lode, il 22 ottobre del 1998 presso l’Università degli Studi di Salerno, discutendo una tesi sperimentale dal titolo “Sviluppo e caratterizzazione di un elettrodo ad ossalato”. Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in chimica il 6 marzo 2003 presso l’Università degli Studi di Salerno, discutendo una tesi dal titolo“Sintesi degli Aplyolidi, composti macrociclici bioattivi isolati dall’organismo marino Aplysia depilans”. Nel dicembre 2002, gli è stato conferito dalla Facoltà di Scienze MM. FF. NN. dell’Università degli Studi del Molise un contratto di attività didattica formale per il corso di Chimica analitica e laboratorio per l’A.A. 2002-2003. Successivamente, il dott. T. Caruso è stato titolare presso il Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Salerno, di un assegno biennale per la collaborazione ad attività di ricercanel settore CHIM/01,dal titolo"Studio delle interazioni tra carboidrati e ioni metallici con metodologie elettrochimiche e spettroanalitiche".Nell’ottobre 2003, ha prestato servizio presso il Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Salerno in qualità di docente a contratto per un corso di Analisi chimica strumentale, realizzato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale di “Ricerca, sviluppo tecnologico ed alta formazione”. Nel luglio del 2004, il dott. Tonino Caruso vince la procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di personale ricercatore per il settore CHIM/01, e dal 3 gennaio 2005 presta servizio come ricercatore presso il Dipartimento di Chimica e Biologia dell’Università di Salerno, dove svolge tuttora attività didattica e di ricerca. È membro del Consiglio di Area Didattica del Corso di Laurea in Chimica nonché componente delle commissioni degli esami di laurea, e partecipa ai diversi gruppi di lavoro del dipartimento cui afferisce