STORIA E CIVILTÀ MODERNA

Maria Consiglia NAPOLI STORIA E CIVILTÀ MODERNA

0312800025
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE DEI BENI CULTURALI
2020/2021



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2017
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
945LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE DI OFFRIRE ALLO STUDENTE GLI STRUMENTI METODOLOGICI PER UNA CONOSCENZA CRITICA DEI PRINCIPALI TEMI E PROBLEMI DELL’ETÀ MODERNA, DALLA FINE DEL SECOLO XV AGLI INIZI DEL SECOLO XIX, ATTRAVERSO UNA RICOSTRUZIONE DI LUNGO PERIODO DEI PROCESSI DI FORMAZIONE E DI TRASFORMAZIONE DELLA CIVILTÀ OCCIDENTALE, NONCHÉ DELLE METODOLOGIE BASILARI DELLA RICERCA STORICA E DELLE PRINCIPALI INTERPRETAZIONI STORIOGRAFICHE.
RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI:
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
CONOSCENZA GENERALE DEI MOMENTI FONDAMENTALI DELLA STORIA MODERNA, DELLE CARATTERISTICHE DELLA RICERCA STORICA, NONCHÉ CAPACITÀ DI COMPRENDERE LE DINAMICHE ISTITUZIONALI, POLITICHE, SOCIO-ECONOMICHE E CULTURALI DEL PERIODO.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
CAPACITÀ DI ANALIZZARE, CON CONSAPEVOLEZZA, EVENTI STORICI ANCHE DI PERIODI DIVERSI DALL'ETÀ MODERNA E PIÙ VICINI ALLA CONTEMPORANEITÀ; ACQUISIZIONE DI UNA MENTALITÀ STORICA COME COMPONENTE DELLE CAPACITÀ DI ANALISI DI SITUAZIONI COMPLESSE IN CONTESTI DI STUDIO E DI LAVORO.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
CAPACITÀ DI RACCOGLIERE E INTERPRETARE IN MODO CRITICO DATI E INFORMAZIONI.
ABILITÀ COMUNICATIVE
CAPACITÀ DI COMUNICARE AD UN PUBBLICO DI NON SPECIALISTI EVENTI, IDEE, PROBLEMI E SOLUZIONI CON PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO E BUONA ARTICOLAZIONE DEL PENSIERO.
CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
ACQUISIZIONE DEI RIFERIMENTI, DEGLI STRUMENTI E DELLE METODOLOGIE NECESSARIE PER UN ULTERIORE ARRICCHIMENTO DELLE COMPETENZE STORICHE ACQUISITE E PER L'APPLICAZIONE DELLE STESSE ANCHE AD ALTRE DISCIPLINE.
Prerequisiti
SI RICHIEDE UNA CONOSCENZA DI BASE DEI PRINCIPALI PROCESSI STORICI DI RIFERIMENTO E LA CAPACITÀ DI COLLOCARLI CON CHIAREZZA IN UNA DIMENSIONE SPAZIO – TEMPORALE
Contenuti
ATTRAVERSO LO STUDIO DEI FONDAMENTI DELLA STORIA MODERNA SI PRENDERANNO IN ESAME I MUTAMENTI E LE CARATTERISTICHE DESTINATE A SEGNARE UNA NUOVA EPOCA CHE GRADUALMENTE PORTERÀ A QUEL PROFONDO MUTAMENTO DELLA SOCIETÀ CHE DA FEUDALE PRIMA ED ARISTOCRATICA POI, SARÀ DESTINATA AD EVOLVERSI FINO AL PREDOMINIO DI UNA NUOVA ELITE DIRIGENTE: LA BORGHESIA.
SI PARTIRÀ QUINDI DALLA PRIMA ETÀ MODERNA CON L'APERTURA DEI COMMERCI, LA FORMAZIONE DEGLI STATI NAZIONALI E LA CRISI DELL'UNITÀ RELIGIOSA. SARANNO ANALIZZATI I PRINCIPALI MOMENTI DI CRISI ED EVOLUZIONE CULTURALE, POLITICA ECONOMICA DELL'EUROPA , PER GIUNGERE, AL PASSAGGIO DEFINITIVO CHE SIMBOLICAMENTE CHIUDE L'ETÀ MODERNA: IL PERIODO DELLE RIVOLUZIONI DEL SETTECENTO.
Metodi Didattici
SI DARANNO AGLI STUDENTI GLI STRUMENTI METODOLOGICI PER AFFRONTARE IN MODO AUTONOMO LO STUDIO DELLA STORIA, RIFLETTERE SU DI ESSA E RIUSCIRE A STRUTTURARE UN CHIARO SCHEMA COMUNICATIVO DELLE CONOSCENZE ACQUISITE.
DI DIMOSTRERÀ COME LE FONTI ICONOGRAFICHE E LETTERARIE POSSONO ESSERE UTILIZZATE PER LO STUDIO DELLA STORIA
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE
NEL CORSO DELL’ESAME VERRÀ VERIFICATA
-LA CONOSCENZA GENERALE DEI MOMENTI FONDAMENTALI DELLA STORIA MODERNA E DELLE RELATIVE PROBLEMATICHE,
-LA CAPACITÀ DI ESPRIMERSI CON CHIAREZZA UTILIZZANDO UN LINGUAGGIO CORRETTO E APPROPRIATO.
-LA CAPACITÀ DI ORGANIZZARE UN DISCORSO ARTICOLATO E PERTINENTE AGLI ARGOMENTI PROPOSTI, SELEZIONANDONE GLI ASPETTI PIÙ SIGNIFICATIVI CONTESTUALIZZANDOLI NEL GIUSTO QUADRO DI RIFERIMENTI STORICI E CULTURALI.
Testi
1-STORIA GENERALE LA STORIA GENERALE VA STUDIATA SU UN QUALSIASI TESTO DI LICEO AGGIORNATO
2-UNO A SCELTA TRA I SEGUENTI
•1.DEL PIANO, P., IL GOVERNO DELLA LETTURA. CHIESA E LIBRI NELL'ITALIA DEL SETTECENTO, IL MULINO
2.GALASSO G. PRIMA LEZIONE DI STORIA MODERNA, LATERZA
3.INFELISE M.,PRIMA DEI GIORNALI ALLE ORIGINI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, LATERZA
4.NATALE M., GLI SPECCHI DELLA PAURA. IL SENSAZIONALE E IL PRODIGIOSO NELLA LETTERATURA DI CONSUMO, CAROCCI
5.OPOMIAN KRZYSZTOF, COLLEZIONISTI, AMATORI E CURIOSI. PARIGI - VENEZIA XVI-XVIII SECOLO, IL SAGGIATORE 2007.
6.RAK M., IMMAGINE E SCRITTURA. SEI STUDI SULLA TEORIA E LA STORIA DELL’IMMAGINE NELLA CULTURA DEL BAROCCO A NAPOLI, LIGUORI
7.ROGGERO M., CARTE PIENE DI SOGNI,TESTI E LETTORI IN ETÀ MODERNA, IL MULINO
8.TREVOR ROPER, PRINCIPI E ARTISTI. MECENATISMO E IDEOLOGIA ALLA CORTE DEGLI ASBURGO (1517-1633), EINAUDI,

  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2020-10-19]