FISIOLOGIA E ANATOMIA

Stefania Lucia NORI FISIOLOGIA E ANATOMIA

0760200045
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2020
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1FISIOLOGIA GENERALE MODULO DI FISIOLOGIA E ANATOMIA
540LEZIONE
2ANATOMIA UMANA MODULO DI FISIOLOGIA E ANATOMIA
432LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE DI FORNIRE AGLI STUDENTI LE CONOSCENZE DI BASE DELL’ANATOMIA E DELLA FISIOLOGIA UMANA. IL CORSO È FINALIZZATO A FORNIRE LE BASI NECESSARIE PER POTER AFFRONTARE GLI STUDI DI FARMACOLOGIA, CHIMICA E TECNICA FARMACEUTICA. ACQUISIRE LA CAPACITÀ DI CORRELARE STRUTTURA E FUNZIONE DEI SINGOLI ORGANI E DI ILLUSTRARNE LE MODALITÀ DI INTERAZIONE. CAPACITÀ DI DESCRIVERE I PRINCIPALI PRINCIPI CHE REGOLANO L’OMEOSTASI FUNZIONALE NELL’UOMO.
CONOSCENZE E COMPRENSIONE
- CONOSCENZA E COMPRENSIONE DEL CORPO UMANO PASSANDO DALLA STRUTTURA MACROSCOPICA A QUELLA MICROSCOPICA DEI DIVERSI ORGANI E STRUTTURE.
- CONOSCENZA E COMPRENSIONE DELLE FUNZIONI DEGLI ORGANI E DELLE STRUTTURE CELLULARI;
- CONOSCENZA E COMPRENSIONE DELLE POSSIBILI REGOLAZIONI ED INTERAZIONI TRA I DIVERSI ORGANI PER LA REGOLAZIONE DELL’EQUILIBRIO FISIOLOGICO.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
- CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE PER IL MIGLIORARE L’APPRENDIMENTO DELLA PATOLOGIA E FARMACOLOGIA;
- CAPACITÀ DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE ALLA VALUTAZIONE DEI MECCANISMI DI AZIONE DEI FARMACI E LORO EVENTI AVVERSI.
Prerequisiti
E’ CONSIGLIATA L’ACQUISIZIONE DEGLI OBIETTIVI RELATIVI ALLA BIOLOGIA
Contenuti
IL CORSO DI INSEGNAMENTO È COSTITUITO DA DUE MODULI INTEGRATI: MODULO DI FISIOLOGIA, 40 ORE (5 CFU) E MODULO DI ANATOMIA, 32 ORE (4 CFU) PER UN TOTALE DI 72 ORE (9 CFU).
GLI ARGOMENTI TRATTATI NEL MODULO DI FISIOLOGIA SONO:
DIFFUSIONE E TRASPORTO DI MEMBRANA. POTENZIALE DI MEMBRANA. MESSAGGERI CHIMICI. RECETTORI CANALE, RECETTORI DI MEMBRANA E INTRACELLULARI (8 ORE)
CELLULE NERVOSE E SEGNALI ELETTRICI. POTENZIALE D’AZIONE. TRASMISSIONE SINAPTICA. SISTEMA NERVOSO CENTRALE E PERIFERICO (8 ORE)
FISIOLOGIA DEL MUSCOLO SCHELETRICO E LISCIO (2 ORE)
CUORE, POTENZIALE D’AZIONE DELLE FIBRE CARDIACHE. ATTIVITA’ ELETTRICA DEL CUORE. VASI SANGUGNI. SANGUE ED EMOSTASI (6 ORE)
SISTEMA ENDOCRINO. ORMONI (4 ORE)
SISTEMA RESPIRATORIO, VENTILAZIONE POLMONARE, SCAMBIO DEI GAS E TRASPORTO NEL SANGUE (4 ORE)
SISTEMA URINARIO, FUNZIONE RENALE, PROCESSI DI FORMAZIONE DELL’URINA, REGOLAZIONE ORMONALE DEL RENE (4 ORE)
SISTEMA DIGERENTE, DIGESTIONE, ORMONI DIGESTIVI, ASSORBIMENTO DEI NUTRIENTI (4 ORE)

