Projects

Sonia PIACENTE Projects

STUDIO CHIMICO E BIOLOGICO DI PIANTE MEDICINALI ED ALIMENTARI

Il presente progetto si articola in due tematiche: -definizione del profilo in metaboliti secondari di prodotti IGP campani e relativi prodotti di scarto; - studio del metaboloma di piccoli frutti. Per quanto concerne lo studio di prodotti IGP campani, l’obiettivo è quello di definirne il profilo in metaboliti secondari, di identificarne potenziali markers di origine e/o di trattamento tecnologico e di individuare molecole dotate di attività biologica. Si cercherà di contribuire al recupero dei prodotti di scarto, parti della pianta potenzialmente ricche di composti dotati di attività biologica utilizzabili in preparazioni di interesse nutraceutico e cosmetico. L’ottimizzazione delle informazioni e delle conoscenze conseguite nell’ambito del progetto potrà consentire di prevedere applicazioni in ambito erboristico, salutistico e cosmetico. Delle specie oggetto di studio saranno prese in considerazione, a scopo comparativo, altre varietà campane o tipiche di altre regioni.Per quanto riguarda lo studio del metaboloma di piccoli frutti, particolare attenzione verrà rivolta alle diverse classi di metaboliti secondari, allo scopo di individuare i markers delle specie. L’integrazione dei dati ottenuti mediante tecniche cromatografiche (HPLC, UPLC, nano-LC) con rivelazione UV-visibile (rivelatore DAD) e/o accoppiate alla spettrometria di massa convenzionale (LC-MS) tandem (LC-MS/MS), e ad alta risoluzione (HRMS), e mediante tecniche di risonanza magnetica nucleare (NMR). Si è previsto di utilizzare tecniche di analisi statistica multivariata (Principal Component Analysis, PCA) per la valutazione dei dati sperimentali. Metodologia Sperimentale Proposta Il progetto prevede attività di selezione e raccolta del materiale vegetale e di caratterizzazione fitochimica degli estratti mediante approcci di metabolomica targeted ed untargeted. La separazione dei singoli costituenti sarà eseguita mediante steps cromatografici e la determinazione strutturale deicomposti purificati sarà effettuata con metodi spettroscopici tra cui UV, IR, CD, ma principalmente attraverso esperimenti di spettroscopia NMR e tecniche di spettrometria di massa. Il progetto prevede nell’ambito di collaborazioni, la valutazione dell’attività biologica di estratti e singoli composti, in relazione alle caratteristiche strutturali. Pubblicazioni 1.Montoro P*, Molfetta I, Maldini M, Ceccarini L, Piacente S, Pizza C, Macchia M. Determination of six steviol glycosides of Stevia rebaudiana (Bertoni) from different geographical origin by LC-ESI-MS/MS. Food Chem 2013; 141:745-753. doi: 10.1016/j.foodchem.2013.03.041. IF 2015 4.052 2. Mari A, Eletto D, Pizza C, Montoro P*, Piacente S. Integrated mass spectrometry approach to profile proanthocyanidins occurring in food supplements: Analysis of Potentilla erecta L. rhizomes. Food Chem 2013; 141:4171-4178. doi: 10.1016/j.foodchem.2013.06.101. IF 2015 4.052 3. Hamed AI, Masullo M, Pecio L, Gallotta D, Mahalel UA,Pawelec S, Stochmal A, Piacente S*. Unusual fernane and gammacerane glycosides from the aerial parts of Spergula fallax. J. Nat. Prod. 2014; 77:657-662. doi: 10.1021/np4008415. IF 2015 3.662 4. Iranshahi M, Chini MG, Masullo M, Sahebkar A, Javidnia A, Chitsazian.bxsolid.Yazdi M, Pergola C, Koeberle A, Werz O, Pizza C, Terracciano S, Piacente S*, Bifulco G. Can Small Chemical Modifications of Natural Pan-inhibitors Modulate the Biological Selectivity? The Case of Curcumin Prenylated Derivatives Acting as HDAC or mPGES-1 Inhibitors. J. Nat. Prod. 2015; 78, 2867-2879. doi: 10.1021/acs.jnatprod.5b00700. IF 2015 3.662 5. Masullo, M; Cerulli, A, Olas, B, Pizza, C, Piacente, S*. Giffonins A-I, antioxidant cyclized diarylheptanoids from the leaves of the hazelnut tree (Corylus avellana), Source of the Italian PGI Product "Nocciola di Giffoni" J. Nat. Prod. (2015), 78, 17-25. doi: 10.1021/np5004966. IF 2015 3.662

DepartmentDipartimento di Farmacia/DIFARMA
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost7.395,91 euro
Project duration29 July 2016 - 20 September 2018
Research TeamPIACENTE Sonia (Project Coordinator)
MONTORO Paola (Researcher)