ECONOMIA E MANAGEMENT INTERNAZIONALE

Adalgiso AMENDOLA ECONOMIA E MANAGEMENT INTERNAZIONALE

0222200056
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
ECONOMIA
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2018
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
Obiettivi
NEL CORSO SI AFFRONTA LO STUDIO DEI MECCANISMI CHE DETERMINANO LIVELLO E ANDAMENTO DEI TASSI DI CAMBIO E, UTILIZZANDO I CONCETTI PROPRI DELLA MACROECONOMIA, SI ANALIZZA L’OPERATIVITÀ DEI DIVERSI STRUMENTI DI POLITICA ECONOMICA IN ECONOMIA APERTA. ATTENZIONE PARTICOLARE VIENE DEDICATA AL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA MONETARIO E DELL'UNIONE MONETARIA EUROPEA.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: ALLA FINE DEL CORSO LO STUDENTE ACQUISIRÀ UNA CONOSCENZA APPROFONDITA: (I) DEL SISTEMA DEI PAGAMENTI INTERNAZIONALI E DEI DIVERSI FATTORI CHE DETERMINANO I TASSI DI CAMBIO A BREVE E LUNGO TERMINE; (II) DEGLI STRUMENTI CONCETTUALI DELLA MACROECONOMIA INTERNAZIONALE E DELLA OPERATIVITÀ DEI DIFFERENTI STRUMENTI DI POLITICA ECONOMICA NEI CONTESTI INTERNAZIONALI; (III) DELLA EVOLUZIONE DEL SISTEMA MONETARIO INTERNAZIONALE E DEL FUNZIONAMENTO DELL'UNIONE MONETARIA EUROPEA.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: ALLA FINE DEL CORSO LO STUDENTE POTRÀ: (I) ANALIZZARE IN MODO INDIPENDENTE LE PRINCIPALI QUESTIONI MACROECONOMICHE INTERNAZIONALI; (II) VALUTARE L’EFFICACIA DEI DIVERSI INTERVENTI DI POLITICA ECONOMICA IN RELAZIONE AI REGIMI DI CAMBIO; (III) INTERPRETARE CRITICAMENTE ANALISI E RAPPORTI SUI MERCATI FINANZIARI MONDIALI PRODOTTI DAI PRINCIPALI ORGANISMI INTERNAZIONALI (FMI, OECD, WORLD BANK, WTO ECC.); (IV) SPIEGARE LE CAUSE E LE CONSEGUENZE DELLE CRISI FINANZIARIE INTERNAZIONALI; (V) DISCUTERE CONSAPEVOLMENTE DELLE PROPOSTE RIGUARDANTI LE POLITICHE DEI TASSI DI CAMBIO, L’ISTITUZIONE E GESTIONE DELLE AREE VALUTARIE, IL FUNZIONAMENTO E LA GOVERNANCE DEL SISTEMA MONETARIO INTERNAZIONALE.
Prerequisiti
ADEGUATA CONOSCENZE DI BASE DI MACROECONOMIA E POLITICA ECONOMICA.

Contenuti
(1) BILANCIA DEI PAGAMENTI, MERCATI VALUTARI E TASSO DI CAMBIO (2) CONTABILITÀ NAZIONALE, MOLTIPLICATORE DEL REDDITO E VINCOLO DEI CONTI CON L’ESTERO, (3) EQUILIBRIO MACROECONOMICO E POLITICA ECONOMICA IN ECONOMIA APERTA (4) POLITICHE DELLA DOMANDA E POLITICHE DELL’OFFERTA IN ECONOMIA APERTA; (5) LA DETERMINAZIONE DEL TASSO DI CAMBIO; (6) DAL BREVE AL LUNGO PERIODO: IL RISCHIO DI CRISI; (7) IL SISTEMA MONETARIO INTERNAZIONALE E LA SUA EVOLUZIONE; (8) LA CRISI FINANZIARIA MONDIALE E I PROGETTI DI RIFORMA DELL’ARCHITETTURA FINANZIARIA INTERNAZIONALE; (9) I PROBLEMI ATTUALI E LE STRATEGIE DI POLICY; (10) GLI EFFETTI DEL COVID-19 SULLE RELAZIONI INTERNAZIONALI.
Metodi Didattici
LEZIONI: LEZIONI FRONTALI CONDOTTE QUANDO NECESSARIO CON L'AUSILIO DI SLIDES
SEMINARI: ANALISI E DISCUSSIONE CON INTERVENTI DI ESPERTI E STUDIOSI DELLA MATERIA
ESERCITAZIONI: CASE STUDIES E REPORTING CON LA PARTECIPAZIONE ATTIVA DEGLI STUDENTI


