MISURE ELETTRONICHE

Antonio PIETROSANTO MISURE ELETTRONICHE

0612400009
DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE
CORSO DI LAUREA
INGEGNERIA ELETTRONICA
2023/2024

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2018
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
12120LEZIONE
AppelloData
MISURE ELETTRONICHE04/03/2024 - 09:00
MISURE ELETTRONICHE22/05/2024 - 14:00
Obiettivi
IL CORSO CONSENTE DI INTRODURRE LO STUDENTE ALLE PROBLEMATICHE RELATIVE ALLE MISURE ELETTRONICHE E ALL’USO DI STRUMENTAZIONE DI LARGA DIFFUSIONE (MULTIMETRI, OSCILLOSCOPI, CONTATORI NUMERICI, FFT-ANALYZER) E DI APPRENDERE I METODI PER LA QUALIFICAZIONE DELLE MISURE IN TERMINI DI INCERTEZZA ED ERRORE DETERMINISTICO.

CONOSCENZE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
COMPRENSIONE DELLA TERMINOLOGIA NELL’AMBITO DELLE MISURE E IN PARTICOLARE DELLE MISURE ELETTRONICHE, DELLA STRUMENTAZIONE E DELL’ESPRESSIONE DELLE LORO CARATTERISTICHE METROLOGICHE.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE
SAPER REALIZZARE UN CIRCUITO DI MISURA, IMPIEGARE LA STRUMENTAZIONE E VALUTARE L’INCERTEZZA DELLE MISURE OTTENUTE.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
SAPER INDIVIDUARE LA STRUMENTAZIONE PIÙ ADATTA PER LA MISURA DI INTERESSE, DEFINIRE MODALITÀ PER LA RIDUZIONE DELL’INCERTEZZA.

ABILITÀ COMUNICATIVE
SAPER ESPORRE ORALMENTE ARGOMENTI LEGATI ALLE MISURE ELETTRONICHE E SAPER LAVORARE IN GRUPPO.

