STATISTICA APPLICATA

Valeria D'AMATO STATISTICA APPLICATA

0760200077
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 5 ANNI
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
2020/2021

ANNO ORDINAMENTO 2016
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
540LEZIONE
Obiettivi
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
IL CORSO INTENDE FORNIRE I CONCETTI DI BASE E I PRINCIPI DELLA MATEMATICO-STATISTICI APPLICATI IN CAMPO MEDICO, INCLUSA LA DEFINIZIONE DI VARIABILE E DATASET, I PRINCIPALI METODI DESCRITTIVI NUMERICI E GRAFICI, FORMULAZIONE DI UN QUESITO E LA VERIFICA DI UN’IPOTESI STATISTICA, NONCHÉ STRUMENTI PER I SET-UP DI UNO STUDIO EPIDEMIOLOGICO
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
OBIETTIVO DEL CORSO È QUELLO DI RENDERE LO STUDENTE CAPACE DI APPLICARE ED INTERPRETARE IN MODO APPROPRIATO I METODI QUANTITATIVI IN CAMPO MEDICO, SCRIVERE REPORT E, NELL’AMBITO DELLA RICERCA SCIENTIFICA DI BASE E CLINICA, COSTRUIRE LE BASI DI PER UNO STUDIO EPIDEMIOLOGICO
Prerequisiti
ELEMENTI DI MATEMATICA DI BASE
Contenuti
L'IMPORTANZA DEI METODI QUANTITATIVI NELLA RICERCA MEDICA E NELLA PRATICA CLINICA, SVILUPPO DI UN DATABASE: TIPI DI VARIABILI. STATISTICA DESCRITTIVA DI VARIABILI CATEGORIALI, ORDINALI E CONTINUE. RAPPRESENTAZIONE GRAFICA DI VARIABILI. FORMULAZIONE E TEST D'IPOTESI. INTERVALLI DI CONFIDENZA, ANALISI DI CORRELAZIONE E REGRESSIONE. FONDAMENTI DELL'EPIDEMIOLOGIA: CONCETTI, DEVINIZIONI, MISURE DI INCIDENZA E PREVALENZA E RELATIVE RELAZIONI, MISURE EPIDEMIOLOGICHE, MISURE DI ACCURATEZZA, DESIGN DI UNO STUDIO EPIDEMIOLOGICO, STUDI OSSERVAZIONALI E STUDI SPERIMENTALI DI TIPO DESCRITTIVO ED ANALITICO( TRASVERSALI, CASO-CONTROLLO, COORTE, CASO-COORTE), ANALISI DATI BINARI (INDICI), MODELLI STOCASTICI PER PROIEZIONI DI MORTALITÀ
Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI ED ESERCITAZIONI
Verifica dell'apprendimento
L’ESAME FINALE CONSISTE IN UNA PROVA SCRITTA ED UNA PROVA ORALE CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI, FINO AD UN MASSIMO DI TRENTA/TRENTA E LODE. OGNI PROVA SI CONSIDERA SUPERATA ALMENO CON 18/30 E LA PROVA SCRITTA DEVE ESSERE SUPERATA PER SOSTENERE LA PROVA ORALE.
IN PARTICOLARE, IL CANDIDATO SARA’ VALUTATO CON UNA PROVA FINALE SCRITTA DELLA DURATA DI 2 ORE, SVOLTA SEGUENDO LA TIPOLOGIA A STIMOLO APERTO CON RISPOSTA CHIUSA, A CUI SI ASSOCIA LA DISCUSSIONE ORALE. IIN PARTICOLARELE PROVE FINALI SCRITTE CONSISTERANNO IN 10 DOMANDE, A CIASCUNA DELLE QUALI IL CANDIDATO RIPORTERA’ LA VALUTAZIONE CALIBRATA IN FUNZIONE DELLA COMPLESSITA’ DEL QUESITO NELL’ECONOMIA GENERALE DEL COMPITO.
LA PROVA ORALE CONSISTE IN UNA DISCUSSIONE DELLA DURATA NON SUPERIORE A CIRCA 30 MINUTI, FINALIZZATA AD ACCERTARE:
• IL LIVELLO DI CONOSCENZA DEI CONTENUTI TEORICI (E APPLICATIVI, NEL CASO DI ERRORI PRESENTI NELLA PROVA SCRITTA O DI ESERCIZI SIGNIFICATIVI NON RISOLTI)
• IL LIVELLO DI COMPETENZA RAGGIUNTA NELLA ESPOSIZIONE: PROPRIETÀ DI LINGUAGGIO, CAPACITÀ LOGICO - DEDUTTIVE E DI SINTESI, CAPACITÀ DI ARGOMENTAZIONE, AUTONOMIA DI GIUDIZIO NEL PROPORRE L’APPROCCIO PIÙ OPPORTUNO PER ARGOMENTARE QUANTO RICHIESTO.
Testi
FOWLER J. , JARVIS P, CHEVANNES M., 2006, STATISTICA PER LE PROFESSIONI SANITARIE,EDISES

PAGANO, M., AND K. GAUVREAU, 2018, PRINCIPLES OF BIOSTATISTICS, 2ND ED. NEW YORK: CHAPMAN AND HALL/CRC.
RECOMMENDED CHAPTERS: 1-3, 9-13, 15, 17-21

BASIC EPIDEMIOLOGY 2ND EDITION BY R. BONITA R. BEAGLEHOLE T. KJELLSTRÖM, WORLD HEALTH ORGANIZATION
FREE DOWNLOAD AT
HTTP://APPS.WHO.INT/IRIS/BITSTREAM/10665/43541/1/9241547073_ENG.PDF
Altre Informazioni
LINGUA D'INSEGNAMENTO: ITALIANO
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2022-05-23]