GLI ARGOMENTI TRATTATI NEL MODULO DI ANATOMIA SONO:
TESSUTI EPITELIALE, CONNETTIVO, MUSCOLARE E NERVOSO. SANGUE (4 ORE)
APPARATO TEGUMENTARIO: CUTE E ANNESSI CUTANEI. (2 ORE)
APPARATO CIRCOLATORIO: CUORE E VASI SANGUIGNI. (4 ORE)
APPARATO CIRCOLATORIO LINFATICO: VASI LINFATICI, ORGANI LINFOIDI PRIMARI (MIDOLLO OSSEO E TIMO) E SECONDARI (LINFONODI, MILZA, TONSILLE, PLACCHE DI PEYER, APPENDICE VERMIFORME) (2 ORE)
APPARATO RESPIRATORIO: CAVITÀ NASALI, RINO-FARINGE, LARINGE, TRACHEA, BRONCHI, POLMONI (2 ORE)
APPARATO DIGERENTE: CAVITÀ BUCCALE, FARINGE, ESOFAGO, STOMACO, INTESTINO TENUE E INTESTINO CRASSO. GHIANDOLE SALIVARI, FEGATO, PANCREAS. (4 ORE)
APPARATO ENDOCRINO: GENERALITÀ; IPOFISI, TIROIDE, PARATIROIDI, SURRENE. ISOLOTTI PANCREATICI DI LANGERHANS (4 ORE)
APPARATO UROPOIETICO: RENI, URETERI, VESCICA, URETRA. (2 ORE)
APPARTO GENITALE FEMMINILE: OVAIO E CICLO OVARIO, TUBE, UTERO E CICLO UTERINO, VAGINA (1 ORE)
APPARATO GENITALE MASCHILE: DIDIMO, EPIDIDIMO, CANALE DEFERENTE, CONDOTTO EIACULATORE, VESCICHETTA SEMINALI, PROSTATA. (1 ORE)
SISTEMA NERVOSO CENTRALE: MIDOLLO SPINALE E ENCEFALO (BULBO, PONTE DI VAROLIO, MESENCEFALO, DIENCEFALO, TELENCEFALO, CERVELLETTO). SISTEMA NERVOSO PERIFERICO: NERVI SPINALI E NERVI ENCEFALICI. SISTEMA NERVOSO AUTONOMO: SIMPATICO E PARASIMPATICO. TIPI DI SENSIBILITÀ. ORGANI DI SENSO. VIE SENSITIVE E MOTRICI PRINCIPALI. (6 ORE)
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA DI 72 ORE COMPLESSIVE (9 CFU), CHE SI SVOLGONO IN AULA CON L’AUSILIO DI PROIEZIONI POWERPOINT.
LA FREQUENZA DELLE LEZIONI È OBBLIGATORIA. PER POTER SOSTENERE L’ESAME FINALE LO STUDENTE DEVE AVER FREQUENTATO ALMENO IL 70% DELLE ORE PREVISTE DALL’INSEGNAMENTO
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL'INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME SUI DUE MODULI. IL VOTO È COMPRESO TRA DICIOTTO E TRENTA. L'ESAME PREVEDE UNA PROVA ORALE INTEGRATA SUGLI ARGOMENTI DEI DUE MODULI DI INSEGNAMENTO. PROVA ORALE CONSISTE IN UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE SUGLI ARGOMENTI DEL PROGRAMMA DI INSEGNAMENTO ED È VOLTA A VERIFICARE LE CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE RICORRENDO ALLA TERMINOLOGIA APPROPRIATA.
Testi
ANATOMIA E ISTOLOGIA UMANA - CON TAVOLE DI F.H. NETTER - ACCESSO ON LINE A CONTENUTI EXTRA
DI CARINCI - GAUDIO - MARINOZZI - MORINI - ONORI • 2012
FISIOLOGIA STANFIELD-GERMAN, EDISES
FISIOLOGIA SILVERTHON, PEARSON
FISIOLOGIA COSTANZO,EDRA
ANATOMIA E FISIOLOGIA MARTINI-NATH, EDISES
ANATOMIA E FISIOLOGIA PATTON-THIBODEAU ELSEVIER-EDRA
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-10-26]