STORIA MODERNA

Alfonso TORTORA STORIA MODERNA

0312600066
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA
LETTERE
2021/2022



ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
4STORIA MODERNA
630LEZIONE
5STORIA MODERNA
630LEZIONE
Obiettivi
GLI OBIETTIVI FORMATIVI DI QUESTO INSEGNAMENTO SONO I SEGUENTI:
CONOSCERE I MAGGIORI MOMENTI DELLA STORIA ITALIANA, EUROPEA E MONDIALE E I LORO CONTESTI GEOGRAFICI E CULTURALI DI RIFERIMENTO STRUTTURALI E DI LUNGO PERIODO

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE (DESCRITTORE 1 DUBLINO)
LO STUDENTE:
-ACQUISIRÀ I PRINCIPALI ARGOMENTI DELL’ETÀ MODERNA ED I RITMI DI UN MONDO IN RAPIDA E CONTINUA TRASFORMAZIONE SOCIALE, POLITICA ED ECONOMICA;
-COMPRENDERÀ IL COSTANTE INTRECCIO TRA LE DIVERSE DIMENSIONI DELLA STORIA ECONOMICA E SOCIALE, ISTITUZIONALE E CULTURALE, NONCHÉ GLI ELEMENTI DI MAGGIORE NOVITÀ E CARATTERIZZAZIONE DELL’ETÀ MODERNA, A CUI SI AGGIUNGE LA CONSAPEVOLEZZA DEI RAPPORTI CHE, NEL TEMPO E NELLO SPAZIO, INTERCORRONO TRA L’UOMO E L’AMBIENTE

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (DESCRITTORE 2 DUBLINO) - LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-SAPER ELABORARE APPROCCI E INTUIZIONI ORIGINALI AI CARATTERI STORICI, CHE HANNO DISEGNATO LA FISIONOMIA DELL’ETÀ MODERNA;
-ESAMINARE CON COMPETENZA IL RICCO REPERTORIO DI DOCUMENTI E DI MATERIALI, CHE SI PONGONO ALLA BASE DEGLI STUDI STORICI RELATIVI ALL’ETÀ MODERNA;
-RISOLVERE E TRADURRE CON CONSAPEVOLEZZA CRITICA
LA VALUTAZIONE CRITICA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE IN ORDINE AI GRANDI QUADRI D’INSIEME DELL’ETÀ MODERNA
AUTONOMIA DI GIUDIZIO (DESCRITTORE 3 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-SELEZIONARE I PROBLEMI CONNESSI ALLA NECESSITÀ DI “ATTUALIZZARE” LO STUDIO STORICO, OVVERO SAPER TROVARE NELLA TRADIZIONE DEL PASSATO LE TRACCE DELLE DINAMICHE SOCIO-CULTURALI DELLA NOSTRA PIÙ STRINGENTE ATTUALITÀ;
-INDIVIDUARE IL PROCESSO DI GRADUALE SUPERAMENTO DI QUESTIONI STORIOGRAFICHE, ANCHE CLASSICHE, NELL’AMBITO DEL PIÙ GENERALE ORIZZONTE DI RELAZIONI E INTRECCI TRA FATTI E PROCESSI STORICI DELLA MODERNITÀ;
-SCORGERE NUOVE CHIAVI DI LETTURA E DI INTERPRETAZIONI DELL’IDEA DI MODERNO, INTERROGANDO IL PASSATO ATTRAVERSO L’ESAME DI INESPLORATI RAPPORTI TRA EPISODI E FENOMENI, CHE SI COLLOCANO BEN OLTRE LA SCALA STORICA LOCALE O REGIONALE

