ARCHEOLOGIA ROMANA. MODELLI ANTICHI E RIUSO DELLA TRADIZIONE CLASSICA

MICHELE SCAFURO ARCHEOLOGIA ROMANA. MODELLI ANTICHI E RIUSO DELLA TRADIZIONE CLASSICA

0322300060
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
ARCHEOLOGIA E CULTURE ANTICHE
2023/2024

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2022
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1ARCHEOLOGIA ROMANA. MODELLI ANTICHI E RIUSO DELLA TRADIZIONE CLASSICA MOD. 01
630LEZIONE
2ARCHEOLOGIA ROMANA. MODELLI ANTICHI E RIUSO DELLA TRADIZIONE CLASSICA MOD. 02
630LEZIONE
AppelloData
II APPELLO II SESSIONE26/06/2024 - 12:00
III APPELLO II SESSIONE17/07/2024 - 12:00
APPELLO SETTEMBRE11/09/2024 - 12:00
APPELLO DICEMBRE10/12/2024 - 12:00
Obiettivi
IL CORSO AFFRONTA TEMATICHE STORICO-ARCHEOLOGICHE INTERRELATE TRA MONDO GRECO E ROMANO; GLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO SONO:
STIMOLARE LA CAPACITÀ DI INDIVIDUARE IL CONTRIBUTO DELLE DIVERSE TESTIMONIANZE ARCHEOLOGICHE ALLA RICOSTRUZIONE STORICO-ARCHEOLOGICA;
SVILUPPARE LA CAPACITÀ DI RICONOSCERE E CONFRONTARE APPROCCI METODOLOGICI ADEGUATI ALL’ANALISI DEI CONTESTI;
SVILUPPARE L’ABILITÀ DI METTERE IN RELAZIONE LE LINEE DI RICERCA, L'ERMENEUTICA E, PIÙ IN GENERALE, I METODI DELLA DISCIPLINA CON LA CULTURA DEL PROPRIO TEMPO;
INQUADRARE SCAVI, STUDI E RICERCHE ARCHEOLOGICHE IN RELAZIONE ALLA STORIA DELLA CULTURA EUROPEA.
Prerequisiti
CONOSCENZA DI BASE DELL'ARCHEOLOGIA E DELLA STORIA DELL'ARTE GRECA E ROMANA E DELLE METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICA;
CONOSCENZA DI BASE DELLA STORIA ANTICA E DELLE LINEE GENERALI DELLA STORIA MODERNA E CONTEMPORANEA.
Contenuti
IL CORSO INTENDE INDAGARE GLI ASPETTI ARCHEOLOGICI MONUMENTALI CHE DEFINISCONO I MECCANISMI DEL POTERE A ROMA E CHE SONO IN GRADO DI COSTRUIRE UNA CULTURA VISUALE. L’ARCHEOLOGIA DEL MONDO ROMANO PERMETTE DI METTERE IN EVIDENZA LE CONTINUE CONNESSIONI CULTURALI SU SCALA MEDITERRANEA E IN TALE PROSPETTIVA UN PUNTO DI VISTA PRIVILEGIATO RIGUARDA LA CONOSCENZA E IL RIUSO DEI MODELLI ELLENISTICI. LA COSTRUZIONE DI QUESTO PAESAGGIO MONUMENTALE È COSTANTEMENTE FINALIZZATA ALLA ELABORAZIONE DI UNA MEMORIA CULTURALE CHE NEL TEMPO VIENE TRASFORMATA E RIELABORATA.
IN PARTICOLARE, GLI ARGOMENTI INDIVIDUATI SONO I SEGUENTI:
