IT PROJECT MANAGEMENT

Francesco ORCIUOLI IT PROJECT MANAGEMENT

0222600002
DIPARTIMENTO DI SCIENZE AZIENDALI - MANAGEMENT & INNOVATION SYSTEMS
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
BUSINESS INNOVATION AND INFORMATICS - BUSINESS, INNOVAZIONE ED INFORMATICA
2018/2019



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1060LEZIONE
Obiettivi
IL PRESENTE INSEGNAMENTO FA RIFERIMENTO ALLE METODOLOGIE E ALLE TECNICHE RELATIVE ALLA GESTIONE DEI PROGETTI E, IN PARTICOLARE, DEI PROGETTI DI SVILUPPO SOFTWARE, CON PARTICOLARE ATTENZIONE AGLI APPROCCI AGILI COME SCRUM.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
L'INSEGNAMENTO PERMETTERÀ AGLI STUDENTI DI ACQUISIRE CONOSCENZE RELATIVE AI MODELLI E ALLE METODOLOGIE PER IL PROJECT MANAGEMENT (COMPRESE LE METODOLOGIE AGILI COME SCRUM), ALLE RESPONSABILITÀ DEL PROJECT MANAGER E ALLE TECNICHE PER MISURARE E VALUTARE LE PERFORMANCE DI UN TEAM E PER SUPPORTARE I PROCESSI DECISIONALI. INOLTRE, NEL CORSO DELLE PRIME LEZIONI SI RICHIAMERANNO CONOSCENZE RELATIVE ALL’INGEGNERIA DEL SOFTWARE. INFINE, SI AFFRONTERÀ LO STUDIO CHE CONDURRÀ ALLA COMPRENSIONE DELLE LIBRERIE PYTHON PER L'ANALISI DEI DATI (NUMPY, PANDAS, MATPLOTLIB, SCIPY, ETC.) E TOOL QUALI JUPYTER E SPYDER.

CONOSCENZE APPLICATE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
GLI STUDENTI, AL TERMINE DEL PERCORSO FORMATIVO, AVRANNO SVILUPPATO CAPACITÀ PRATICHE DI GESTIONE DEI PROGETTI SOFTWARE (PIANIFICAZIONE, RISK MANAGEMENT, ASSESSMENT) E COMPETENZE SULL’USO E LO SVILUPPO (IN PYTHON) DI STRUMENTI E TECNICHE DI SUPPORTO AL DECISION-MAKING NEL PROJECT MANAGEMENT LIFE-CYCLE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA COMPRENSIONE DEGLI APPROCCI DATA-DRIVEN AL PROBLEM SOLVING IN AMBITO PROJECT MANAGEMENT.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO:
L'INSEGNAMENTO MIRA A FAVORIRE LO SVILUPPO DI CAPACITÀ DECISIONALI (SOPRATTUTTO DATA-DRIVEN) DA APPLICARE DURANTE LE ATTIVITÀ DI PIANIFICAZIONE E GESTIONE DI UN PROGETTO.

COMUNICAZIONE:
LO STUDENTE SARÀ STIMOLATO, ATTRAVERSO I PROJECT WORK E LE PRESENTAZIONI E DISCUSSIONI RELATIVE AD ESSI, ALLO SVILUPPO DI CAPACITÀ RELAZIONALI E DI COMUNICAZIONE NECESSARIE PER GESTIRE I RAPPORTI CON I DIVERSI STAKEHOLDER E, IN PARTICOLARE, ALL’INTERNO DEL TEAM DI PROGETTO.

CAPACITÀ DI APPRENDERE:
ALLA FINE DEL CORSO, GLI STUDENTI AVRANNO SVILUPPATO QUELLE CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO CHE GLI CONSENTIRANNO DI CONTINUARE A STUDIARE ANCHE IN MODO AUTONOMO NUOVE METODOLOGIE, TECNICHE E STRUMENTI RELATIVI AL DATA-DRIVEN DECISION MAKING NEL PROJECT MANAGEMENT.
Prerequisiti
NESSUN PREREQUISITO.
Contenuti
I CONTENUTI DELL'INSEGNAMENTO POSSONO ESSERE SUDDIVISI IN QUATTRO PARTI.

