C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE

Antonio LANZA C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE

1060200026
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO DI 6 ANNI
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 4
ANNO ORDINAMENTO 2015
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. ODONTOIATRIA CONSERVATIVA
222LEZIONE
2C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. PROTESI DENTARIA
555LEZIONE
3C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. PARODONTOLOGIA
222LEZIONE
4C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. ORTODONZIA
444LEZIONE
5C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. GNATOLOGIA
111LEZIONE
6C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. ODONTOIATRIA CONSERVATIVA AFP
10STAGE INTERNO
7C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. PROTESI DENTARIA AFP
10STAGE INTERNO
8C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. PARODONTOLOGIA AFP
10STAGE INTERNO
9C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE - MOD. ORTODONZIA AFP
10STAGE INTERNO
Obiettivi
IL CORSO SI PROPONE DI FORNIRE ALLO STUDENTE LE NOZIONI SPECIALISTICHE DI CONSERVATIVA, PROTESI, PARODONTOLOGIA, ORTODONZIA E GNATOLOGIA PER L’INQUADRAMENTO E LA GESTIONE DEL PAZIENTE ODONTOIATRICO DALLE FASI DIAGNOSTICHE ALLA PIANIFICAZIONE DI TRATTAMENTI MULTI-DISCIPLINARI INTEGRATI.
LO STUDENTE DOVRÀ CONOSCERE L’ANATOMIA E LA FISIOLOGIA DELL’APPARATO STOMATOGNATICO E DELL’OCCLUSIONE, LA FISIOPATOLOGIA, LE OPZIONI E LE INDICAZIONI TERAPEUTICHE DELLE MALOCCLUSIONI DENTO-SCHELETRICHE, DELLE PATOLOGIE DENTARIE E PARODONTALI, DEI DISORDINI TEMPORO-MANDIBOLARI E DELLE EDENTULIE.
Prerequisiti
PROPEDEUTICITÀ E SBARRAMENTI COME DA ART 11 DEL REGOLAMENTO DIDATTICO PUBBLICATO
Contenuti
ODONTOIATRIA CONSERVATIVA
- ELEMENTI DI ISTOLOGIA, ANATOMIA E FISIOLOGIA DELLO SMALTO - FORME E FUNZIONE DEI DENTI. TAVOLATO OCCLUSALE. RAPPORTI DENTARI INTRA- ARCATA E RELAZIONI INTER-ARCATA.
- ETIOPATOGENESI, CLASSIFICAZIONE ANATOMO-CLINICA, PREVENZIONE, DIAGNOSI CARIE DENTALE. COMPLICANZE DELLA CARIE DENTALE.
REGISTRAZIONE DATI CLINICI.
- L’ESAME CLINICO E STRUMENTALE PER LA DIAGNOSI IN ODONTOIATRIA CONSERVATIVA
DESIGNAZIONE SUPERFICI CAVITARIE, CLASSIFICAZIONE E PRINCIPI DI PREPARAZIONE
DI CAVITÀ DI BLACK .
- STRUMENTI PER PREPARAZIONE CAVITARIA, (MANUALI E ROTANTI), CARATTERISTICHE,
UTILIZZAZIONE, STERILIZZAZIONE, CONSERVAZIONE.
- PRINCIPI E TECNICHE DI RESTAURO MINIMAMENTE INVASIVO.
- EVOLUZIONE DEI PRINCIPI, MATERIALI E TECNICHE PER LA PROTEZIONE PULPO-
DENTINALE.
L’ISOLAMENTO DEL CAMPO OPERATORIO.
- RESTAURI IN AMALGAMA D'ARGENTO. STRUMENTI E TECNICHE DI
CONDENSAZIONE, MODELLAZIONE, RIFINITURA E LUCIDATURA DEI RESTAURI.
- RESTAURI IN RESINE COMPOSITE: PREPARAZIONE, MORDENZATURA E BONDING DELLE
SUPERFICI SMALTO-DENTINALI.
- CAVITÀ MINIMALI, PRINCIPI E TECNICHE DI RESTAURI MINIMAMENTE INVASIVI.

PARODONTOLOGIA
-LA TERAPIA PARODONTALE NON-CHIRURGICA
- LA TERAPIA PARODONTALE CHIRURGICA : LEMBO DI WIDMAN MODIFICATO, IL LEMBO POSIZIONATO APICALMENTE, IL LEMBO RIPOSIZIONATO, LA OSTECTOMIA, LA OSTEOPLASTICA.
- LA CHIRURGIA PLASTICA ORALE

GNATOLOGIA:
CONOSCENZA DEI PRINCIPI DI FISIOLOGIA DELLA MASTICAZIONE E DELL’OCCLUSIONE
PRINCIPI DI FISIOPATOLOGIA ORALE, DI EZIOLOGIA E CLASSIFICAZIONE DELLE DISFUNZIONI
COMORBIDITÀ CON I DISTURBI DELL’UMORE

