LABORATORIO DI TECNICHE DI COLTIVAZIONE BIOLOGICA

Domenico RONGA LABORATORIO DI TECNICHE DI COLTIVAZIONE BIOLOGICA

0712200016
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA
GESTIONE E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE AGRARIE E DELLE AREE PROTETTE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 2
ANNO ORDINAMENTO 2016
SECONDO SEMESTRE
CFUOREATTIVITÀ
336LABORATORIO
Obiettivi
IL LABORATORIO HA COME OBIETTIVO FORMATIVO DI FORNIRE ALLO STUDENTE LA CAPACITÀ DI APPLICARE TECNICHE DI COLTIVAZIONE VOLTE A INCREMENTARE O A MANTENERE IL CONTENUTO IN SOSTANZA ORGANICA NEI SUOLI E L’EQUILIBRIO DEGLI AGRO-ECOSISTEMI, PER LA PROGETTAZIONE DI SISTEMI COLTURALI BIOLOGICI ALLA LUCE DELLE NORMATIVE VIGENTI PER IL SETTORE.

LE PRINCIPALI CONOSCENZE CONSOLIDATE SARANNO:
- CONOSCENZA SULLE PRINCIPALI FONTI DI SOSTANZA ORGANICA UTILIZZABILI COME APPORTI ESTERNI IN UN SISTEMA AGRICOLO
- CONOSCENZA SULLE TECNICHE AGRONOMICHE CHE MIGLIORANO GLI EQUILIBRIO DEL SUOLO
- CONOSCENZA DELLE NORMATIVE CHE REGOLANO IL SISTEMA DI PRODUZIONE E CERTIFICAZIONE NEL BIOLOGICO
- CONOSCENZE SUL RUOLO DEI MICROORGANISMI NEGLI EQUILIBRI DEL SUOLO

LE PRINCIPALI ABILITÀ SARANNO:
- APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE PER PROGETTARE SISTEMI DI COMPOSTAGGIO “ON FARM”.
- APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE PER ANALIZZARE E PROGETTARE “SISTEMI AGRICOLI BIOLOGICI”
- APPLICARE LE CONOSCENZE ACQUISITE PER DEFINIRE LE PROCEDURE DI CONTROLLO E CERTIFICAZIONE IN UN’AZIENDA BIOLOGICA O IN CONVERSIONE
Prerequisiti
NON VI È PROPEDEUTICITÀ FORMALE MA, PER LO STUDENTE CHE DEVE SEGUIRE IL LABORATORIO DI TECNICHE DI COLTIVAZIONE BIOLOGICA, È UTILE AVER SEGUITO IL CORSO DI AGRONOMIA E IL LABORATORIO DI ANALISI CHIMICO-AGRARIE.
Contenuti
IL CORSO SI CONCENTRERÀ SULLE SEGUENTI ATTIVITÀ DI LABORATORIO CHE SARANNO INTRODOTTE DA RICHIAMI AD ASPETTI TEORICI ACQUISITI NEI PRECEDENTI CORSI:
- EQUILIBRIO DEL SUOLO ED ATTIVITÀ DI MICRORGANISMI DI INTERESSE AGRARIO, AZOTO-FISSAZIONE, BIOSTIMOLANTI.
- TECNOLOGIE DI COMPOSTAGGIO PER IL RECUPERO DEI SISTEMI AGRICOLI.
- USO DELLE SPECIE VEGETALI ERBACEE (ES. SOVESCIO, INERBIMENTO E AVVICENDAMENTI) NEI SISTEMI CONSERVATIVI.
- APPLICAZIONE A CASI CONCRETI DELLA NORMATIVA DEL SETTORE BIOLOGICO.
Metodi Didattici
IL LABORATORIO DI TECNICHE DI COLTIVAZIONE BIOLOGICA PREVEDE 3 CFU (36 ORE) DI ATTIVITÀ DI LABORATORIO MULTIDISCIPLINARE.
IL CORSO È ORGANIZZATO NEL SEGUENTE MODO:
CIASCUNA ATTIVITÀ SARÀ PRECEDUTA DA UN RICHIAMO ALLE BASI TEORICHE NECESSARIE ALL’ESPLETAMENTO DELLE SUCCESSIVE ATTIVITÀ DI LABORATORIO MULTIDISCIPLINARE IN CUI LO STUDENTE:
- 2 CFU (24 ORE)
PARTECIPERÀ AD ATTIVITÀ PRATICO-DIMOSTRATIVE SULLE TEMATICHE DELLA PROGETTAZIONE DI SISTEMI BIOLOGICI CHE MIGLIORANO L’OMEOSTASI E LA QUALITÀ DEL SUOLO;
- 1 CFU (12 ORE)
PARTECIPERÀ ALLA PROGETTAZIONE E VERIFICA DI CASI CONCRETI DI APPLICAZIONE DELLE NORMATIVE DEL SETTORE.
Verifica dell'apprendimento
IL LABORATORIO DI TECNICHE DI COLTIVAZIONE BIOLOGICA SI INTENDERÀ SUPERATO SE LA PRESENTAZIONE ORALE DI CASI APPLICATIVI SARÀ GIUDICATA ALMENO SUFFICIENTE.
Testi
LIBRI NECESSARI:
IL MANUALE DEL BIOLOGICO, D. CACCIONI, L. COLOMBO, EDAGRICOLE-NEW BUSINESS MEDIA, 2012

ALTRO MATERIALE DIDATTICO:
MATERIALE DIDATTICO PRODOTTO DAI DOCENTI E DISPONIBILE SULLA WEB PAGE DEI DOCENTI.
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-23]