SITUATION AWARENESS

Sabrina SENATORE SITUATION AWARENESS

0622700064
DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE ED ELETTRICA E MATEMATICA APPLICATA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
INGEGNERIA INFORMATICA
2021/2022



ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2017
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1SITUATION AWARENESS - MOD.1
216LEZIONE
18ESERCITAZIONE
2SITUATION AWARENESS MOD.2
216LEZIONE
18ESERCITAZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO INTENDE FORNIRE ARGOMENTI DI BASE ED AVANZATI PER LA PROGETTAZIONE DI SISTEMI SOFTWARE USER-CENTERED DEFINITI SU PRINCIPI E MODELLI DELLA SITUATION AWARENESS E LA LORO APPLICAZIONE IN DOMINI COMPLESSI.

CONOSCENZE E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE.
GLI STUDENTI, ALLA FINE DEL PERCORSO DI STUDIO, SARANNO IN GRADO DI COMPRENDERE LE PROBLEMATICHE SPECIFICHE DEI SISTEMI BASATI SU SITUATION AWARENESS, DELLE PECULIARITÀ DELLE CORRISPONDENTI ARCHITETTURE SOFTWARE E DELLE RELATIVE FUNZIONALITÀ IN VARI AMBITI APPLICATIVI. GLI STUDENTI ACQUISIRANNO CONOSCENZE SUI MODELLI PIÙ NOTI IN LETTERATURA (E.G., ENDSLEY), SULLE TECNICHE DI ANALISI E PROGETTAZIONE (E.G., GOAL-DIRECTED TASK ANALYSIS) E SUI METODI COMPUTAZIONALI ADEGUATI A SOSTENERE LA SITUATION AWARENESS IN SISTEMI UOMO-MACCHINA.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE
ALLA FINE DEL CORSO, GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI PROGETTARE E REALIZZARE SISTEMI SOFTWARE IN DIVERSI DOMINI APPLICATIVI, RISPONDENTI A PRINCIPI BASE DELLA SITUATION AWARENESS.
GLI STUDENTI SVILUPPERANNO ABILITÀ RELATIVE AL LAVORO IN GRUPPO E SARANNO IN GRADO DI IDENTIFICARE LE STRATEGIE PIÙ APPROPRIATE PER PROGETTARE E REALIZZARE SISTEMI CHE APPLICANO AL MEGLIO MODELLI E METODOLOGIE DELLA SITUATION AWARENESS, UTILIZZANDO ADEGUATI METODI COMPUTAZIONALI PER LA PERCEZIONE, COMPRENSIONE E LA PROIEZIONE DI "SITUAZIONI" ANCHE IN PRESENZA DI BIG DATA E REAL-TIME PROCESSING.
Prerequisiti
PER IL PROFICUO RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI PREFISSATI È NECESSARIA LA CONOSCENZA DI ALMENO UN LINGUAGGIO DI PROGRAMMAZIONE (JAVA, C, C++, PYTHON) E DI ALGORITMI E STRUTTURE DATI FONDAMENTALI. SONO UTILI CONOSCENZE DI BASE DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE
Contenuti
I CONTENUTI DELL'INSEGNAMENTO SI DIVIDONO PRINCIPALMENTE IN DUE MACRO SEZIONI:

