SERVERLESS COMPUTING FOR IOT

Vittorio SCARANO SERVERLESS COMPUTING FOR IOT

0522500120
DIPARTIMENTO DI INFORMATICA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
INFORMATICA
2020/2021



ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
840LEZIONE
18LABORATORIO
Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
I RISULTATI DI APPRENDIMENTO DA CONSEGUIRE SONO:
- PRINCIPI E CARATTERISTICHE DI BASE DEGLI ALGORITMI E DEI SISTEMI PARALLELI E DISTRIBUITI E SU CLOUD E DELLE TECNICHE PER LA VALUTAZIONE DELLE LORO PRESTAZIONI
- STRUTTURA DI SISTEMI OPERATIVI MODERNI, ARCHITETTURE PARALLELE E MULTICORE E RETI DI CALCOLATORI

GLI STUDENTI ACQUISIRANNO CONOSCENZA DI:
PRINCIPI DI CLOUD COMPUTING.
ARCHITETTURE,
MODELLI DI SERVIZIO E PRINCIPALI PIATTAFORME (AMAZON, AZURE).
SERVERLESS COMPUTING SU CLOUD: PRINCIPI E ARCHITETTURE.
INTRODUZIONE ALLA INTERNET OF THINGS.
IOT ARCHITETTURA E PROTOCOLLI.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
I RISULTATI DI APPRENDIMENTO DA CONSEGUIRE SONO:
- PROGETTARE UN SISTEMA DISTRIBUITO E VALUTARNE LE SUE PRESTAZIONI
- SVILUPPARE APPLICAZIONI IN AMBITO CONCORRENTE E PARALLELO

GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI USARE:
- AMAZON WEB SERVICE IOT PLATFORM.
- PIATTAFORME SERVERLESS LOCALI
Prerequisiti
LO STUDENTE DEVE AVERE ACQUISITO CONOSCENZE SULL’ARCHITETTURA DELLE RETI E SUI PROTOCOLLI TCP/IP E SULLA PROGRAMMAZIONE CLIENT/SERVER. LO STUDENTE DEVE AVERE ANCHE UNA SIGNIFICATIVA ESPERIENZA DI PROGRAMMAZIONE IN JAVA E C, E SISTEMI OPERATIVI E DEVE SAPERE USARE IN MANIERA ESPERTA UN INTEGRATED DEVELOPMENT
Contenuti
(PER OGNI ARGOMENTO SONO INDICATE LE ORE DI LEZIONE FRONTALE (F) E DI LABORATORIO (L))

INTRODUCTION TO CLOUD COMPUTING 12F
•SCALABLE COMPUTING
•ENABLING TECHNOLOGIES
•SYSTEM MODELS
•SOFTWARE ENVIRONMENTS
•SERVICE MODELS: IAAS, PAAS, SAAS

INTRODUCTION TO INTERNET OF THINGS 12F
•MOTIVATIONS TO INTERNET OF THINGS (AN OVERVIEW)
•DEFINITION OF IOT
•IOT ARCHITECTURES
•RESOURCE MANAGAMENT IN IOT
•IOT DATA MANAGEMENT AND THE CLOUD/FOG COMPUTING
•IOT PROTOCOLS, APPLICATIONS, SECURITY AND PRIVACY

SERVERLESS COMPUTING: 8F
•DEFINITION AND NEW SERVICE MODEL FAAS
•BENEFITS AND USE CASES
•LIMITS
•MAIN PLATFORMS (AWS LAMBDA, AZURE FUNCTIONS, GOOGLE CLOUD)
•TRIGGERS/EVENTS
•DEVELOPMENT TOOLS
•AMAZON WEB SERVICES: ARCHITECTURE

AMAZON WEB SERVICE IOT PLATFORM AND LOCAL PLATFORMS 8F+8L
•AWS IOT COMPONENTS
•HOW TO ACCESS
•DESIGN AND DEVELOPMENT OF SEVERAL SIMPLE APPLICATIONS BASED ON IOT/EMULATORS AND LOCAL PLATFORMS
Metodi Didattici
IL CORSO COMPRENDE DUE PARTI. UNA PRIMA PARTE DI BASE (8 CFU 40 ORE) IN CUI VENGONO SPIEGATI I PRINCIPI DEL CLOUD COMPUTING E DELLA INTERNET OF THINGS E DOVE VIENE INTRODOTTO IL MODELLO DI CALCOLO DETTO SERVERLESS, SU CLOUD. UNA SECONDA PARTE PRATICA (1 CFU 8L) IN CUI SI SVILUPPANO SEMPLICI APPLICAZIONI SU CLOUD UTILIZZANDO AMAZON AWS IOT.
Verifica dell'apprendimento
SEI APPELLI DISTRIBUITI NEL CORSO DELL’ANNO ACCADEMICO, OLTRE A DUE APPELLI RISERVATI AGLI STUDENTI FUORI CORSO. PER OGNI APPELLO È PREVISTA UNA PROVA PROGETTUALE (PROGETTO DA COMPLETARE IN UN MESE) ED UNA PROVA ORALE. IL VOTO VIENE CALCOLATO CON UNA MEDIA PESATA DEI VOTI DELLE DUE PROVE SOSTENUTE.

Testi
CLOUD COMPUTING INTRODUCTION
•DISTRIBUTED AND CLOUD COMPUTING. KAI HWANG, GEOFFREY C. FOX, JACK DONGARRA. MORGAN KAUFMANN

INTERNET OF THINGS INTRODUCTION
•“INTERNET OF THINGS: PRINCIPLES AND PARADIGMS”. R. BUYYA, A.V. DASTJERDI. ELSEVIER

SERVERLESS COMPUTING
•BEGINNING SERVERLESS COMPUTING. MADDIE STIGLER. APRESS

DEVELOPMENT ON AMAZON WEB SERVICE IOT PLATFORM
•AWS IOT DEVELOPER GUIDE. HTTPS://DOCS.AWS.AMAZON.COM/IOT/LATEST/DEVELOPERGUIDE/IOT-DG.PDF

ALTRI TESTI:
“THE INTERNET OF THINGS IN THE CLOUD: A MIDDLEWARE PERSPECTIVE”. H. ZHOU. CRC PRESS.

Altre Informazioni
SONO DISPONIBILI INFORMAZIONI PER OGNI LEZIONE, I CODICI DEGLI ESEMPI DISCUSSI NELLE LEZIONI DI LABORATORIO, TRACCE DI ESAMI E ALTRO MATERIALE DI SUPPORTO (MANUALI DI PROGRAMMAZIONE, TUTORIAL, ARTICOLI A SUPPORTO) SULLA
HTTP://ELEARNING.INFORMATICA.UNISA.IT/EL-PLATFORM
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2020-10-21]