TEORIA DELLA SOCIETA' DIGITALE

Alfonso AMENDOLA TEORIA DELLA SOCIETA' DIGITALE

1212500044
DIPARTIMENTO DI STUDI POLITICI E SOCIALI
CORSO DI LAUREA
STUDI DIPLOMATICI, INTERNAZIONALI E SULLA SICUREZZA GLOBALE
2021/2022



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2019
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1TEORIA DELLA SOCIETA' DIGITALE MOD. 1
642LEZIONE
2TEORIA DELLA SOCIETA' DIGITALE MOD. 2
642LEZIONE
Obiettivi
OBIETTIVI

IL CORSO MIRA ALL’ACQUISIZIONE, DA PARTE DELLO STUDENTE, DI CONOSCENZE TRASVERSALI SULLE PRINCIPALI TEORIE – E METODOLOGIE DI RICERCA - ELABORATE IN AMBITO SOCIOLOGICO PER SPIEGARE CARATTERISTICHE E LINEE DI EVOLUZIONE DELLE SOCIETÀ DIGITALI. LA DIMENSIONE PERVASIVA E INNOVATIVA DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE – LEGATA SOPRATTUTTO ALLA DIFFUSIONE PLANETARIA DEI NEW MEDIA – HA INFATTI RADICALMENTE MODIFICATO LE DINAMICHE DI FUNZIONAMENTO E DI RIPRODUZIONE DELLE SOCIETÀ CONTEMPORANEE, CHIAMANDO IN CAUSA – E METTENDO IN DISCUSSIONE – PROSPETTIVE INTERPRETATIVE E TRADIZIONI DI PENSIERO CONSOLIDATE. L’ATTENZIONE PRESTATA AI MEDIA DIGITALI, INTESI COME APPARATI SOCIO-TECNICI E STRUMENTI DI DISANCORAGGIO SPAZIO/TEMPORALE, METTERÀ IN EVIDENZA LA LORO DIMENSIONE SOCIO-ANTROPOLOGICA OLTRE CHE MERAMENTE TECNOLOGICA NONCHÉ LA COMPLESSA RELAZIONE CON IL CONTESTO STORICO, SOCIALE E CULTURALE IN CUI SONO SITUATI.
UN OBIETTIVO DEL CORSO È QUELLO DI RINTRACCIARE LE DIMENSIONI DIALETTICHE DI CONTINUITÀ E RADICALE MUTAMENTO IMPLICITE NELL’EVOLUZIONE DEI MEDIA DIGITALI (DAL WEB 2.0 AI PERSONAL MEDIA E AI DEVICES MOBILI) ATTRAVERSANDO TANTO I PROCESSI DI CONVERGENZA CULTURALE E LE NUOVE PRATICHE VIRTUOSE DI PARTECIPAZIONE E SOCIALIZZAZIONE DIGITALE QUANTO QUELLE PATOLOGICHE LEGATE AL CYBERBULLISMO, FENOMENO IN GRAN PARTE DIVERSO DAL BULLISMO TRADIZIONALE IN QUANTO CORRELATO ALLE PECULIARITÀ DELLA COMPUTER MEDIATED COMMUNICATION. UNA PARTICOLARE ATTENZIONE SARÀ DEDICATA, INFINE, ALLE NARRAZIONI IDENTITARIE NEL SOCIAL WEB E ALLA COSTRUZIONE DI CAPITALE SOCIALE ONLINE NONCHÉ ALLE POTENZIALITÀ EURISTICHE DELLE METODOLOGIE D’INDAGINE ETNOGRAFICA.
Prerequisiti
BUONA ATTITUDINE AL RAGIONAMENTO, SENSO CRITICO, VISIONE D’INSIEME, ATTENZIONE AL CONTESTO, CAPACITÀ DI ANALISI E SINTESI, ATTITUDINE A SVILUPPARE IL PENSIERO DIVERGENTE, CREATIVITÀ, INTUITIVITÀ, AUTONOMIA DI GIUDIZIO.
Contenuti
IL CORSO TRATTA LE PIU' IMPORTANTI TEORIE DEI MEDIA DIGITALI NEL LORO LEGAME CON LA DIMENSIONE SOCIALE FOCALIZZANDO DIVERSE TEMATICHE: CONVERGENZA DIGITALE E CULTURALE, CONSUMI DIGITALI, PRATICHE DI SOCIALIZZAZIONE ONLINE, MODELLI TEORICI DELLA COMPUTER MEDIATED COMMUNICATION ETC. PARTICOLARE ATTENZIONE E' DEDICATA AL TEMA DEL BULLISMO E DEL CYBERBULLISMO
Metodi Didattici
LEZIONE FRONTALE, MOMENTI LABORATORIALI, FOCUS GROUP, TECNICHE DI BRAINSTORMING, FRUIZIONE E COMMENTO DI MATERIALE VIDEO.
Verifica dell'apprendimento
L'ESAME CONSISTE IN UNA PROVA ORALE SUI CONTENUTI DEL CORSO
Testi
1) CENTORRINO M., ROMEO A. (A CURA DI), SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE, MONDADORI, 2021 (CAPITOLI: 5,6,7,8 E POSTFAZIONE)

2) AMENDOLA A:, TIRINO M. (A CURA DI), 10 KEYWORDS. LA MATRICE NARRATIVA E LA DIGITAL SOCIETY, EDIZIONI FDA, 2021

3) DIANA SALZANO, SIMONA PERFETTI (A CURA DI), NELLA RETE DELLA VIOLENZA. IL CYBERBULLISMO COME FENOMENO MULTIPROSPETTICO, ARACNE, ROMA , 2020

4) DISPENSE TRATTE DAL TESTO DI STELLA R., RIVA C., SCARCELLI C. M., DRUSIAN M., SOCIOLOGIA DEI NEW MEDIA, UTET 2014 (LE DISPENSE SARANNO RESE DISPONIBILI DURANTE IL CORSO).
Altre Informazioni
L'ESAME CONSTA DI 84 ORE DIVISE IN DUE MODULI (42 ORE DI LEZIONE CON LA PROF.SSA SALZANO E 42 CON IL PROF. ALFONSO AMENDOLA)
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-16]