HUMAN-COMPUTER INTERACTION

Francesco ORCIUOLI HUMAN-COMPUTER INTERACTION

0222600013
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
BUSINESS INNOVATION AND INFORMATICS - BUSINESS, INNOVAZIONE ED INFORMATICA
2017/2018



ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
530LEZIONE
Obiettivi
IL PRESENTE INSEGNAMENTO FA RIFERIMENTO ALLA DISCIPLINA DELLA HUMAN-COMPUTER INTERACTION (HCI) CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALLA AUGMENTED REALITY.

LE PRINCIPALI CONOSCENZE:
L'INSEGNAMENTO PERMETTERÀ AGLI STUDENTI DI ACQUISIRE CONOSCENZE RELATIVE ALL'INTERAZIONE UOMO-MACCHINA, ALLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI APPLICAZIONI (E INTERFACCE UTENTE) BASATE SULLA AUGMENTED REALITY ED ALLA VISUALIZZAZIONE DEI DATI. INOLTRE, LO STUDENTE ACQUISIRÀ CONOSCENZE RELATIVE AGLI APPROCCI USER-CENTERED PER LA PROGETTAZIONE FINALIZZATA ALL’USABILITÀ E ALL’INTERACTION DESIGN.

LE PRINCIPALI ABILITÀ:
GLI STUDENTI, ALLA FINE DEL PERCORSO, SARANNO IN GRADO DI AFFRONTARE LO STUDIO DI ASPETTI AVANZATI DI HCI OLTRE A SAPER APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI APPLICAZIONI (E INTERFACCE UTENTE) BASATE SULLA AUGMENTED REALITY, ANCHE FINALIZZATE ALLA VISUALIZZAZIONE DEI DATI. GLI STUDENTI SAPRANNO APPLICARE METODOLOGIE E TECNICHE PER L’ELICITAZIONE DEI REQUISITI UTENTE BASATE SULLA DEFINIZIONE DI SCENARI E PERSONAS E PER LA REALIZZAZIONE DI DI MOCK-UP E PROTOTIPI. INFINE, GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI APPLICARE TECNICHE DI USABILITY ENGINEERING PER LA VALUTAZIONE SPERIMENTALE DELL'ESPERIENZA UTENTE.
Prerequisiti
NESSUN PREREQUISITO
Contenuti
I CONTENUTI DELL'INSEGNAMENTO POSSONO ESSERE SUDDIVISI IN DUE PARTI (30 ore e 5 ECTS): 1) HUMAN-COMPUTER INTERACTION (HCI) E 2) AUGMENTED REALITY E DATA VISUALIZATION.

HUMAN-COMPUTER INTERACTION:
- INTRODUZIONE ALL'INTERAZIONE UOMO-MACCHINA
- I PARADIGMI DI INTERAZIONE
- NOZIONI DI BASE SULL'INTERACTION DESIGN
- HCI NEI PROCESSI DI SVILUPPO SOFTWARE
- TECNICHE DI VALUTAZIONE
- MODELLI E METODI PER L'ELICITAZIONE DEI REQUISITI

AUGMENTED REALITY E DATA VISUALIZATION:
- INTRODUZIONE ALLA AUGMENTED REALITY
- HARDWARE PER LA AUGMENTED REALITY (AUGMENTING DISPLAY, SENSORI PER IL TRACKING, ETC.)
- SOFTWARE PER LA AUGMENTED REALITY, CONTENUTI E INTERAZIONE
- APPLICAZIONI DELLA AUGMENTED REALITY
- FRAMEWORK DI SVILUPPO DI APPLICAZIONI BASATE SULLA AUGMENTED REALITY
- APPROCCI PER LA VISUALIZZAZIONE DEI DATI CON DISPOSITIVI PER LA AUGMENTED REALITY
Metodi Didattici
LE ATTIVITÀ DI INSEGNAMENTO SARANNO SUDDIVISE IN LEZIONI FRONTALI (CON L'AUSILIO DI MATERIALE MULTIMEDIALE) E DISCUSSIONI LEGATE ALLA DEFINIZIONE DEI PROPOSAL E DEGLI APPROCCI ALLA REALIZZAZIONE DEI PROJECT WORK. IL PRINCIPALE METODO DIDATTICO ADOTTATO SARÀ QUELLO DELL'ACTIVITY-BASED LEARNING.
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE SARÀ EFFETTUATA MEDIANTE UN COLLOQUIO ORALE CHE DURERÀ CIRCA 40 MINUTI PER OGNI STUDENTE E VERTERÀ SU TUTTI GLI ARGOMENTI DEL CORSO E SU PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE DEI PROJECT WORK ASSEGNATI. GLI STUDENTI SARANNO VALUTATI IN TRENTESIMI.
Testi
TESTI PRINCIPALI:

JANET FINLAY, GREGORY D. ABOWD, RUSSELL BEALE, ALAN DIX - HUMAN-COMPUTER INTERACTION - THIRD EDITION - PEARSON PRENTICE HALL


ALAN B. CRAIG - UNDERSTANDING AUGMENTED REALITY - CONCEPTS AND APPLICATIONS - MORGAN KAUFMAN (ELSEVIER) 2013


Altre Informazioni
ULTERIORE MATERIALE DIDATTICO SARÀ RESO DISPONIBILE SUL SITO WEB DEL DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-05-14]