LABORATORI I ANNO

Luigi VECCHIO LABORATORI I ANNO

0350200047
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
Scuola di Specializzazione
BENI ARCHEOLOGICI
2020/2021



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2014
ANNUALE
CFUOREATTIVITÀ
1CULTURA MATERIALE
3.895LABORATORIO
2EPIGRAFIA GRECA
125LABORATORIO
3NUMISMATICA
1.230LABORATORIO
Obiettivi
L'ATTIVITÀ DI LABORATORIO MIRA A INTEGRARE LA FORMAZIONE DEGLI STUDENTI FORNENDO STRUMENTI UTILI ALLA CONOSCENZA TEORICA E PRATICA DELLA MONETA ANTICA, IN PARTICOLARE SULLE METODOLOGIE UTILIZZATE PER LA CORRETTA DOCUMENTAZIONE, LETTURA E INTERPRETAZIONE.
LE CONOSCENZE ACQUISITE POTRANNO ESSERE UTILI AGLI STUDENTI PER LO STUDIO ANCHE DI ALTRE DISCIPLINE, MA PURE PER INTEGRARE LA LORO FORMAZIONE DA SPENDERE IN SUCCESSIVI PERCORSI DI STUDIO O IN ATTIVITÀ PROFESSIONALI.
Prerequisiti
CONOSCENZA DI NOZIONI BASILARI DELLA STORIA ANTICA E DELL'ARCHEOLOGIA
Contenuti
IL CORSO SI BASA SULLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ PRATICHE DI CLASSIFICAZIONE DI MONETE GRECHE E ROMANE, AL FINE DI FORNIRE ALLO STUDENTE GLI STRUMENTI PER LA CORRETTA IDENTIFICAZIONE DEL REPERTO MONETALE, LE NORME PER LA SCHEDATURA E LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA NU, ED I CRITERI DI CONSULTAZIONE DEI PRINCIPALI REPERTORI NUMISMATICI.
VERRANNO FORNITI STRUMENTI DI BASE PER L'ANALISI DI REPERTI NUMISMATICI DA CONTESTI ARCHEOLOGICI E DA COLLEZIONI MUSEALI. UNA PARTE DEL LABORATORIO SARÀ INCENTRATO SULLA DOCUMENTAZIONE IN CHIAVE DIGITALE DI QUESTI REPERTI.
Metodi Didattici
L'ATTIVITÀ DI LABORATORIO È INCENTRATA SU ESERCITAZIONI PRATICHE CON L'ANALISI DIRETTA DEI MATERIALI.
Verifica dell'apprendimento
VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO INTERCORSO.
PROVA ORALE A FINE CORSO
Testi
E. ARSLAN ET AL., STRUTTURAZIONE DEI DATI DELLE SCHEDE DI CATALOGO. SCHEDA NU. BENI NUMISMATICI, ROMA 2004.
Altre Informazioni
LA FREQUENZA ALLE ESERCITAZIONI PRATICHE DI LABORATORIO È CONSIGLIATA.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-06-28]