MICROBIOLOGIA DEL SUOLO

Amalia PORTA MICROBIOLOGIA DEL SUOLO

0722200016
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
INNOVAZIONI PER LE PRODUZIONI AGRARIE MEDITERRANEE
2020/2021

ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2019
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
642LEZIONE
AppelloData
GIUGNO25/06/2021 - 10:00
LUGLIO16/07/2021 - 10:00
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO È VOLTO ALL'ACQUISIZIONE DELLE CONOSCENZE E DELLA COMPRENSIONE DELLA CLASSIFICAZIONE, DELLA MORFOLOGIA DEI PRINCIPALI MICRORGANISMI (BATTERI E FUNGHI) CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI MICRORGANISMI NEL SUOLO, E APPLICAZIONE DEI CONCETTI ACQUISITI IN AMBITO AGRARIO.
LO STUDENTE APPLICANDO LE COMPETENZE ACQUISITE DOVRÀ ESSERE IN GRADO DI ANALIZZARE E COMPRENDERE GLI ASPETTI FONDAMENTALI DELLA BATTERIOLOGIA E MICOLOGIA DEL SUOLO, IN MODO TALE DA AFFRONTARE, SIA TEORICAMENTE CHE PRATICAMENTE, LE DIVERSE SITUAZIONI LAVORATIVE CHE SI TROVERÀ AD AFFRONTARE.
Prerequisiti
CONOSCENZA DEI PRINCIPI DI BIOLOGIA GENERALE
Contenuti
GLI ARGOMENTI AFFRONTATI NEL CORSO DI INSEGNAMENTO (42 ORE, 6CFU) SONO:

CELLULA PROCARIOTICA, CELLULA EUCARIOTICA. PARETE BATTERICA E COLORAZIONE DI GRAM. CURVA DI CRESCITA MICROBICA. INFLUENZA DEI PRINCIPALI FATTORI ABIOTICI SULLA CRESCITA DEI MICRORGANISMI. SPORULAZIONE. COLTURE CELLULARI.
MICOLOGIA.
INTRODUZIONE ALLA MICROBIOLOGIA DEL SUOLO. CARATTERISTICHE GENERALI DEI PRINCIPALI GRUPPI MICROBICI DEL SUOLO. COMUNITÀ MICROBICHE. ATTIVITÀ MICROBICA E FERTILITÀ DEL SUOLO. RAPPORTI PIANTE-MICRORGANISMI: FILLOSFERA, RIZOSFERA, SIMBIOSI AZOTOFISSATRICI, MICORRIZE.
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA DI 42 ORE COMPLESSIVE (6 CFU), CHE SI SVOLGONO IN AULA CON L’AUSILIO DI PROIEZIONI POWEPOINT.
LA FREQUENZA DELLE LEZIONI È OBBLIGATORIA. PER POTER SOSTENERE L’ESAME FINALE LO STUDENTE DEVE AVER FREQUENTATO ALMENO IL 75% DELLE ORE PREVISTE DALL’INSEGNAMENTO
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN UNICO ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. L’ESAME PREVEDE UNA PROVA ORALE CHE CONSISTE IN UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE SUI CONTENUTI TEORICI INDICATI NEL PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO ED È FINALIZZATA AD ACCERTARE IL LIVELLO DI CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTO DALLO STUDENTE, NONCHÉ A VERIFICARE LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE RICORRENDO ALLA TERMINOLOGIA APPROPRIATA E LA CAPACITÀ DI ORGANIZZAZIONE AUTONOMA DELL’ESPOSIZIONE SUGLI STESSI ARGOMENTI.
IL VOTO MINIMO PER IL SUPERAMENTO DELL’ESAME È DI 18/30. LA LODE POTRÀ ESSERE ATTRIBUITA AGLI STUDENTI CHE RAGGIUNGERANNO IL VOTO MASSIMO DI 30/30 E DIMOSTRERANNO DI ESSERE IN GRADO DI APPLICARE AUTONOMAMENTE CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE ANCHE IN CONTESTI DIVERSI DA QUELLI PROPOSTI A LEZIONE.
Testi
MICROBIOLOGIA GENERALE E AGRARIA; B. BIAVATI, C. SORLINI; CASA EDITRICE AMBROSIANA;

I MICRORGANISMI UTILI IN AGRICOLTURA ; VINCENZO MICHELE SELLITTO; EDITORE: EDAGRICOLE.
Altre Informazioni
LINGUA DI INSEGNAMENTO: ITALIANO
SEDE: DIPARTIMENTO DI FARMACIA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-04-15]