ETICA SOCIALE

Davide Francesco TARIZZO ETICA SOCIALE

4412400082
DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, FILOSOFICHE E DELLA FORMAZIONE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 3
ANNO ORDINAMENTO 2019
ANNUALE
CFUOREATTIVITÀ
1272LEZIONE
Obiettivi
NEL QUADRO DELL'OFFERTA FORMATIVA, QUESTO CORSO INTENDE FORNIRE CONOSCENZE SULLE GRANDI TEORIE ETICHE CONTEMPORANEE CHE HANNO AFFRONTATO LE PROBLEMATICHE DELL’ETICA SOCIALE E DELLA RELAZIONE INTERSOGGETTIVA E INTERCULTURALE.
CONOSCENZA E COMPRENSIONE: IL CORSO DI ETICA FORNISCE CONOSCENZE SULLA PROBLEMATICA DELL'INCLUSIONE SOCIALE E SULLA SUA EVOLUZIONE ATTUALE ALLA LUCE DEI PROBLEMI CONNESSI ALL'ETICA DELL'OSPITALITA'.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: LO STUDENTE APPRENDE A ANALIZZARE I PROBLEMI ETICO-POLITICI LEGATI ALLA CATEGORIA DI "INCLUSIONE" E A FORMARE GIUDIZI PONDERATI SULLE PROBLEMATICHE DI INCLUSIONE, TENENDO CONTO DELLA RIFLESSIONE DELLA FILOSOFIA MORALE SU DI ESSI.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
TITOLO: LO STRANIERO E L'ETICA DELL'ACCOGLIENZA

L’OBIETTIVO DI QUESTO CORSO È QUELLO DI PRESENTARE LE LINEE DIRETTRICI DEL PENSIERO FILOSOFICO CONTEMPORANEO CHE PIÙ HANNO ATTINENZA CON LA QUESTIONE DELL'ACCOGLIENZA E DEL RISPETTO DELL'ALTRO, DELLO STRANIERO CHE VIVE E CRESCE IN MEZZO A NOI.

LINEE DIRETTRICI DEL CORSO:

1) TEORIE PASSATE SULLA MIGRAZIONE E SUI DIRITTI DEI MIGRANTI
2) ANALISI STORICA DI ALCUNI EPISODI DI ESCLUSIONE E PERSECUZIONE ETNICA
3) IL DIBATTITO ATTUALE SULLA QUESTIONE DEI MIGRANTI IN EUROPA E AMERICA.
4) SVILUPPI FILOSOFICO-MORALI DEL DIBATTITO
5) IMPLICAZIONI PEDAGOGICHE


Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO FA USO DELLE SEGUENTI METODOLOGIE:
-LEZIONI FRONTALI SU TEMI AMPI SEGUITE DA DISCUSSIONE CON GLI STUDENTI.
-LETTURE DI TESTI CON ANALISI E DISCUSSIONE DEL LORO CONTENUTO DA PARTE DELLA CLASSE.
Verifica dell'apprendimento
ESAME ORALE

LA PROVA CONSISTE IN 3-4 DOMANDE CONCERNENTI GLI ARGOMENTI TRATTATI NEL CORSO E/O I TESTI ADOTTATI NEL CORSO, ED È FINALIZZATA AD APPURARE E VALUTARE IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBITTIVI FORMATIVI DEL CORSO, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE TEORIE ELABORATE NELL'AMBITO DELLA FILOSOFIA E DI SAPERI DISCIPLINARI AFFINI CHE SI SONO OCCUPATI DEL'ETICA SOCIALE E DEL PROBLEMA DELLA RELAZIONE INTERSOGGETTIVA E INTERCULTURALE.

IL PUNTEGGIO FINALE MISURERÀ L'APPROFONDIMENTO TEORICO DELLO STUDENTE E LA SUA CAPACITÀ DI SVOLGERE UN RAGIONAMENTO CRITICO SUGLI ARGOMENTI TRATTATI.

NON SONO PREVISTI PRE-APPELLI
Testi
HANNAH ARENDT, LA BANALITÀ DEL MALE, FELTRINELLI, MILANO 2013

DONATELLA DI CESARE, STRANIERI RESIDENTI. UNA FILOSOFIA DELLA MIGRAZIONE, BOLLATI BORINGHIERI, TORINO 2017
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-11-30]