SCIENZE MEDICHE E DELLA PATOLOGIA UMANA

Marcello PERSICO SCIENZE MEDICHE E DELLA PATOLOGIA UMANA

1012500007
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2017
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1SCIENZE MEDICHE E DELLA PATOLOGIA UMANA - MOD.ANATOMIA PATOLOGICA
224LEZIONE
2SCIENZE MEDICHE E DELLA PATOLOGIA UMANA - MOD. METODOLOGIE
112LEZIONE
3SCIENZE MEDICHE E DELLA PATOLOGIA UMANA - MOD. MEDICINA INTERNA
112LEZIONE
4SCIENZE MEDICHE E DELLA PATOLOGIA UMANA - MOD. PATOLOGIA GENERALE
224LEZIONE
Obiettivi
L’INSEGNAMENTO ESAMINA GLI ELEMENTI DI BASE DI PATOLOGIA GENERALE, ANATOMIA PATOLOGICA, MEDICINA INTERNA, METODOLOGIE. IN PARTICOLARE, OLTRE AGLI ELEMENTI DI BASE SARANNO ANALIZZATI GLI ASPETTI COLLEGATI ALLA DIAGNOSTICA PER INMAGINI.
Prerequisiti
AI FINE DI COMPRENDERE E SAPER APPLICARE LO MAGGIOR PARTE DEGLI ARGOMENTI TRATTATI NELL'INSEGNAMENTO È NECESSARIO AVER SUPERATO GLI'ESAMI PROPEDEUTICI DI SCIENZE BIOCHIMICHE E BIOLOGICHE E DI SCIENZE MORFOFUNZIONALI
Contenuti
L’INSEGNAMENTO È ARTICOLATO SU 4 MODULI: PATOLOGIA GENERALE CON 1 CFU, ANATOMIA PATOLOGICA CON 2 CFU, MEDICINA INTERNA CON 1 CFU, METODOLOGIE CON 1 CFU. L’INSEGNAMENTO PREVEDE ORE DI LEZIONE IN CUI SARANNO AFFRONTATI GLI ARGOMENTI:
ANATOMIA PATOLOGICA
CAUSE DI MALATTIA.
LA FEBBRE.
SISTEMA IMMUNITARIO.
INFIAMMAZIONE.
ONCOLOGIA.
FISIOPATOLOGIA DELLE CELLULE EMATICHE.
FISIOPATOLOGIA DELLE GHIANDOLE ENDOCRINE.
NEUROLOGIA.
METODICHE E STRUMENTAZIONE DELL’ANATOMIA PATOLOGICA.
ANATOMIA PATOLOGICA DEI PRINCIPALI ORGANI ED APPARATI CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE PATOLOGIE ONCOLOGICHE.
MEDICINA DI LABORATORIO
Introduzione alla medicina di laboratorio. Biomarcatori, definizione e classificazione. Fase pre-analitica, analitica e post-analitica, definizione. Qualità ed interpretazione delle misure analitiche. Variabilità pre-analitica, analitica e post-analitica. Variabilità intra-individuale e inter-individuale. Intervalli di riferimento. Matrici biologiche convenzionali e non convenzionali. Principali tipi di anticoagulanti e di provette di raccolta del sangue
Metodologie in Medicina di Laboratorio. Validazione delle metodologie. Concetti generali: sensibilità e specificità analitiche, precisione ed accuratezza. Definizione di limite di rilevabilità (LoD), e limit of quantitation (LoQ). Performance clinica dei test: sensibilità e specificità diagnostiche. Principali metodologie utilizzate in Medicina di Laboratorio: tecniche spettroscopiche, tecniche cromatografiche, tecniche elettroforetiche, tecniche immunometriche (tecniche immunoenzimatiche e tecniche immunochimiche).
Esame emocromocitometrico e coagulazione. Ematocrito, emoglobina, numero dei globuli rossi; significato e valori di riferimento. Gli indici eritrocitari: MCV, MCH, MCHC, RDW. Emopoiesi cenni. Esame morfologico delle cellule del sangue. Definizioni di anemia. Anemie micro- e macrocitiche, ipo- e ipercromiche, omogenee ed eterogenee (anisocitosi). Omeostasi del Ferro. Sideremia: valori di riferimento. Transferrina, percentuale di saturazione della transferrina, TIBC. Emoglobine embrionali, HbF, HbA1 e HbA2. Principali Emoglobinopatie causate da mutazioni puntiformi: anemia falciforme (HbS), HbC, HbE, HbD, HbM. Le alfa- e beta-talassemie. Formula leucocitaria. Alterazioni dei leucociti. Leucemie e sindromi mielodisplastiche. Sistema della coagulazione e fibrinolisi. Indagini di laboratorio per la valutazione dell’emostasi. Patologie della coagulazione.
Biomarcatori sierici nelle patologie epatiche e delle vie biliari. Marcatori di coniugazione: la bilirubina. Bilirubina totale e frazionata. Ittero. Ittero neonatale. Biomarcatori di citolisi: le transaminasi ALT e AST, la LDH. Biomarcatori di colestasi: ALP, gamma-GT e bilirubina. Significato della misura di ALT e AST. Indicatori di colestasi: gammaGT (GGT) e Fosfatasi alcalina (ALP). Marcatori di protidosintesi: l’albumina, pseudocolinesterasi e tempo di protrombina.
Rene e vie escretrici. Elettroliti ed equilibrio acido-base. Valutazione di laboratorio degli elettroliti e dei parametri emogasanalitici. Funzionalità renale. Valutazione della GFR. Clearance dell’inulina e della creatinina. Azotemia e BUN. Uricemia. La medicina di laboratorio nelle patologie nefrologiche. Esame delle urine. Analisi chimico-fisiche delle urine. Esame microscopico del sedimento urinario. Esame microbiologico delle urine.
Apparato cardio-vascolare. Diagnostica dell’insufficienza cardiaca e dell’insufficienza coronarica. Marcatori di lesione miocardica. Marcatori di funzione miocardica. Diagnostica dell’ipertensione arteriosa e della trombosi venosa profonda. Diabete Mellito. Classificazione e complicanze. Screening e diagnosi del diabete mellito. Diabete gestazionale.

