Logo UNISA

Curriculum

Paolo Barone ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1980 e la specializzazione in Neurologia presso la Università di Napoli Federico II nel 1984. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Neuroscienze nel 1988 presso l’Università di Siena. Ha completato la formazione post-laurea presso i National Institutes of Health di Bethesda, USA, dal 1983 al 1988. E’ stato professore di neurofarmocologia presso l’Università di Cagliari dal 1988 al 1990. Quindi ha coperto gli incarichi di funzionario tecnico, ricercatore, professore associato e professore straordinario (2008-2010) presso il Dipartimento di Scienze Neurologiche dell’Università di Napoli Federico II; attualmente ricopre l’incarico di professore straordinario in neurologia presso l'Università degli Studi di Salerno, Facoltà di Medicina. Il Prof Barone è il Responsabile del Centro Parkinson e Disturbi del Movimento (unico centro di eccellenza regionale in Campania per queste malattie). E’ inoltre l’unico referente italiano per due gruppi di ricerca internazionali, il progetto EuroPa, finanziato dalla comunità europea, il consorzio nord americano-europeo AMADEUS ed il progetto PPMI della fondazione MJ Fox. Tutti questi progetti sono dedicati allo studio di progressione della malattia di Parkinson. Inoltre è membro del progetto EMSA-SG, finanziato dalla comunità europea con finalità di studiare l’Atrofia Multisistemica. Gli interessi di ricerca del Prof Barone comprendono: caratterizzazione dei recettori dopaminerici e delle vie di trasduzione del sistema dopaminergico; clinica e neurofarmacologia di malattie neurologiche, in particolare dellla malattia di Parkinson e dei parkinsonismi atipici; genetica dei disturbi del movimento. E’ titolare di numerosi fondi di ricerca, nazionali ed internazionali. E’ autore di numerosi lavori in estenso pubblicati su riviste internazionali con referaggio. E’ stato relatore su invito e chairman di numerosi congressi internazionali.