1)MODELLI E METODOLOGIE CHE GUIDANO LA DEFINIZIONE DI UN SISTEMA BASATO SU SITUATION AWARENESS (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE/LABORATORIO 20/6/0):
A.MODELLO DI ENDSLEY (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE 6H/0H)
B.PROCESSI E MECCANISMI COGNITIVI NELLA SITUATION AWARENESS (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE 2H/0H)
C.DEMONI DELLA SITUATION AWARENESS (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE 2H/0H)
D.USER-CENTERED DESIGN PROCESS (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE 4H/0H) ;
E.SA REQUIREMENTS E GOAL-DIRECTED TASK ANALYSIS (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE 4H/2H)
F.ANALISI DI SCENARI RELATIVI AL MONDO REALE; DEFINIZIONE E MAPPING DEL MODELLO BASATO SUI TRE LIVELLI ALLA BASE DELLA SITUATION AWARENESS NEI CASE STUDY (LEZIONE/ESERCITAZIONE 2H/4H)
2)PRESENTAZIONE DEL DOMINIO DI INTERESSE PER LA DEFINIZIONE DELLE ATTIVITÀ PROGETTUALI - PROJECT WORK (ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE/LABORATORIO 10/12/0):
A.ANALISI DEI DATI E DELLE SPECIFICHE (LEZIONE/ESERCITAZIONE 2H/2H)
B.ANALISI DEI REQUISITI CON GOAL-DIRECTED TASK ANALYSIS (LEZIONE/ESERCITAZIONE 2H/2H)
C.METODI COMPUTAZIONALI DI SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE DEI TRE LIVELLI DELLA SITUATION AWARENESS (LEZIONE/ESERCITAZIONE 6H/2H)
D.LEZIONI COLLETTIVE PER ATTIVITÀ DI PROGETTAZIONE (LEZIONE/ESERCITAZIONE 0H/6H)

TOTALE ORE LEZIONE/ESERCITAZIONE/LABORATORIO 30/18/0
Metodi Didattici
LE ATTIVITÀ DI INSEGNAMENTO SARANNO COMPOSTE DA LEZIONI TEORICHE FRONTALI (CON L'AUSILIO DI MATERIALE MULTIMEDIALE) ED ESERCITAZIONI SU CASI DI STUDIO REALI. INOLTRE SI PREVEDE L’ASSEGNAZIONE DI HOMEWORK A GRUPPI DI STUDENTI E SUCCESSIVE VERIFICHE COLLETTIVE RELATIVE AGLI HOMEWORK ASSEGNATI. GLI HOMEWORK SARANNO CONTESTUALIZZATI AL DOMINIO DI APPLICAZIONE RELATIVO ALLE ATTIVITÀ DI PROGETTAZIONE PREVISTE.
Verifica dell'apprendimento
LA VALUTAZIONE SARÀ EFFETTUATA MEDIANTE UN COLLOQUIO ORALE E VERTERÀ SU TUTTI GLI ARGOMENTI DEL CORSO E SU PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE DEI PROJECT WORK ASSEGNATI.
DURANTE LO SVOLGIMENTO DEL CORSO GLI STUDENTI SVILUPPERANNO UN PROJECT WORK IN GRUPPO. IL PROJECT WORK PREVEDE ATTIVITA’ DI ANALISI DEI REQUISITI RELATIVI, IN PARTICOLARE, ALLE PROBLEMATICHE TIPICHE DELLA SITUATION AWARENESS, ATTRAVERSO L’APPLICAZIONE DELLE TECNICHE E METODOLOGIE DI ANALISI PRESENTATE DURANTE IL CORSO; E ATTIVITA’ DI PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI FEATURE DI UN SISTEMA DI SUPPORTO PER LA SITUATION AWARENESS IN UN DOMINIO COMPLESSO, UTILIZZANDO I METODI COMPUTAZIONALI PRESENTATI DURANTE IL CORSO E APPLICANDO I PRINCIPI DI DESIGN PER LA SITUATION AWARENESS.
GLI STUDENTI SARANNO VALUTATI IN TRENTESIMI.
Testi
M. R. ENDSLEY, D. G. JONES, “DESIGNING FOR SITUATION AWARENESS”, CRC PRESS, SECOND EDITION, 2012.


MATERIALE DIDATTICO INTEGRATIVO SARà DISPONIBILE NELLA SEZIONE DEDICATA DELL'INSEGNAMENTO ALL'INTERNO DELLA PIATTAFORMA E-LEARNING DI ATENEO (HTTP://ELEARNING.UNISA.IT) ACCESSIBILE AGLI STUDENTI DEL CORSO TRAMITE LE CREDENZIALI UNICHE DI ATENEO
Altre Informazioni
L'INSEGNAMENTO E' EROGATO IN INGLESE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-11-30]