Curriculum

Curriculum Docente

Epifanio Ajello è Professore Ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea. Ha ricoperto una supplenza in Sociologia della letteratura, presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli dal 1998 al 2002. E’ stato membro due volte del Consiglio di Amministrazione e assolve la funzione di Delegato del Rettore per i programmi di mobilità internazionale presso l'Università degli studi di Salerno.Ha raccolto in un volume saggi su autori tra Sette e Novecento (Ad una certa distanza, 1999); è autore di due volumi su Goldoni (Storia del mio teatro, 1993; L’esattezza e lo sguardo, 2001) e di uno su Gozzano (Nell’Oriente favoloso, 2004). Inoltre ha pubblicato vari articoli su autori contemporanei (Calvino, Campanile, Celati, D’Annunzio, Montale, Moravia, Gatto, Sanguineti e altri) e ha curato una serie di edizioni e tre raccolte di saggi di comparatisti italiani dell’Ottocento (Graf, 1993; Zumbini, 1996; Linguiti, 2006). Collabora alle riviste “Allegoria”, “Lettere italiane”, “Poetiche”, “Sinestesie” “Studi novecenteschi”, e ha insegnato in diverse università straniere (in Finlandia, Germania, Francia). Ultimi suoi lavori: un volume sul rapporto tra narrazione e fotografia (Il racconto delle immagini. La fotografia nella modernità letteraria italiana, 2009), un’edizione critica (Carlo Goldoni, Memorie italiane, 2012) e una monografia (Arcipelaghi. Calvio e altri. Personaggi, oggetti, libri, immagini, 2013).