CAPACITÀ DI APPRENDERE
SAPER APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE A CONTESTI DIFFERENTI DA QUELLI PRESENTATI DURANTE IL CORSO E SAPER APPROFONDIRE GLI ARGOMENTI TRATTATI USANDO MATERIALI DIVERSI DA QUELLI PROPOSTI.
Prerequisiti
E' richiesto il precedente superamento dei seguenti esami: Elettrotecnica 2 e Fondamenti di Elettronica.
Inoltre, è consigliato di aver precedentemente acquisito le nozioni di base di analisi matematica e di teoria dei segnali.
Contenuti
1. Teoria della misurazione e valutazione incertezza: Metodi per il trattamento statistico dei dati, test statistici nelle misure, norma UNI-ENV 13005, Sistema Internazionale (10 ore di didattica frontale + 6 ore di esercizi in aula)
2. Caratteristiche della strumentazione: Caratteristiche statiche e dinamiche, uso delle specifiche degli strumenti. Taratura (4 ore di didattica frontale + 4 ore di esercizi in aula + 4 ore di esercitazioni in laboratorio)
3. Problematiche relative alle misurazioni: Effetti di carico, grandezze di influenza, rumore (6 ore di didattica frontale)
4. Multimetro: Architettura, modalità di funzionamento, uso per misure di corrente, tensione e resistenza (4 ore di didattica frontale + 4 ore di esercitazioni in laboratorio)
5. Oscilloscopi: Oscilloscopi analogici e digitali: architetture, modalità di funzionamento, predisposizione e uso (20 ore di didattica frontale + 12 ore di esercitazioni in laboratorio)
6. Strumentazione numerica: Contatore numerico, Convertitori D/A, Voltmetri numerici: flash, a semplice e doppia rampa, approssimazioni successive ed a contatore, FFT Analyzer, Impedenzimetro numerico (24 ore di didattica frontale + 8 ore di esercitazioni in laboratorio)
7. Trasduttori di tensione e corrente: Sonde di corrente e tensione attive e passive; trasformatori di misura TA e TV (6 ore di didattica frontale)
8. Metodi di misura delle principali grandezze elettriche: Misure di resistenza, tensione, corrente, potenza (6 ore di didattica frontale + 4 ore di esercitazioni in laboratorio)
Metodi Didattici
L'insegnamento prevede l'obbligo di frequenza, la percentuale minima di frequenza necessaria per accedere all’esame di profitto è del 75 % (delle ore dell'intero corso), le modalità di accertamento della frequenza del corso avverrà tramite la registrazione elettronica (con il badge) delle presenze nei locali dove è presente e funzionante il lettore di badge o tramite appositi registri cartacei predisposti dal docente.
L’insegnamento prevede lezioni teoriche (80 ore), esercitazioni in aula (10 ore) ed in laboratorio (30 ore). Durante le esercitazioni di laboratorio, agli studenti, divisi per gruppi di lavoro, viene assegnata l’esecuzione di una misurazione con metodi diretti e/o indiretti al fine di prendere confidenza pratica con la strumentazione di misura ed i metodi di misura affrontati durante le lezioni teoriche.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI (IL LIVELLO MINIMO DI SUPERAMENTO CORRISPONDE A 18 ED IL MASSIMO A 30 E LODE). LA VALUTAZIONE AVVERRÀ MEDIANTE UNA PROVA DI LABORATORIO (DELLA DURATA INDICATIVA MEDIA DI 30 MINUTI) E UNA PROVA ORALE (DELLA DURATA INDICATIVA MEDIA DI 40 MINUTI) SVOLTI NELLA STESSA GIORNATA. L'ESAME MIRERÀ A VERIFICARE 1) LA CONOSCENZA E COMPRENSIONE DEGLI ARGOMENTI TRATTATI NELLE ORE DI DIDATTICA FRONTALE; 2) LE COMPETENZE ACQUISITE NELL'USO DELLA STRUMENTAZIONE E NELLO SVILUPPARE I METODI DI MISURA APPRESI DURANTE IL CORSO; 3) LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE DEGLI ARGOMENTI AFFRONTATI; 4) AUTONOMIA DI GIUDIZIO NEL PROPORRE L’APPROCCIO PIÙ OPPORTUNO PER ARGOMENTARE QUANTO RICHIESTO.

PIÙ IN DETTAGLIO: LA PROVA DI LABORATORIO PREVEDE LA MISURAZIONE DI UNA O PIÙ CARATTERISTICHE DI UN MISURANDO E LA DETERMINAZIONE DELL’INCERTEZZA ASSOCIATA AL RISULTATO DI MISURA.; LA PROVA ORALE PREVEDE DUE DOMANDE SUGLI ARGOMENTI AFFRONTATI DURANTE IL CORSO.

PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME È NECESSARIO RAGGIUNGERE LA SUFFICIENZA SIA NELLA PROVA DI LABORATORIO SIA NELLE DUE DOMANDE DELLA PROVA ORALE.

LO STUDENTE RAGGIUNGE IL LIVELLO DI ECCELLENZA SE DIMOSTRA LA CAPACITÀ
DI EFFETTUARE COLLEGAMENTI TRA GLI ARGOMENTI TEORICI TRATTATI E
DIMOSTRA LA PIENA PADRONANZA DELLA STRUMENTAZIONE USATA DURANTE LA PROVA DI LABORATORIO.
Testi
-G. Zingales, “Metodi e Strumenti per le Misure Elettriche”, UTET Torino
-M.Savino, “Fondamenti di Scienze delle Misure”, la Nuova Italia Scientifica.
-L. Benetazzo, “Misure Elettroniche” CLEUP Padova;
-Van Putten A.F.P. “Electronic Measurement Systems”, Prentice Hall International (UK) Hemel Hempstead.
-Dispense integrative predisposte dal docente e disponibili sul sito indicato dal docente.
Altre Informazioni
IL CORSO É EROGATO IN ITALIANO
Orari Lezioni

  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2024-02-29]