FONDAMENTI STORICI DEL DIRITTO COMMERCIALE

Francesco FASOLINO FONDAMENTI STORICI DEL DIRITTO COMMERCIALE

0112100003
DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE (SCUOLA DI GIURISPRUDENZA)
CORSO DI LAUREA
GIURISTA D'IMPRESA E DELLE NUOVE TECNOLOGIE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
636LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO SI PROPONE DI FORNIRE AGLI STUDENTI LE CONOSCENZE DI BASE RELATIVE ALLA STORIA DEL DIRITTO COMMERCIALE ROMANO ED AI PRINCIPALI ISTITUTI GIURIDICI E MODELLI ORGANIZZATIVI CONCERNENTI L'ATTIVITA' DI IMPRESA IN SENO ALL’ESPERIENZA GIURIDICA DI ROMA ANTICA. I CONTENUTI VEICOLATI DOVRANNO CONTRIBUIRE, PER ANALOGIA O DIFFERENZA, AD UNA PIÙ PROFONDA COMPRENSIONE DEL FENOMENO GIURIDICO NEL SUO COMPLESSO E DELLE RADICI DEL DIRITTO ATTUALE.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
TERMINOLOGIA, OGGETTO E PERIODI STORICI DEL DIRITTO COMMERCIALE ROMANO.
TIPOLOGIA DELL'ORGANIZZAZIONE IMPRENDITORIALE ROMANA.
IMPRESA INDIVIDUALE E IMPRESA COLLETTIVA.
L'IMPRESA BANCARIA: ATTIVITA', MODELLI ORGANIZZATIVI, FUNZIONAMENTO E CESSAZIONE.
GARANZIE AUTONOME E ATTIVITA BANCARIA.
PECULIARI OPERAZIONI CREDITIZIE DEI BANCHIERI.
ORGANIZZAZIONE E ATTIVITA' DELLE IMPRESE DI NAVIGAZIONE.
IL COMMERCIO DEGLI SCHIAVI.
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO VERRÀ ATTIVATO NEL SECONDO SEMESTRE DEL PRIMO ANNO E AVRÀ LA DURATA COMPLESSIVA DI 36 ORE DI LEZIONE. ESSO SI ARTICOLERÀ IN LEZIONI FRONTALI E SEMINARI DEDICATI ALL’APPROFONDIMENTO DEGLI ARGOMENTI DI MAGGIORE COMPLESSITÀ.
Verifica dell'apprendimento
PER I FREQUENTANTI SI PROCEDERÀ AD UNA VERIFICA SCRITTA SUI PRINCIPALI ARGOMENTI DI PARTE GENERALE MEDIANTE LA
SOMMINISTRAZIONE DI DOMANDE A RISPOSTA BREVE.
PER TUTTI, IL LIVELLO DI APPRENDIMENTO CONSEGUITO SARÀ VERIFICATO ATTRAVERSO UN COLLOQUIO ORALE NEL CORSO DEL QUALE ALL’ESAMINATO VERRÀ RICHIESTO DI DIMOSTRARE DI CONOSCERE GLI ASSETTI FONDAMENTALI DELLA DISCIPLINA ED I SUOI SVILUPPI IN RELAZIONE ALLE VARIE EPOCHE . APPOSITI QUESITI RIGUARDERANNO GLI ARGOMENTI DELLA PARTE SPECIALE.
IL VOTO FINALE, ESPRESSO IN TRENTESIMI, È ATTRIBUITO CONSIDERANDO LA RISPONDENZA DELL’ESPOSIZIONE DEL CANDIDATO AI TEMI PROPOSTI, L’ACCURATEZZA DEI CONTENUTI, LA PROPRIETÀ ESPRESSIVA E L’APPROCCIO CRITICO. LA LODE POTRÀ ESSERE RICONOSCIUTA QUANDO LO STUDENTE, ALL’ECCELLENZA SOTTO I PROFILI SOPRA INDICATI, ACCOMPAGNI LA CAPACITÀ DI RIELABORAZIONE AUTONOMA DEI CONTENUTI APPRESI.
Testi
PARTE GENERALE:
P.CERAMI - A. PETRUCCII, DIRITTO COMMERCIALE ROMANO, TERZA EDIZIONE, GIAPPICHELLI, 2010

PARTE SPECIALE:

1) F. FASOLINO, ASPETTI GIURIDICI DELL'ATTIVITA' BANCARIA A ROMA, SATURA EDITRICE, 2019.

2) F. LUCREZI. IL FURTO DI TERRA E DI ANIMALI IN DIRITTO EBRAICO E ROMANO. STUDI SULLA COLLATIO VII, GIAPPICHELLI, 2015
Altre Informazioni
E' POSSIBILE CONCORDARE CON IL DOCENTE PROGRAMMI DI STUDIO ALTERNATIVI RISPETTO A QUELLO UFFICIALE.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-27]