SISTEMI ERBACEI E ORTICOLI SOSTENIBILI DEL MEDITERRANEO

Domenico RONGA SISTEMI ERBACEI E ORTICOLI SOSTENIBILI DEL MEDITERRANEO

0722200002
DIPARTIMENTO DI FARMACIA
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
INNOVAZIONI PER LE PRODUZIONI AGRARIE MEDITERRANEE
2021/2022

OBBLIGATORIO
ANNO CORSO 1
ANNO ORDINAMENTO 2019
ANNUALE
CFUOREATTIVITÀ
1COLTURE ERBACEEE STRATEGICHE DEL MEDITERRANEO MODULO DI SISTEMI ERBACEI E ORTICOLI SOSTENIBILI DEL MEDITERRANEO
642LEZIONE
2ORTICOLTURA DI PRECISIONE IN PIENO CAMPO E AMBIENTE PROTETTO MODULO DI SISTEMI ERBACEI E ORTICOLI SOSTENIBILI DEL MEDITERRANEO
642LEZIONE
Obiettivi
IL CORSO HA COME OBIETTIVO FORMATIVO QUELLO DI FORNIRE LE CONOSCENZE SPECIFICHE E AVANZATE SULLA BIOLOGIA E FISIOLOGIA E SULLE TECNICHE DI COLTIVAZIONE CONSERVATIVE E TECNOLOGIE DI PRECISIONE APPLICATE A:
- COLTURE ERBACEE STRATEGICHE PER L’AREA MEDITERRANEA (CEREALI, LEGUMINOSE DA GRANELLA, FORAGGERE, PIANTE OFFICINALI, COLTURE INDUSTRIALI);
- ORTICOLE IN PIENO CAMPO E IN COLTURA PROTETTA.

LE PRINCIPALI CONOSCENZE SARANNO:

-COMPRENSIONE DEGLI INDICATORI PRODUTTIVI E QUALITATIVI CHE QUALIFICANO LE PRODUZIONI VEGETALI;
-LA RISPOSTA PRODUTTIVA A TECNICHE DI COLTIVAZIONE CONSERVATIVE E LE METODOLOGIE PER OTTIMIZZARE LA GESTIONE DEI PARAMETRI CHE INFLUENZANO LA CRESCITA DELLE PIANTE E LA QUALITÀ DELLE PRODUZIONI;
-LE RELAZIONI CHE CI SONO TRA TECNICHE E TECNOLOGIE DI PRECISIONE E VARIABILI BIOLOGICHE CHE REGOLANO I SISTEMI ORTICOLI.

LE PRINCIPALI ABILITÀ SARANNO:

-CAPACITÀ DI ELABORARE UNA EFFICIENTE GESTIONE AGRONOMICA DEGLI INPUT PRODUTTIVI APPLICATA A COLTURE STRATEGICHE PER L’AREA MEDITERRANEA E A SISTEMI ORTICOLI IN PIENO CAMPO E AMBIENTE PROTETTO;
-FORNIRE SOLUZIONI DI PROBLEMI SPECIFICI NELLA GESTIONE DI SISTEMI COLTURALI ERBACEI E ORTICOLI.
Prerequisiti
NON SONO PREVISTE PROPEDEUTICITÀ FORMALI, MA PER MEGLIO COMPRENDERE E APPLICARE LA MAGGIOR PARTE DEGLI ARGOMENTI AFFRONTATI DURANTE IL CORSO SONO NECESSARIE CONOSCENZE DI AGRONOMIA, ORTICOLTURA, GENETICA.
Contenuti
I.MODULO COLTURE ERBACEE STRATEGICHE DEL MEDITERRANEO (6 CFU, 42 ORE)
PARTE TEORICA
(4,0 CFU LEZIONI FRONTALI E SEMINARI, 28 ORE)
- PRESENTAZIONE DEL CORSO: SCENARIO DI RIFERIMENTO PER LE COLTURE STRATEGICHE PER LE AREE MEDITERRANEE
- PRODUTTIVITÀ DELLE COMUNITÀ VEGETALI
- TRATTAZIONE DEI RAGGRUPPAMENTI STRATEGICI: CEREALI DA GRANELLA, LEGUMINOSE DA GRANELLA, PIANTE OFFICINALI, FORAGGERE, COLTURE INDUSTRIALI
PER CIASCUN RAGGRUPPAMENTO VERRANNO TRATTATE LE CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE, ECOLOGICHE E FENOLOGICHE DELLE SPECIE DI MAGGIORE INTERESSE, I FATTORI CHE DETERMINANO LA RISPOSTA PRODUTTIVA E QUALITATIVA DELLE PRODUZIONI, LE DESTINAZIONI PRODUTTIVE TRADIZIONALI E INNOVATIVE, IL RECUPERO DEI RESIDUI DI PRODUZIONE.

