FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE

Marcello PERSICO FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE

1012100013
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROF. SANIT. DI INFERMIERE)
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2013
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE - MOD. FARMACOLOGIA
224LEZIONE
2FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE - MOD1 . MEDICINA INTERNA
112LEZIONE
3FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE - MOD2. MEDICINA INTERNA
112LEZIONE
4FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE - MOD. ANATOMIA PATOLOGICA
112LEZIONE
5FONDAMENTI DI FARMACOLOGIA E MEDICINA GENERALE - MOD. ONCOLOGIA
112LEZIONE


Obiettivi
AL TERMINE DEL CORSO LO STUDENTE SARÀ IN GRADO DI:
-DESCRIVERE I PROCESSI FISIOPATOLOGICI, GLI ELEMENTI DI CLINICA, DI DIAGNOSTICA E DI TERAPIA RISPETTO AGLI STATI PATOLOGICI DI INTERESSE INTERNISTICO ED ONCOLOGICO DI MAGGIOR RILEVANZA EPIDEMIOLOGICA
-DESCRIVERE IL PERCORSO DIAGNOSTICO, TERAPEUTICO E ASSISTENZIALE DEL PAZIENTE INTERNISTICO ED ONCOLOGICO
-DESCRIVERE I PRINCIPALI SEGNI E SINTOMI LEGATI ALLE PATOLOGIE INTERNISTICHE ED ONCOLOGICHE ED AL LORO TRATTAMENTO
-DESCRIVERE I PRINCIPALI PROBLEMI DEL PAZIENTE INTERNISTICO ED ONCOLOGICO ED I RELATIVI INTERVENTI BASATI SULL’EVIDENZA SCIENTIFICA IN RELAZIONE AI PRINCIPALI QUADRI PATOLOGICI
-DESCRIVERE I PRINCIPALI SEGNI E SINTOMI CORRELATI ALLE DIVERSE PATOLOGIE DI INTERESSE INTERNISTICO ED ONCOLOGICO
-DESCRIVERE LE STRATEGIE DI SUPPORTO ALLA PERSONA NELLE DIVERSE FASI DELLE PATOLOGIE DI INTERESSE INTERNISTICO ED ONCOLOGICO
-COMPRENDERE LE NOZIONI NECESSARIE PER LA FORMULAZIONE DELL'ANAMNESI E L'INTERPRETAZIONE DELLA STESSA PER LA FORMULAZIONE DI IPOTESI DIAGNOSTICHE IN MEDICINA INTERNA ED ONCOLOGIA
-DESCRIVERE LE CARATTERISTICHE DELLE PRINCIPALI CATEGORIE DI FARMACI (FANS, FAS, FARMACI PER L’APPARATO CARDIOVASCOLARE E GASTROINTESTINALE, ANTIBIOTICI), GLI EFFETTI TERAPEUTICI, LA FARMACOCINETICA E LE REAZIONI AVVERSE
-APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE ALLA VALUTAZIONE DELLE POTENZIALI TERAPIE FARMACOLOGICHE DI PAZIENTI INTERNISTICI ED ONCOLOGICI, E DELLE LORO VIE E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE
Prerequisiti
È RICHIESTA L’ACQUISIZIONE DEI CONTENUTI RIGUARDANTI LE SEGUENTI DISCIPLINE: ANATOMIA, BIOCHIMICA, PATOLOGIA GENERALE, FISIOLOGIA E FISIOPATOLOGIA
Contenuti
FARMACOLOGIA
FARMACOLOGIA GENERALE (12H)-FARMACODINAMICA, POTENZA, EFFICACIA, AGONISMO, ANTAGONISMO. RECETTORI-DEFINIZIONE, MECCANISMI D’AZIONE. RECETTORI METABOTROPICI, IONOTROPICI. FARMACOCINETICA-ASSORBIMENTO, VIE DI SOMMINISTRAZIONE, DISTRIBUZIONE, LIVELLI EMATICI. METABOLISMO-INDUZIONE, INIBIZIONE, INTERAZIONI. ELIMINAZIONE. DOSE, DOSE MASSIMA, POSOLOGIA, CLEARANCE, EMIVITA, PICCO EMATICO, RANGE TERAPEUTICO, CONCENTRAZIONI TOSSICHE, SPIAZZAMENTO. ANTAGONISMO E ANTIDOTISMO. FARMACOALLERGIA E IDIOSINCRASIA. ADR E FARMACOVIGILANZA
FARMACOLOGIA SPECIALE (12H)-ANTINFIAMMATORI: FANS E FAS. FARMACI DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE: ANTIPERTENSIVI, FARMACI DELLO SCOMPENSO E DELL’ISCHEMIA. SISTEMA NERVOSO AUTONOMO (COLINERGICO, ADRENERGICO, DOPAMINERGICO). ANTIEMETICI E ANTIACIDI. CHEMIOTERAPIA ANTINFETTIVA E ANTINEOPLASTICA
MEDICINA INTERNA
DIAGNOSTICA (2H): ANAMNESI, ESAME OBIETTIVO, ESAMI DI LABORATORIO E RADIOLOGICI
MEDICINA BASATA SULLE EVIDENZE (2H): MALATTIA ACUTA/CRONICA, SENSIBILITÀ/SPECIFICITÀ, PREVALENZA/INCIDENZA, FATTORI DI RISCHIO, PREVENZIONE
MALATTIE RESPIRATORIE (4H): TOSSE, DISPNEA, POLMONITI, BPCO, SPIROMETRIA, EMOGASANALISI