MEDICINA INTERNA
CENNI INTRODUTTIVI E GENERALITÀ DI MEDICINA INTERNA.
PRINCIPI DI METODOLOGIA
Metodi Didattici
L’INSEGNAMENTO PREVEDE LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA DI 60 ORE. LA FREQUENZA DELLE LEZIONI IN AULA E DELLE ESERCITAZIONI IN LABORATORIO È OBBLIGATORIA. PER POTER SOSTENERE L’ESAME FINALE LO STUDENTE DEVE AVER FREQUENTATO ALMENO IL 75% DELLE ORE PREVISTE DALL’INSEGNAMENTO. LA MODALITÀ DI VERIFICA DELLA PRESENZA È RESA NOTA DAL DOCENTE ALL’INIZIO DELLE LEZIONI.
Verifica dell'apprendimento
IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. LA PROVA NEL SUO INSIEME CONSENTE DI ACCERTARE SIA LA CAPACITÀ DI CONOSCENZA E COMPRENSIONE, SIA LA CAPACITÀ DI APPLICARE LE COMPETENZE ACQUISITE, SIA LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE, SIA LO CAPACITÀ DI APPRENDERE E DI ELABORARE SOLUZIONI IN AUTONOMIA DI GIUDIZIO. I DOCENTI TITOLARI DEI MODULI COORDINATI PARTECIPANO ALLA VALUTAZIONE COLLEGIALE COMPLESSIVA DEL PROFITTO DELLO STUDENTE.
Testi
G.M. PONTIERI. Patologia Generale & Fisiopatologia Generale Per corsi di laurea in Professioni Sanitarie
Piccin Edit

Materiale didattico fornito dai docenti
Altre Informazioni
Nessuna
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2020-10-19]