Logo UNISA

Curriculum

Educazione e Esperienze Scientifiche

  • Dal 01/2005 E’ricercatore di Chimica Generale ed Inorganica(settore scientifico disciplinare CHIM03) presso il Dipartimento di Chimica e Biologia dell’Università di Salerno.
  • Dal 01/2006 - 1 2/2006 Ha svolto attività di ricerca presso l’Università di Heidelberg (Germania) nel gruppo del prof. Lutz H. Gade in qualità di vincitore di una Humboldt Fellowship. La Fondazione Alexander von Humboldt (Il cui primo presidente è stato il fisico Werner Heisenberg) ha lo scopo di promuovere la cooperazione scientifica internazionale tra scienziati altamente qualificati ed istituzioni di ricerca tedesche.
  • Dal 01/2003-12/2004 Titolare di un Assegno di Ricerca presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Salerno nel gruppo del prof. Leone Oliva.
  • 11/1999 - 03/2003 Dottorato di Ricerca in Chimica all’Università degli Studi di Salerno sotto la supervisione del prof. A. Proto (Dipartimento di Chimica).Titolo della tesi: “Oxygen Based Group 4 complexes as Catalysts for Olefins and Styrene Polymerization”.
  • 07/2001 - 07/2002 Attività di ricerca presso l’Università di Mainz (Germania), nel Dipartimento di Chimica Inorganica e Analitica sotto la supervisione del prof. Dr. Jun Okuda. Durante quest’anno ha preso parte alla scuola internazionale per dottorandi “International Max Planck Research School for Polymer Materials Science” organizzata dal Max Planck Institute for Polymer Research. L’attività di ricerca svolta ha riguardato la sintesi di nuovi catalizzatori per la polimerizzazione delle olefine.
  • 01/1999 - 04/2000 Contratto di ricerca finanziato dall’Enichem presso l’Università degli Studi di Salerno. Titolo del progetto: ”Nuovi catalizzatori per la polimerizzazione sindiospecifica dello stirene”, supervisore: prof. L. Oliva.
  • 11/1992 - 12/1998 Laurea in Chimica presso l’Università degli Studi di Salerno. Titolo della tesi: “Polimerizzazione sindiospecifica dello stirene con catalizzatori a base di ansa-titanoceni e composti monociclopentadienil-amminici di titanio (III)”,relatori: prof. C. Pellecchia e prof. A. Proto. Voto di Laurea: 110/110.

Interessi Scientifici e Collaborazioni Industriali

  • Sintesi e caratterizzazione di nuovi leganti e complessi dei metalli di transizione per l’applicazione come catalizzatori di polimerizzazione
  • Sintesi e caratterizzazione di nuovi materiali polimerici nanostrutturati mediante catalizzatori omogenei
  • Nuovi materiali elastomerici a base di poliolefine
  • Nuovi copolimeri a blocchi combinando diverse tecniche di polimerizzazione (Ziegler-Natta, ATRP, ROP)
  • Studio dei meccanismi di reazioni con particolare enfasi ai meccanismi di polimerizzazione catalizzata da composti dei metalli di transizione
  • 25/7/2007-oggi È il responsabile scientifico del progetto di ricerca rinnovato annualmente per un valore complessivo di 215.000,00 euro stipulato tra il dipartimento di Chimica e la Pirelli Tyre spa intitolato “Sintesi di polimeri innovativi come componenti di mescole per pneumatici”