PROTESI:
Modulo di protesi dentaria
Definizione, terminologia, classificazione e finalità della protesi fissa
Terminologia, caratteristiche occlusali, relazioni occlusali e contatti interdentali.
Schemi di occlusione di gnatologia classica e moderna.
Curva di compensazione (Spee, Wilson) e il loro significato biomeccanico.
Piani e assi di riferimento convenzionali, linee e piani scheletro-occlusali di riferimento, Dimensione verticale, free way space, posizione di riposo fisiologica
Massima intercuspidazione, occlusione centrica e relazione centrica
Dinamica del sistema stomatognatico
Angolo e movimento di Bennet
Diagnosi e piano di trattamento
Analisi e valutazione della dentatura residua
Anamnesi, esame clinico modelli di studio, cartella clinica, esami radiologici
Occlusori, articolatori a valore medio e individuale
Arco facciale anatomico e cinematico, montaggio in articolatore.
Strumenti, materiali e metodiche per le registrazioni interocclusali
Biomeccanica della protesi fissa
Indicazioni ed esempi di ponte
Aspetti biologici in protesi fissa
Principi delle preparazioni in protesi fissa
Classificazione e scelta tra i vari tipi di preparazione marginale
La preparazione del moncone:
I provvisori in protesi fissa
Impronte
Il follow-up dei pazienti protesizzati.
Il flusso di lavoro digitale
Il paziente parzialmente edentulo: la protesi parziale rimovibile
Il paziente edentulo: la protesi totale

ORTODONZIA
- LA CRESCITA CRANIO-FACCIALE E LE RELATIVE TEORIE
- LO SVILUPPO DELLE ARCATE DENTARIE E DELL’OCCLUSIONE
- LA CLASSIFICAZIONE E L’ETIOLOGIA DELLE MALOCCLUSIONI



Metodi Didattici
ATTIVITÀ DI DIDATTICA FRONTALE ED ESERCITAZIONI CON OBBLIGO DI FREQUENZA COME DA ART 10 DEL REGOLAMENTO DIDATTICO PUBBLICATO.
Verifica dell'apprendimento
LA PROVA DI ESAME È FINALIZZATA A VALUTARE LA CAPACITÀ DELLO STUDENTE DI AVERE APPRESO I PRINCIPI FONDAMENTALI DELLE DIVERSE DISCIPLINE. IL VOTO, ESPRESSO IN TRENTESIMI CON EVENTUALE LODE, DIPENDERÀ DALLA MATURITÀ ACQUISITA SUI CONTENUTI DEL CORSO INTEGRATO. AI FINI DELL’ATTRIBUZIONE DELLA LODE, SI TERRÀ CONTO, IN MANIERA COLLEGIALE, DELLA QUALITÀ DELL’ESPOSIZIONE, IN TERMINI DI UTILIZZO DI LINGUAGGIO SCIENTIFICO APPROPRIATO E DELL’AUTONOMIA DI GIUDIZIO DIMOSTRATA.
Testi
- CARIE DENTALI. MALATTIE E TRATTAMENTO CLINICO. FEJERSKOV O., KIDD E.A.M.
ANTONIO DELFINO ED., ROMA.
- MODERNI ORIENTAMENTI PER LA RESTAURAZIONE DENTALE. ANDERLINI G.
MARTINA ED. BOLOGNA.
- ODONTOIATRIA RESTAURATIVA. PROCEDURE DI TRATTAMENTO E PROSPETTIVE FUTURE.
AA.VV.. MASSON – ELSEIVER ED. MILANO.
- IL RESTAURO CONSERVATIVO DEI DENTI ANTERIORI. VANINI L., MANGANI F. ET AL.
ACME ED. VITERBO.
- MED TUTOR ODONTOIATRIA. OTTAVO MODULO. I RESTAURI DIRETTI IN COMPOSITO NEI
DENTI ANTERIORI. VANINI L.; UTET SCIENZE MEDICHE ED. MILANO.
- APPUNTI DELLE LEZIONI, ARTICOLI SCIENTIFICI E MONOGRAFIE FORNITI DAL DOCENTE.
- J. LINDHE E N.P. LANG PARODONTOLOGIA ED IMPLANTOLOGIA.
- PROFFIT - FIELDS - SARVER – ACKERMAN. ORTODONZIA MODERNA. EDITORE: MASSON - EDRA – LSWR. EDIZIONE: III 2008
- OKESON. IL TRATTAMENTO DELLE DISFUNZIONI E DEI DISORDINI TEMPOROMANDIBOLARI. EDIZIONI MARTINA. 2015.
Altre Informazioni
Testi di riferimento, review paper ed articoli scientifici dalla letteratura corrente verranno suggeriti durante il corso.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-06-03]