MALATTIE CARDIOVASCOLARI E RENALI (2H): INFARTO, ANGINA, IPERTENSIONE, INSUFFICIENZA RENALE
DOLORE ADDOMINALE (2H): RIFLUSSO GASTROESOFAGEO, DISPEPSIA, COLON IRRITABILE, MALATTIE INFIAMMATORIE INTESTINALI
EPATOPATIE (3H): FUNZIONI EPATICHE, EPATITE VIRALE
MALATTIE ALLERGICHE (3H): REAZIONI IGE-MEDIATE: IPERSENSIBILITÀ, ATOPIA, ALLERGENI. ALLERGIE RESPIRATORIE E ALIMENTARI, ORTICARIA/ANGIOEDEMA, ANAFILASSI. TEST ALLERGOMETRICI CUTANEI, IGE SPECIFICHE, TEST DI TOLLERANZA, IMMUNOTERAPIA. REAZIONI A FARMACI
MALATTIE AUTOIMMUNI (3H): ARTRITE REUMATOIDE, LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO, SCLERODERMIA, DERMATOMIOSITE, SJOGREN, ANTICORPI ANTIFOSFOLIPIDI, VASCULITI
ASTENIA (2H): ANEMIE, METABOLISMO DEL FERRO, INSONNIA, OSAS
METABOLISMO (3H): BMI, OBESITÀ E BILANCIO ENERGETICO, SINDROME METABOLICA, DIABETE, DISLIPIDEMIE, REGOLAZIONE ENDOCRINA
ONCOLOGIA:
TRASFORMAZIONE NEOPLASTICA (PROGRESSIONE TUMORALE, ONCOGENI, ONCOSOPPRESSORI); EREDO-FAMILIARITÀ (3H)
CRESCITA NEOPLASTICA E CICLO CELLULARE: STADIAZIONE E TERAPIA DEI TUMORI (CHIRURGIA, RADIOTERAPIA; CHEMIOTERAPIA ADIUVANTE E PALLIATIVA). PREVENZIONE E GESTIONE DELLE TOSSICITÀ (3H)
RUOLO DELL’INFERMIERE NEL REPARTO DI ONCOLOGIA: RISCHIO NELLA PRATICA DELL’INFUSIONE (STRAVASO). ACCESSI VENOSI CENTRALI (3H)
PALLIAZIONE: TERAPIA DEL DOLORE E DI SUPPORTO (3H)
ANATOMIA PATOLOGICA
LABORATORIO DI ANATOMIA PATOLOGICA (PROCEDURE DI ARRIVO E ALLESTIMENTO DI UN CAMPIONE, ATTIVITÀ DIAGNOSTICHE) (3H)
ELEMENTI DI PATOLOGIA GENERALE (3H):
ATROFIA, IPERPLASIA, IPERTROFIA, METAPLASIA, NECROSI, APOPTOSI
NEOPLASIE. DEFINIZIONE, NOMENCLATURA. NEOPLASIE BENIGNE E MALIGNE. GRADING E STAGING/TNM: FATTORI PROGNOSTICI. CRESCITA TUMORALE: TRASFORMAZIONE CELLULARE, PROGRESSIONE, INVASIVITÀ E METASTASI. DISPLASIA EPITELIALE, NEOPLASIA INTRAEPITELIALE E CARCINOMA MICROINVASIVO. PREDISPOSIZIONE, LESIONE E CONDIZIONE PRECANCEROSA
INFIAMMAZIONE E ATEROSCLEROSI
APPARATO DIGERENTE (2H): LESIONI INFIAMMATORIE E NEOPLASIE DELLO STOMACO, DEL COLON E DEL FEGATO. CELIACHIA
APPARATO RESPIRATORIO (2H): PATOLOGIE INFIAMMATORIE, VASCOLARI E NEOPLASTICHE
APPARATO URO-GENITALE FEMMINILE E MASCHILE (1H): TUMORI RENE, VESCICA E PROSTATA. TUMORI OVARICI E DELL’UTERO: PAP TEST
TUMORI BENIGNI E MALIGNI DELLA MAMMELLA (1H)
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE 24 ORE DI DIDATTICA ASSISTITA IN FARMACOLOGIA, 24 ORE IN MEDICINA INTERNA, 12 ORE IN ONCOLOGIA E 12 ORE IN ANATOMIA PATOLOGIA ATTRAVERSO LEZIONI FRONTALI EROGATE IN AULA CON L’AUSILIO DI PROIEZIONI DI PRESENTAZIONI POWERPOINT. LA FREQUENZA DELLE LEZIONI È OBBLIGATORIA. PER SOSTENERE L’ESAME FINALE LO STUDENTE DEVE AVER FREQUENTATO ALMENO IL 75% DELLE ORE PREVISTE DALL’INSEGNAMENTO. LA MODALITÀ DI VERIFICA DELLA PRESENZA È GENERALMENTE DI TIPO ELETTRONICO O CARTACEA OVVERO RESA NOTA DAL DOCENTE ALL’INIZIO DELLE LEZIONI.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È VERIFICATO GLOBALMENTE MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. L’ESAME PREVEDE UNA PROVA ORALE. LA PROVA ORALE CONSISTE DI UN COLLOQUIO CON DOMANDE E DISCUSSIONE DELLA DURATA DI CIRCA 30 MINUTI. ESSA È FINALIZZATA AD ACCERTARE IL LIVELLO DI CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE RAGGIUNTO DALLO STUDENTE SUI TEMI TRATTATI DURANTE LE LEZIONI, NONCHÉ A VERIFICARE LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE, RICORRENDO ALLA TERMINOLOGIA APPROPRIATA E LA CAPACITÀ DI ORGANIZZAZIONE AUTONOMA DELL’ESPOSIZIONE DEGLI STESSI ARGOMENTI A CONTENUTO TEORICO. CIASCUNA PROVA È VALUTATA IN TRENTESIMI E SI INTENDE SUPERATA CON IL VOTO MINIMO DI 18/30.

