NOZIONI DI INFERMIERISTICA

LUIGI SCHIAVO NOZIONI DI INFERMIERISTICA

1012100007
DIPARTIMENTO DI MEDICINA, CHIRURGIA E ODONTOIATRIA "SCUOLA MEDICA SALERNITANA"
CORSO DI LAUREA
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROF. SANIT. DI INFERMIERE)
2020/2021

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2013
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
1NOZIONI DI INFERMIERISTICA - MOD. INFERMIERISTICA GENERALE
336LEZIONE
2NOZIONI DI INFERMIERISTICA - MOD. SCIENZE DIETETICHE
112LEZIONE
3NOZIONI DI INFERMIERISTICA - MOD. MEDICINA DI LABORATORIO
224LEZIONE


Obiettivi
L’INSEGNAMENTO ESAMINA GLI ELEMENTI DI BASE DEI PROCESSI INFERMIERISTICI E OSTETRICI DI BASE E LORO EVOLUZIONE STORICA; DELLE ESIGENZE NUTRIZIONALI E LA DIETA DELL’INDIVIDUO SANO E MALATO E DELLE LE PRINCIPALI INDAGINI DI LABORATORIO CORRELATE ALLE PATOLOGIE PIÙ DIFFUSE
Prerequisiti
CONOSCENZE BIOLOGICHE E BIOCHIMICHE DI BASE.
Contenuti
L’INSEGNAMENTO È ARTICOLATO SU 4 MODULI: INFERMIERISTICA GENERALE CON 3 CFU; INFERMIERISTICA OSTETRICA GINECOLOGICA CON 1 CFU; SCIENZE DIETETICHE CON 1 CFU E MEDICINA DI LABORATORIO CON 2 CFU:
•INFERMIERISTICA GENERALE: ASSISTENZA INFERMIERISTICA A PAZIENTI CON PROBLEMI DELL’APPARATO GASTRO-ENTERICO: SEMIOTICA ADDOME, LA FEBBRE, PRELIEVI VENOSO E ARTERIOSO, POLSI, GESTIONE DELLA TERAPIA
•SCIENZE DIETETICHE: LA DIETA RAZIONALE, MISURE ANTROPOMETRICHE. INDICI EMATOCHIMICI, GENERALITÀ, CLASSIFICAZIONE E PROPRIETÀ NUTRIZIONALI. LARN E DIETA MEDITERRANEA. LA DIETA IPOCALORICA, RICCA DI FIBRE, A MINIMO CONTENUTO DI FIBRA. DIETOTERAPIA NELLE MALATTIE METABOLICHE, NELLE IPERTENSIONE, NELL’INSUFFICIENZA RENALE CRONICA E NELLE MALATTIE APPARATO DIGERENTE.
•INFERMIERISTICA OSTETRICA - GINECOLOGICA: PROFILO PROFESSIONALE OSTETRICA. L’UOMI. LEGGE 194/78. LA CONTRACCEZIONE. LE MALATTIE SESSUALMENTE TRASMESSE.
•MODULO DI MEDICINA DI LABORATORIO: INTRODUZIONE ALLA MEDICINA DI LABORATORIO. BIOMARCATORI, DEFINIZIONE E CLASSIFICAZIONE. MATRICI BIOLOGICHE CONVENZIONALI E NON CONVENZIONALI. PRINCIPALI TIPI DI ANTICOAGULANTI E DI PROVETTE DI RACCOLTA DEL SANGUE. VALIDAZIONE DELLE METODOLOGIE IN MEDICINA DI LABORATORIO. PERFORMANCE CLINICA DEI TEST: SENSIBILITÀ E SPECIFICITÀ DIAGNOSTICHE. PRINCIPALI METODOLOGIE UTILIZZATE IN MEDICINA DI LABORATORIO: TECNICHE SPETTROSCOPICHE, TECNICHE CROMATOGRAFICHE, TECNICHE ELETTROFORETICHE, TECNICHE IMMUNOMETRICHE. ESAME EMOCROMOCITOMETRICO E COAGULAZIONE. PRINCIPALI EMOGLOBINOPATIE. LEUCEMIE E SINDROMI MIELODISPLASTICHE. SISTEMA DELLA COAGULAZIONE E FIBRINOLISI. INDAGINI DI LABORATORIO PER LA VALUTAZIONE DELL’EMOSTASI. PATOLOGIE DELLA COAGULAZIONE. BIOMARCATORI SIERICI NELLE PATOLOGIE EPATICHE E DELLE VIE BILIARI. ITTERO NEONATALE. RENE E VIE ESCRETRICI. ELETTROLITI ED EQUILIBRIO ACIDO-BASE. FUNZIONALITÀ RENALE. VALUTAZIONE DELLA GFR. ESAME DELLE URINE. APPARATO CARDIO-VASCOLARE: DIAGNOSTICA DELL’INSUFFICIENZA CARDIACA E DELL’INSUFFICIENZA CORONARICA. MARCATORI DI LESIONE MIOCARDICA. DIABETE MELLITO. CLASSIFICAZIONE E COMPLICANZE. SCREENING E DIAGNOSI DEL DIABETE MELLITO. DIABETE GESTAZIONALE. INFEZIONI NOSOCOMIALI E INDAGINI DI LABORATORIO. TECNICHE DI MICROBIOLOGIA CLINICA E DI BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA PER L’INDIVIDUAZIONE DI PATOGENI. MONITORAGGIO BIOLOGICO E AMBIENTALE IN AMBIENTE OSPEDALIERO.

Metodi Didattici
LEZIONI FRONTALI DELLA DURATA DI 84 ORE. L’INSEGNAMENTO PREVEDE L’OBBLIGO DI FREQUENZA, ALMENO IL 75% DELLE ORE PREVISTE DEL MODULO NECESSARIO PER ACCEDERE ALL’ESAME DI PROFITTO.
Verifica dell'apprendimento
UNICO ESAME FINALE DI PROFITTO CON VOTO. IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO È CERTIFICATO MEDIANTE IL SUPERAMENTO DI UN ESAME CON VALUTAZIONE IN TRENTESIMI. LA PROVA NEL SUO INSIEME CONSENTE DI ACCERTARE SIA LA CAPACITÀ DI CONOSCENZA E COMPRENSIONE, SIA LA CAPACITÀ DI APPLICARE LE COMPETENZE ACQUISITE, SIA LA CAPACITÀ DI ESPOSIZIONE, SIA LO CAPACITÀ DI APPRENDERE E DI ELABORARE SOLUZIONI IN AUTONOMIA DI GIUDIZIO. I DOCENTI TITOLARI DEI MODULI COORDINATI PARTECIPANO ALLA VALUTAZIONE COLLEGIALE COMPLESSIVA DEL PROFITTO DELLO STUDENTE.
Testi
MEDICINA DI LABORATORIO - LOGICA E PATOLOGIA CLINICA
AUTORE: ANTONOZZI - GULLETTA, EDITORE: PICCIN,

DISPENSE DALLE LEZIONI
Altre Informazioni
Nessuna
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-06-28]