Laboratorio di GeoStoria

Silvia SINISCALCHI Laboratorio di GeoStoria

Membri

DE FELICE PierluigiResponsabile Scientifico
GIORDANO AnnaTecnico di Laboratorio
URSO GianpaoloMembro
SONETTI SilviaMembro
D'ATRI StefanoMembro
TORTORA AlfonsoMembro
POLESE REMAGGI LucaMembro
SINISCALCHI SilviaMembro
PINTO CarmineMembro
ZUCCHI CamillaCollaboratore
VITO MarcoCollaboratore
TATASCIORE GiulioCollaboratore
PETITO ImmaCollaboratore
PEDACE VincenzoCollaboratore
MARINO ANDREACollaboratore
Hernán Rodríguez Vargas Collaboratore
CIARLETTA MARIANOCollaboratore
CAPONE AlessandroCollaboratore
BONVINI AlessandroCollaboratore

Il Laboratorio di GeoStoria (GeSto), istituito nel 2022, supporta l’attività di ricerca, di didattica e di terza missione negli ambiti disciplinari della storia e della geografia, superando la logica del great divide e privilegiando le correlazioni, i punti di contatto e di inclusione tra le due discipline che sono intimamente connesse tra loro avendo esperienze euristiche comuni, affrontando problemi similari, utilizzando spesso le stesse fonti e nell’evoluzione più recente richiamandosi entrambe alle scienze naturali e sociali. Elementi che contribuiscono a rafforzare il comune semantema culturale delle due discipline che si completano a vicenda, superando ogni sorta di reciproca indifferenza e differenza.

Attraverso l’intreccio di orientamenti diversi, il laboratorio GeSto promuove lo studio dei processi di trasformazione che, in età moderna e contemporanea, hanno modificato e modellato i territori, intesi come luoghi complessi di interazione tra uomo, spinte sociali, movimenti politici, fattori culturali e ambiente. Dinamiche che vengono studiate attraverso un’analisi incrociata tra scienze sociali e ambientali per una comprensione interdisciplinare dei fenomeni tra breve, medio e lungo periodo.

Gli studiosi afferenti al laboratorio si occupano in un’ottica diacronica, sincronica e stratigrafica dei fenomeni geostorici, approfondendo, in modo sistemico, dinamiche politiche e culturali, tendenze demografiche e insediative, processi di urbanizzazione e industrializzazione, nonché forme di convivenza e compatibilità tra sviluppo, insediamenti umani, culture e territori.

In questa direzione, il laboratorio si presenta anche come uno strumento di tutela della memoria collettiva, ponendosi in relazione dialogica con le conoscenze geografiche, attraverso la messa in relazione tra eventi e trasformazioni spaziali, di cui le stratificazioni del paesaggio, materiali e immateriali, conservano traccia.

Il laboratorio organizza incontri formativi, seminari scientifici e momenti divulgativi con docenti ed esperti, volti alla conoscenza, alla diffusione e alla discussione delle principali tendenze del dibattito scientifico e pubblico sui temi di interesse geostorico con particolare attenzione, ai metodi comunicativi e alle forme di mediatizzazione e trasmissione del sapere.

GeSto è anche un luogo di incontro e confronto permanente su temi, problemi e prospettive di ricerca per gli afferenti che usufruiscono delle attrezzature per lo svolgimento delle loro ricerche e per gli studenti e tirocinanti che trovano nella struttura un valido supporto didattico per i percorsi formativi.

Social