Testi
APPUNTI DALLE LEZIONI

FARMACOLOGIA
• GOODMAN E GILMAN – LE BASI FARMACOLOGICHE DELLA TERAPIA. ZANICHELLI EDITORE, 2012.
• L. ANNUNZIATO, G. DI RIENZO - TRATTATO DI FARMACOLOGIA PER LE LAUREE TRIENNALI. IDELSON–GNOCCHI, 2016.
• F. ROSSI, V. CUOMO, C. RICCIARDI - FARMACOLOGIA: PRINCIPI DI BASE E APPLICAZIONI TERAPEUTICHE. EDIZIONE MINERVA MEDICA 2016.
• M. FURLANUT – FARMACOLOGIA GENERALE E CLINICA PER LE LAUREE SANITARIE. PICCIN NUOVA LIBRARIA, 2012.
• F. CLEMENTI, G. FUMAGALLI. FARMACOLOGIA GENERALE E MOLECOLARE. EDRA EDIZIONI, 2016.

MEDICINA INTERNA
-ANTONELLI INCALZI, MEDICINA INTERNA PER SCIENZE INFERMIERISTICHE, PICCIN ED.
-DI SUPPORTO AL TESTO DI RIFERIMENTO: MATERIALE DIDATTICO DELLE LEZIONI FRONTALI E PDF FORNITI DURANTE LE LEZIONI

ONCOLOGIA:
- CORE CURRICULUM ONCOLOGIA CLINICA. ANGELO R. BIANCO, SABINO DE PLACIDO, GIAMPAOLO TORTORA.
- ONCOLOGIA MEDICA. CIARDIELLO, ORDITURA, DE VITA, MORGILLO, TROIANI.

ANATOMIA PATOLOGICA:
-R ROBBINS, R.A. COTRAN, V. KUMAR: LE BASI PATOLOGICHE DELLE MALATTIE 2010, PICCIN, PADOVA
- L. RUCO, A. SCARPA :ANATOMIA PATOLOGICA : LE BASI. UTET, 2007, TORINO
Altre Informazioni
N/A
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2020-10-21]