ROMOLO / LE IMMAGINI DEL POTERE NELLA REPUBBLICA / AUGUSTO E LE NUOVE SCENOGRAFIE DEL POTERE / IL CALENDARIO E L’ETÀ DELL’ORO / L’IDEA DI UN POTERE UNIVERSALE: OIKOUMENE E BARBARI / LUOGHI E CERIMONIE DEL POTERE / TRIONFO E ADVENTUS / COSTANTINO E ELENA AUGUSTA: TRA ROMA E CRISTIANESIMO / IL POTERE DI ROMA DOPO ROMA.
IL RIUSO DEI MODELLI ANTICHI È UN ASPETTO CENTRALE DELLA STORIA CULTURALE EUROPEA E NON SOLO. IN QUESTA PROSPETTIVA IL CORSO PREVEDE DI SEGUIRE E DELINEARE LE PRINCIPALI LINEE DEL RIUSO DELL’IDEA DI ROMA – MA ANCHE DI ATENE E DI ALTRI PUNTI NODALI DEL MONDO ANTICO – ATTRAVERSO LE EPOCHE FINO AL MONDO CONTEMPORANEO, INCLUSO L’ATTUALE DIBATTITO RELATIVO ALLA CANCEL CULTURE; L’OBIETTIVO NON È SOLTANTO QUELLO DI FORNIRE STRUMENTI PER LA COMPRENSIONE DEL RAPPORTO CHE LA CULTURA OCCIDENTALE HA AVUTO CON L'ANTICHITÀ SIN DAL MEDIOEVO MA, HA ANCHE LA FINALITÀ DI TRASFERIRE ALLO STUDENTE I FONDAMENTI DELLA STORIA DELLA DISCIPLINA ARCHEOLOGICA.
Metodi Didattici
IL CORSO PREVEDE LO SVOLGIMENTO DI:
LEZIONI FRONTALI;
ESERCITAZIONI, RICERCHE E LAVORI DI GRUPPO PER L’APPROFONDIMENTO DELLE TEMATICHE TRATTATE;
SEMINARI AVENTI AD OGGETTO CASI ATTINENTI ALLE TEMATICHE TRATTATE;
UNA VISITA GUIDATA A UN CONTESTO ARCHEOLOGICO (COMPATIBILMENTE CON LA SITUAZIONE COVID-19).
LA FREQUENZA È FORTEMENTE CONSIGLIATA.
Verifica dell'apprendimento
COLLOQUIO ORALE, ENTRO I 30 MINUTI, LA CUI VALUTAZIONE INCLUDE I SEGUENTI PARAMETRI:
CONOSCENZA DEGLI ARGOMENTI TRATTATI;
CAPACITÀ DI ORIENTAMENTO CRITICO,
CAPACITÀ DI ARGOMENTAZIONE.
LA SOGLIA MINIMA DI VALUTAZIONE POSITIVA SARÀ RAGGIUNTA NEI CASI DI CONOSCENZA MINIMA E DI BASE DEGLI ARGOMENTI TRATTATI.
LIVELLI SUPERIORI DI VALUTAZIONE SARANNO DETERMINATI DALLA VERIFICA DELLE SEGUENTI CAPACITÀ:
CONOSCENZA APPROFONDITA DEGLI ARGOMENTI TRATTATI;
CAPACITÀ DI DESCRIVERE ARGOMENTI E CONTESTI CON LINGUAGGIO SCIENTIFICO APPROPRIATO.
LA SOGLIA MASSIMA SARÀ RAGGIUNTA NEI CASI IN CUI LO STUDENTE DIMOSTRI DI SAPER FORMULARE AUTONOMAMENTE COLLEGAMENTI TRA VARI TEMI E CONCETTI.
Testi
M.MENICHETTI, AUGUSTO E LA TEOLOGIA DELLA VITTORIA, ROMA 2021.
R.BIANCHI BANDINELLI, INTRODUZIONE ALL'ARCHEOLOGIA CLASSICA COME STORIA DELL'ARTE ANTICA, BARI 1976
A.SCHNAPP, LA CONQUISTA DEL PASSATO, MILANO 1994 (LEONARDO), PP.11-161.
C.RENFREW, P.BAHN, ARCHEOLOGIA. TEORIA. METODI. PRATICHE, BOLOGNA 2006, PP.X-XVI, 1-58.
ALTRI MATERIALI DIDATTICI POTRANNO ESSERE RESI DISPONIBILI NELL’AMBITO DEL CORSO.
Orari Lezioni

  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2024-06-04]