I BENI STORICO ARTISTICI: INTRODUZIONE ALLA STORIA E AL SISTEMA DELL’ARTE CON LABORATORIO

Adriano AMENDOLA I BENI STORICO ARTISTICI: INTRODUZIONE ALLA STORIA E AL SISTEMA DELL’ARTE CON LABORATORIO

0312800003
DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL PATRIMONIO CULTURALE
CORSO DI LAUREA
SCIENZE DEI BENI CULTURALI
2019/2020



OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2017
PRIMO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1I BENI STORICO ARTISTICI: INTRODUZIONE ALLA STORIA E AL SISTEMA DELL’ARTE CON LABORATORIO - MOD.1
630LEZIONE
2I BENI STORICO ARTISTICI: INTRODUZIONE ALLA STORIA E AL SISTEMA DELL’ARTE CON LABORATORIO - MOD.2
630LEZIONE
Obiettivi
L'INSEGNAMENTO INTENDE FORNIRE I PRINCIPALI ELEMENTI DI PERIODIZZAZIONE DELLO SVILUPPO DELL’ARTE IN ITALIA E IN EUROPA, CON PARTICOLARE ATTENZIONE ALL’ASPETTO STILISTICO ED ESECUTIVO, FORNENDO GLI ELEMENTI DI BASE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MANUFATTI, I CONTESTI E LA LORO CORRETTA DESCRIZIONE CON LINGUAGGIO SPECIFICO E APPROPRIATO. SARÀ INOLTRE PROPOSTO UN PRIMO APPROCCIO ALLE ISTITUZIONI - DAGLI ENTI DI TUTELA E DI RICERCA AI MUSEI E ALLE FONDAZIONI - E AI DIVERSI ELEMENTI CHE COMPONGONO IL SISTEMA DELL'ARTE (LA CRITICA, IL COLLEZIONISMO, IL MERCATO, LE MOSTRE, LE FIERE, LE RIVISTE), CON SPECIFICO RIFERIMENTO ALLE REALTÀ ESISTENTI NEL NOSTRO TERRITORIO.
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
LO STUDENTE DOVRÀ ACQUISIRE I FONDAMENTALI STRUMENTI CRITICI E DI METODO PER LA CONOSCENZA E L’IDENTIFICAZIONE DEI MANUFATTI ARTISTICI E LA LORO TRASFORMAZIONE IN "OPERE D'ARTE" ALL'INTERNO DI MUSEI E COLLEZIONI E PER LA COMPRENSIONE DEL SIGNIFICATO E DELLE FUNZIONI DEI PRINCIPALI ATTORI DEL SISTEMA DELL’ARTE.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE:
LO STUDENTE DOVRÀ ESSERE IN GRADO DI APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE PER AFFRONTARE I SUCCESSIVI PERCORSI DI APPROFONDIMENTO DI STORIA DELL’ ARTE.
Prerequisiti
NESSUNO
Contenuti
L’INSEGNAMENTO È DIVISO IN TRE MODULI INCENTRATI SULLA STORIA DELL'ARTE MEDIEVALE, SULLA STORIA DELL'ARTE MODERNA E SULLA CRITICA D'ARTE E LA MUSEOLOGIA, PER UN TOTALE DI 60 ORE DI INSEGNAMENTO FRONTALE. DURANTE L'INSEGNAMENTO SI UTILIZZERANNO POWER POINT.
Metodi Didattici
LE LEZIONI IN AULA SARANNO VOLTE A FAR FAMILIARIZZARE LO STUDENTE CON LA STORIA DELL’ARTE E A FORNIRE ALLO STUDENTE STRUMENTI DI BASE PER L’OSSERVAZIONE CRITICA DI OPERE, MONUMENTI E ISTITUZIONI UTILI ALLA PROSECUZIONE DEL PERCORSO UNIVERSITARIO.
Verifica dell'apprendimento
ESAME SCRITTO. LA PROVA INTENDE VALUTARE LA
CONOSCENZA E COMPRENSIONE DEGLI ASPETTI BASILARI DELL’INSEGNAMENTO, LA SUFFICIENTE CAPACITÀ DI APPROFONDIMENTO E LA CAPACITÀ DI COMUNICAZIONE
Testi
G.C. SCIOLLA, STUDIARE L'ARTE. METODO, ANALISI E INTERPRETAZIONE DELLE OPERE E DEGLI ARTISTI, UTET UNIVERSITÀ 2010.
CODICE ETICO DELL'ICOM, 2009 HTTP://WWW.ICOM-ITALIA.ORG/IMAGES/DOCUMENTI/CODICEETICOICOM.PDF
UNA SCELTA DI TESTI SARÀ RACCOLTA IN UNA DISPENSA FORNITA ALL’INIZIO DEL CORSO.
Altre Informazioni
ULTERIORI INDICAZIONI BIBLIOGRAFICHE SARANNO FORNITE DURANTE LE ESERCITAZIONI.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-02-19]