Projects

Donatella ALBANESE Projects

BIOSENSORI AD AFFINITÀ PER IL CONTROLLO DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

In questo progetto si propone la realizzazione di un immunosensore elettrochimico per la determinazione veloce ed economica del microrganismo patogeno Escherichia Coli O157:H7, la cui presenza nei prodotti alimentari causa gravi infezioni e intossicazioni.Poiché le performance analitiche degli immunosensori sono legate alla procedura di immobilizzazione della biomolecola sulla superficie dell’elettrodo, l’attenzione sarà rivolta allo studio della migliore tecnica di immobilizzazione di un anticorpo monoclonale specifico per il patogeno al fine di garantire elevate sensibilità, stabilità e riproducibilità all’immunosensore sviluppato.La caratterizzazione degli immunosensori sviluppati verrà eseguita attraverso la tecnica di Spettroscopia di Impedenza Elettrochimica, una tecnica di trasduzione elettrochimica in grado di valutare quantitativamente eventuali modifiche elettriche superficiali che si verificano quando una biomolecola target interagisce con la superficie di un elettrodo funzionalizzato con un biorecettore. Grazie a tale tecnica, sarà possibile individuare direttamente, in breve tempo e a bassi costi, la formazione dell’immunocomplesso antigene-anticorpo che si realizza quando il campione contenente cellule di E.Coli entra in contatto con la superficie del probe funzionalizzato con l’anticorpo monoclonale.La fase finale dell’attività di ricerca sarà dedicata all’utilizzo degli immunosensori con diverse matrici alimentari e alla validazione degli stessi confrontando i dati ottenuti con i risultati dei comuni test immunoenzimatici (saggi ELISA).

DepartmentDipartimento di Ingegneria Industriale/DIIN
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost3.900,00 euro
Project duration20 November 2017 - 20 November 2020
Proroga20 febbraio 2021
Research TeamALBANESE Donatella (Project Coordinator)