Verifica dell'apprendimento
PROJECT WORK DI GRUPPO 30%
RISULTATO CONCLUSIVO DELL’ATTIVITÀ DI ANALISI E DI DISCUSSIONE CONDOTTA IN GRUPPI SU UNO DEI TEMI TRATTATI NEL CORSO DEI SEMINARI E DELLE ESERCITAZIONI CONSISTERÀ NELLA REDAZIONE DI UN REPORT/SHORT ESSAY E NELLA RELATIVA PRESENTAZIONE IN AULA. HA LO SCOPO DI FAVORIRE L’ATTITUDINE AL TEAM WORKING E A VALUTARE AUTONOMIA DI GIUDIZIO E ABILITA COMUNICATIVE COME DECLINATE NEI RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

ESAME FINALE SCRITTO 40%
LA PROVA SCRITTA È PROPEDEUTICA ALLA PROVA ORALE. LA PROVA SCRITTA, ARTICOLATA IN UNA SEZIONE DI DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA ED IN UNA SEZIONE DI DOMANDE APERTE VERTE SUI TEMI TRATTATI NEL CORSO E VERIFICA IL GRADO DI CONOSCENZA, DEGLI ARGOMENTI TRATTATI NEL CORSO. I TEMI DI DISCUSSIONE PROPOSTI NELLA SEZIONE DI DOMANDE APERTE VERIFICANO IN PARTICOLARE L’ABILITÀ DI UTILIZZARE LE NOZIONI ACQUISITE AD UNO SPECIFICO ARGOMENTO. SONO AMMESSI ALL’ORALE GLI STUDENTI CHE ALLA PROVA SCRITTA HANNO CONSEGUITO UNA VALUTAZIONE MINIMA DI 18/30.

ESAME FINALE ORALE 30%
LA PROVA ORALE VERTE SULLE STESSE TEMATICHE DELLA PROVA SCRITTA E VERIFICA IL GRADO DI CONOSCENZA E LA CAPACITÀ DI ARGOMENTAZIONE SUGLI ARGOMENTI AFFRONTATI NEL CORSO.
IL VOTO FINALE È ATTRIBUITO IN TRENTESIMI ED È OTTENUTO COME MEDIA PONDERATA DELLE VALUTAZIONI CONSEGUITE NELLE TRE PROVE.
Testi
AMENDOLA,A.-BIAGIOLI,M.-CELI,G. (2014), ECONOMIA DELLA GLOBALIZZAZIONE. ECONOMIA DEGLI SCAMBI E MACROECONOMIA INTERNAZIONALE, EGEA, MILANO, CAPP. 11- 19 (PP. 301-570)

KRUGMAN, P.R. - OBSFIELD, M. – MELITZ, M.J. (2019), ECONOMIA INTERNAZIONALE 2, ECONOMIA MONETARIA INTERNAZIONALE, PEARSON ITALIA, MILANO, CAPP. 1-10 (PP. 1-405).

DE GRAWE, P. (2019) ECONOMIA DELL'UNIONE MONETARIA, IL MULINO, BOLOGNA.


Altre Informazioni
ULTERIORI RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI E MATERIALI DIDATTICI DI SUPPORTO SARANNO RESI DISPONIBILI ON-LINE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-06-28]