ABILITÀ COMUNICATIVE (DESCRITTORE 4 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-SOSTENERE CONVERSAZIONI SULLE MOLTEPLICI TEMATICHE, CHE CONTRIBUISCONO A UN’APPROFONDITA CONOSCENZA DI ORIENTAMENTI STORIOGRAFICI RELATIVI ALLA STORIA MODERNA;
-RAPPRESENTARE E COMUNICARE, MEDIANTE TESTI O STRUMENTI VIRTUALI, QUESTIONI STORIOGRAFICHE CON ELABORAZIONI PROPRIE.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (DESCRITTORE 5 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-UTILIZZARE GLI STRUMENTI BIBLIOGRAFICI TRADIZIONALI E LE RISORSE INFORMATICHE DI ANALISI E DI ARCHIVIAZIONE;
-SVOLGERE ATTIVITÀ DI RICERCA, COMPRENDERE E INTERPRETARE TESTI COMPLESSI, DI TIPO PUBBLICISTICO O LETTERARIO;
-PROCEDERE ALL’AGGIORNAMENTO CONTINUO DELLE PROPRIE CONOSCENZE, UTILIZZANDO LA LETTERATURA TECNICA E SCIENTIFICA DI RIFERIMENTO
Prerequisiti
1.SAPER ELABORARE E/O APPLICARE APPROCCI E INTUIZIONI ORIGINALI IN MODO DA CONTRIBUIRE A FAR AVANZARE LO STATO DELLA RICERCA NELL’AMBITO STORICO.
2.SAPER AGIRE CON COMPETENZA PROFESSIONALE NEI DIVERSI AMBITI DEGLI STUDI STORICI RELATIVI ALL’ETÀ MODERNA.
3.CAPACITÀ DI SVOLGERE ATTIVITÀ DI GESTIONE DATI, ANALISI E VALUTAZIONE CRITICA DELLE TEMATICHE AFFRONTATE.
4.CAPACITÀ D’INDIVIDUARE E RISOLVERE PROBLEMI CONNESSI IN PARTICOLARE ALLA NECESSITÀ DI “ATTUALIZZARE” LO STUDIO STORICO, OVVERO SAPER TROVARE NELLA TRADIZIONE DEL PASSATO LE TRACCE DELLE DINAMICHE SOCIO-CULTURALI DELL’ATTUALITÀ.
Contenuti
ALLE RADICI DELLA MODERNITÀ; EGEMONIA IMPERIALE E DIVISIONE DELLA RELIGIOSA DELLA CRISTIANITÀ: IL XVI SECOLO; VERSO UN'EUROPA MULTIPOLARE: IL SEICENTO; IL SECOLO DELLA TRASFORMAZIONE: IL SETTECENTO; LE RIVOLUZIONI ATLANTICHE ED EUROPEE: DALLA RIVOLUZIONE AMERICANA ALL'IMPERO NAPOLEONICO; RIPARTENZA E NUOVO INIZIO: L'OTTOCENTO: DAL CONGRESSO DI VIENNA ALL'EUROPA DI BERLINO; IN EUROPA E NEL RESTO DEL MONDO: L'OTTOCENTO E LE RELAZIONI TRA AREE DIVERSE DEL MONDO.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI
Verifica dell'apprendimento
VERIFICA PERIODICA SULLO SVOLGIMENTO DEL PROGRAMMA PER ACCERTARE
-LA CONOSCENZA GENERALE DEI MOMENTI FONDAMENTALI DELLA STORIA MODERNA E DELLE RELATIVE PROBLEMATICHE,
- LA CAPACITÀ DI ESPRIMERSI CON CHIAREZZA UTILIZZANDO UN LINGUAGGIO CORRETTO E APPROPRIATO, SIA SINTATTICAMENTE E SIA RELATIVAMENTE AL LINGUAGGIO SPECIFICO DELLA DISCIPLINA.
- LA CAPACITÀ DI ORGANIZZARE UN DISCORSO ARTICOLATO E PERTINENTE AGLI ARGOMENTI PROPOSTI, SELEZIONANDONE GLI ASPETTI PIÙ SIGNIFICATIVI CONTESTUALIZZANDOLI NEL GIUSTO QUADRO DI RIFERIMENTI STORICI E CULTURALI.
Testi
PARTE GENERALE
AURELIO MUSI, UN VIVAIO DI STORIA. L'EUROPA NEL MONDO MODERNO, MILANO, BIBLION, 2020
PARTE MONOGRAFICA:
ALFONSO TORTORA, VALDESI. DAL PIEMONTE ALLA CALABRIA (SECOLI XIV E XVII), ROMA, CAROCCI, 2020; ALFONSO TORTORA, I VALDESI NEL MEZZOGIORNO D’ITALIA UNA BREVE STORIA TRA MEDIOEVO E PRIMA ETÀ MODERNA, ROMA, CAROCCI, 2017; ALFONSO TORTORA, L'ERUZIONE VESUVIANA DEL 1631, UNA STORIA D’ETÀ MODERNA, ROMA, CAROCCI, 2015.
ALLA PARTE MONOGRAFICA SI AGGIUNGE UNO DEI SEGUENTI TESTI A SCELTA DELLO STUDENTE:
1) FRANCESCO BARRA, LA FAMIGLIA SALVI E LA SIDERURGIA MERIDIONALE DI ANTICO REGIME, VOL. I, AVELLINO, IL TEREBINTO, 2021;
2) AURELIO MUSI, MASANIELLO. IL MASANIELLISMO E LA DEGRADAZIONE DI UN MITO, SOVERIA MANNELLI RUBBETTINO, 2019.
Altre Informazioni
ULTERIORI INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA E IN RELAZIONE AI CREDITI POSSONO ESSERE RICHIESTE MEDIANTE E-MAIL: ATORTORA@UNISA.IT
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-16]