LA PRIMA PARTE (10 ORE) PREVEDE ESSENZIALMENTE UN RICHIAMO AI PROCESSI DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE E AL REQUIREMENT ENGINEERING.

LA SECONDA PARTE (15 ORE) FOCALIZZA L’ATTENZIONE SUL PROJECT MANAGEMENT E IN PARTICOLARE SU:
- PROJECT MANAGEMENT FRAMEWORK E PROJECT MANAGEMENT LIFE-CYCLE
- PROJECT PLANNING
- RISK MANAGEMENT
- PROJECT SCHEDULING E CRITICAL PATH METHOD
- MONITORING E ASSESSMENT

LA TERZA PARTE (15 ORE) APPROFONDISCE GLI APPROCCI AGILI AL PROJECT MANAGEMENT E LE TECNICHE PER IL DATA-DRIVEN DECISION-MAKING PER IL PROJECT MANAGEMENT:
- SCRUM
- ANALYTIC HIERARCHY PROCESS
- EARNED VALUE MANAGEMENT
- TECNICHE STATISTICHE E BASATE SUL CALCOLO DELLE PROBABILITÀ
- DATA MINING E DATA VISUALIZATION

L’ULTIMA PARTE (20 ORE) SARÀ DEDICATA ALLO STUDIO DELLE LIBRERIE E DEGLI STRUMENTI PER PYTHON (NUMPY, PANDAS, MATPLOTLIB, SCIPY, JUPYTER, SPYDER, ETC.), AL FINE DI PRODURRE ANALITICHE SUI DATI DI PROGETTO (O DEI PROGETTI).
Metodi Didattici
LE ATTIVITÀ DI INSEGNAMENTO (60 ORE DI LEZIONE E 10 ECTS) SARANNO SUDDIVISE IN LEZIONI FRONTALI CON L'AUSILIO DI MATERIALE MULTIMEDIALE (40 ORE), DISCUSSIONI LEGATE ALLA DEFINIZIONE DEI PROPOSAL E DEGLI APPROCCI ALLA REALIZZAZIONE DEI PROJECT WORK (5 ORE) E LEZIONI IN LABORATORIO (15 ORE). IL PRINCIPALE METODO DIDATTICO ADOTTATO SARÀ QUELLO DELL'ACTIVITY-BASED LEARNING.
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE SARÀ EFFETTUATA MEDIANTE UN COLLOQUIO ORALE CHE DURERÀ CIRCA 40 MINUTI PER OGNI STUDENTE E VERTERÀ SU TUTTI GLI ARGOMENTI DEL CORSO E SULLA PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE DEI PROJECT WORK. GLI STUDENTI SARANNO VALUTATI IN TRENTESIMI.
Testi
TESTI PRINCIPALI:

- SOMMERVILLE, “SOFTWARE ENGINEERING”, PEARSON, 9TH EDITION

- K. S. RUBIN, “ESSENTIAL SCRUM”, ADDISON WESLEY

- H. SINGH, “PROJECT MANAGEMENT ANALYTICS - A DATA-DRIVEN APPROACH TO MAKING RATIONAL AND EFFECTIVE PROJECT DECISIONS”, PEARSON

- K. SHEPPARD, “INTRODUCTION TO PYTHON FOR ECONOMETRICS, STATISTICS AND DATA ANALYSIS”, ONLINE BOOK (OXFORD UNIVERSITY)

- QUALSIASI MANUALE PER LA PROGRAMMAZIONE IN PYTHON
Altre Informazioni
ULTERIORE MATERIALE DIDATTICO SARÀ MESSO A DISPOSIZIONE DAL DOCENTE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2019-10-21]