TECNICHE LINGUISTICHE PER LA MEDIAZIONE DEI CONFLITTI

Mariadomenica LO NOSTRO TECNICHE LINGUISTICHE PER LA MEDIAZIONE DEI CONFLITTI

1212500041
DIPARTIMENTO DI STUDI POLITICI E SOCIALI
CORSO DI LAUREA
STUDI DIPLOMATICI, INTERNAZIONALI E SULLA SICUREZZA GLOBALE
2020/2021



ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2019
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
640LEZIONE
Obiettivi
DOPO AVER ANALIZZATO DIFFERENZE E SIMILITUDINI TRA LE DIVERSE SCUOLE E INTERPRETAZIONI DELLA MEDIAZIONE E INDIVIDUATO LE FUNZIONI DELLA FIGURA PROFESSIONALE DEL MEDIATORE DECLINATA NEI DIVERSI CONTESTI OPERATIVI, L’INSEGNAMENTO MIRA AD AFFRONTARE IL TEMA COMPLESSO DEI CONFLITTI INTRA E INTERLINGUISTICI IN AMBITO NAZIONALE E INTERNAZIONALE.
Prerequisiti
NESSUN PREREQUISITO È RICHIESTO.
Contenuti
PARTENDO QUINDI DALL’ANALISI DI CASI CONCRETI SI CERCHERÀ DI ILLUSTRARE UNA RICCA DISAMINA TERMINOLOGICA ED ESEMPI DI POSSIBILI DIFFICOLTÀ DI NATURA SIA LINGUISTICA CHE CULTURALE, RILEVANDO LE INFLUENZE DOVUTE AI CONTESTI CULTURALI E POLITICO-SOCIALI (PUBBLICI, PRIVATI, LAVORATIVI, AFFETTIVI, ETC.). SAPER LEGGERE IL CONFLITTO, LOCALIZZARE IL QUADRANTE DEL CONFLITTO, RICONOSCERE LE DIFFERENZE TRA LA NEGOZIAZIONE IL COMPROMESSO E LA MEDIAZIONE, SO-STARE NEL CONFLITTO E TRASVALUTARLO, ATTRAVERSO L’OSSERVAZIONE DEL PROPRIO E DELL’ALTRUI LINGUAGGIO. LO STUDENTE, AL TERMINE DELL’INSEGNAMENTO, DOVRÀ DIMOSTRARE DI AVER ACQUISITO CONSAPEVOLEZZA DEI PROCESSI DI PRODUZIONE LINGUISTICA CON PARTICOLARE ATTENZIONE A MODALITÀ ASSERTIVE, NON AGGRESSIVE.
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI E I SEMINARI INTERDISCIPLINARI, ATTIVITÀ DI GRUPPO E SIMULAZIONI INTERATTIVE RELAZIONALI, PROJECT WORK FINALE (40 ORE).

Verifica dell'apprendimento
ESAME SCRITTO E/O ORALE SIMULAZIONI INTERATTIVE RELAZIONALI, PROJECT WORK (DA CONCORDARE CON LA DOCENTE E CONSEGNARE ALMENO 5 SETTIMANE PRIMA DELL’ESAME).
Testi
M. LO NOSTRO, "L’APPRENDIMENTO E L’AFFINAMENTO DELLA LINGUA STRANIERA QUALE STRUMENTO PER LA MEDIAZIONE DEI CONFLITTI". IN ANTONELLA CANCELLIER – ALESSIA CASSANI – LUISA MESSINA FAJARDO – GIOVANNA SCOCOZZA – DAGMAR WINKLER LINGUE, LINGUAGGI E POLITICA PAG.100-120 PADOVA CLEUP (IN STAMPA).
M. LO NOSTRO, "LE PAROLE SILENZIOSE, IL LINGUAGGIO DELLA GLOBALIZZAZIONE". IN I LINGUAGGI DELLA COMUNICAZIONE POLITICA: TRA GLOBALIZZAZIONE E FRONTIERE LINGUISTICHE, PAG.100-120, PADOVA CLEUP, (IN STAMPA).
B.DELLA PIANA, CONTESTI DECISIONALI MULTICULTURALI, LA COMPETENZA CROSS-CULTURAL NELLA FORMAZIONE MANAGERIALE E IMPRENDITORIALE, FRANCOANGELI, MILANO, 2019, ISBN:9788854950863, ISBN:9788854950856.
M. LO NOSTRO, "TRADURRE SENZA TRADIRE: IL MEDIATORE LINGUISTICO E INTERCULTURALE NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE",
TESTI E LINGUAGGI. VOL. 8. PAG.171-180, 2014, ISSN:1974-2886.
M. LO NOSTRO, "LE SCUOLE DI MEDIAZIONE", (2009-2011), DISPENSA DISPONIBILE, HTTPS://DOCENTI.UNISA.IT/UPLOADS/RESCUE/385/480/LE_SCUOLE_DI_MEDIAZIONE_LO_NOSTRO.PDF
Altre Informazioni
ULTERIORI MATERIALI POTRANNO ESSERE DISTRIBUITI DURANTE LE LEZIONI.
AI FREQUENTANTI POTRÀ ESSERE CHIESTO DI SVOLGERE PROVE DI VERIFICA INTERMEDIE: DURANTE IL SEMESTRE, SIMULAZIONI E LAVORI DI GRUPPO CHE POTRANNO CONCORRE ALL'ESONERO PARZIALE DEL PROGRAMMA DI STUDI.
PER QUALSIASI INFORMAZIONE RIVOLGERSI ALLA DOCENTE RESPONSABILE MLONOSTRO@UNISA.IT.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-04-15]