DIDATTICA DELLE LINGUE STRANIERE

CARMELA SAMMARCO DIDATTICA DELLE LINGUE STRANIERE

4322100097
DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
LINGUE E LETTERATURE MODERNE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2018
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
945LEZIONE
Obiettivi
TRE SONO GLI OBIETTIVI FORMATIVI FORTEMENTE INTERRELATI TRA LORO:
-ACQUISIZIONE DELLA STORICITÀ DEGLI APPROCCI E METODI ALLA DIDATTICA ATTRAVERSO IL CONFRONTO TRA I PRINCIPALI MODELLI DI INSEGNAMENTO NOVECENTESCHI E CONTEMPORANEI;
-ORIENTARSI FRA LE DIFFERENTI METODOLOGIE E TECNICHE DIDATTICHE (CLIL, TASK, COOPERATIVE LEARNING);
-UTILIZZARE GLI STRUMENTI LINGUISTICI E METODOLOGICI PER OPERARE NEL CAMPO DELLA DIDATTICA DELLE LINGUE E DELL’EDUCAZIONE LINGUISTICA.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE (DESCRITTORE 1 DUBLINO)
IL CORSO FORNIRÀ:
-CONOSCENZA DELLE NOZIONI DI CARATTERE STORICO E TEORICO PER CAPIRE L’EVOLUZIONE DEGLI APPROCCI DIDATTICI DALL’INIZIO DEL NOVECENTO AI GIORNI NOSTRI;
-CONOSCENZE CHE RIGUARDANO LE TEORIE E I MODELLI DELL’APPRENDIMENTO LINGUISTICO E DELLE DINAMICHE DI INTERAZIONE IN CLASSE (IL TASK, COOPERATIVE LEARNING E L’INTERCOMPRENSIONE);
-CAPACITÀ COMUNICATIVA INTERCULTURALE E INSEGNAMENTO INTEGRATO DI LINGUA E CONTENUTI (CLIL).

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (DESCRITTORE 2 DUBLINO) - LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-IDEARE E REALIZZARE TECNICHE LE TECNICHE DIDATTICHE DEI VARI METODI DI INSEGNAMENTO DELLE LINGUE STRANIERE SECONDO I PRINCIPI DI ACQUISIZIONE LINGUISTICA;
-UTILIZZARE STRUMENTI LINGUISTICI E METODOLOGICI NEI VARI CONTESTI DIDATTICI;
-ANALIZZARE DATI LINGUISTICI E INDIVIDUARE LE POSSIBILITÀ E MODALITÀ DI UN LORO UTILIZZO PER LO STUDIO E LA RICERCA NELLA DIDATTICA.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO (DESCRITTORE 3 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-FORMULARE GIUDIZI CRITICI SUI MODELLI TEORICI DEGLI APPROCCI ALLA DIDATTICA DELLE LINGUE STRANIERE;
-VALUTARE ED ELABORARE GIUDIZI SU PRODUZIONI DI INTERLINGUA.

ABILITÀ COMUNICATIVE (DESCRITTORE 4 DUBLINO)
LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-COMUNICARE A LIVELLO AVANZATO IN MODO EFFICACE NEL CONTESTO CLASSE, TENENDO CONTO DEI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO E DEI FATTORI DI ACQUISIZIONE LEGATI ALL’ETÀ DEGLI APPRENDENTI;
-GESTIRE LE DINAMICHE DI INTERAZIONE IN CLASSE ATTIVANDO STRATEGIE DI FEEDBACK CHE FAVORISCANO IL NOTICING DEGLI APPRENDENTI;
-COMPRENDERE E VALORIZZARE IL REPERTORIO LINGUISTICO DEGLI APPRENDENTI.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO (DESCRITTORE 5 DUBLINO)
GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI
-PROGRAMMARE, IDEARE E REALIZZARE ATTIVITÀ DIDATTICHE ADEGUATE A SPECIFICI CONTESTI DI APPRENDIMENTO;
-INDIVIDUARE E UTILIZZARE GLI STRUMENTI DI ANALISI, APPROFONDIMENTO E AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO NELL’EDUCAZIONE LINGUISTICA;
-ACCEDERE ALLA LETTERATURA SCIENTIFICA PRODOTTA IN ALMENO DUE LINGUE EUROPEE OLTRE LA PROPRIA;
-UTILIZZARE NUOVI STRUMENTI DIDATTICI E DI RICERCA NELL'AMBITO DELL’INSEGNAMENTO DELLE LINGUE STRANIERE;
-UTILIZZARE I PRINCIPALI STRUMENTI INFORMATICI NECESSARI PER LO STUDIO DELL’EDUCAZIONE LINGUISTICA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-10-26]