PARTE APPLICATIVA
(2,0 CFU ATTIVITÀ DI LABORATORIO E DI CAMPO, VISITE, 14 ORE)
- LABORATORIO: VISITE AD AZIENDE AGRICOLE
- LABORATORIO IN CAMPO: RILEVAMENTO ED ELABORAZIONE DELLE VARIABILI CHE INFLUENZANO LA CRESCITA DELLE PIANTE

II. MODULO: ORTICOLTURA DI PRECISIONE IN PIENO CAMPO E AMBIENTE PROTETTO
(0,5 CFU LEZIONE FRONTALE)
AGRICOLTURA DI PRECISIONE NEI SISTEMI ORTICOLI: SCENARIO DI RIFERIMENTO; QUALI LE VARIABILI E QUALI LE SFIDE; TECNICHE E TECNOLOGIE DI PRECISIONE NEI SISTEMI ORTICOLI; INDICI DI EFFICIENZA DI GESTIONE.

(1 CFU LEZIONE FRONTALE + 1 ESERCITAZIONE)
MODELLISTICA APPLICATA AI SISTEMI ORTICOLI: MODELLI DI SIMULAZIONE E LORO APPLICAZIONI; MODELLI DESCRITTIVI E PREDITTIVI; MODELLI MATEMATICI E RELAZIONI CON VARIABILI BIOLOGICHE; STRUTTURAZIONE ED ELABORAZIONE DI UN MODELLO DI SIMULAZIONE PER COLTURE ORTICOLE; APPLICAZIONE DI MODELLI DI SIMULAZIONE PER LA CRESCITA E SVILUPPO DELLA PIANTA; APPLICAZIONE DI MODELLI DI SIMULAZIONE PER L’IRRIGAZIONE DI PRECISIONE; APPLICAZIONE DI MODELLI DI SIMULAZIONE PER LA FERTILIZZAZIONE; CASI STUDIO IN ORTICOLTURA PROTETTA E PIENA ARIA

(0,6 CFU LEZIONE FRONTALE + 0,3 ESERCITAZIONE)
MONITORAGGIO DELLA COLTURA: USO DI SENSORI PROSSIMALI E DISTALI NEI SISTEMI ORTICOLI; RELAZIONE TRA OUTPUT DI UN SENSORE E VARIABILI BIOLOGICHE; USO DI SENSORI PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DELLA PIANTA; USO DI SENSORI NELL’IRRIGAZIONE DI PRECISIONE; USO DI SENSORI NELLA CONCIMAZIONE DI PRECISIONE; TECNICHE ANALITICHE PER IL MONITORAGGIO DEI SISTEMI ORTICOLI; CASI STUDIO IN ORTICOLTURA PROTETTA E PIENA ARIA

(1 CFU LEZIONE FRONTALE + 0,8 ESERCITAZIONE)
IMPIANTI DI COLTIVAZIONE AD ELEVATA EFFICIENZA: COLTURE PROTETTE E GESTIONE AVANZATA DEL CLIMA; TECNOLOGIE PER AUMENTARE L’EFFICIENZA DI USO DELL’ACQUA E DEI FERTILIZZANTI; SISTEMI DI ILLUMINAZIONE E GESTIONE AVANZATA DELLA LUCE; IMPIANTI FUORI SUOLO E GESTIONE AVANZATA DELLA SOLUZIONE NUTRITIVA; CASI STUDIO SUL CONTROLLO DELLE ACQUE SALINE NEI SISTEMI ORTICOLI MEDITERRANEO

(0,5 CFU LEZIONE FRONTALE)
SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI: CONCETTO DI SISTEMA INTEGRATO DI GESTIONE E RETI DI MONITORAGGIO APPLICATE AI SISTEMI ORTICOLI

(0,3 CFU SEMINARI)
SEMINARI CON ESPERTI DEL SETTORE

Metodi Didattici
IL CORSO È COSTITUITO DA LEZIONI FRONTALI ACCOMPAGNATE DA ESERCITAZIONI (VISITE GUIDATE AD AZIENDE CEREALICOLE, FRUTTICOLE, ZOOTECNICHE, ORTICOLE E/O VIVAISTICHE).
INOLTRE, COSTITUIRANNO PARTE INTEGRANTE DEL CORSO, SEMINARI TENUTI DA VISITING PROFESSOR O CULTORI DELLA MATERIA SU TEMATICHE DI PARTICOLARE INTERESSE.

MODULO COLTURE ERBACEE STRATEGICHE DEL MEDITERRANEO
6 CFU (42 ORE) DI CUI 4 CFU (28 ORE) DI LEZIONI FRONTALI E SEMINARI 2 CFU (14 ORE) ATTIVITÀ DI LABORATORIO E DI CAMPO, VISITE
MODULO ORTICOLTURA DI PRECISIONE IN PIENO CAMPO E AMBIENTE PROTETTO
6 CFU (42 ORE) DI CUI 3,9 CFU (27,3 ORE) DI LEZIONI FRONTALI E SEMINARIO, 2,1 CFU (14,7 ORE) DI ATTIVITÀ SUL CAMPO
Verifica dell'apprendimento
L'ACCERTAMENTO DELLE CONOSCENZE AVVERRÀ ATTRAVERSO UNA PROVA ORALE CHE AVRÀ LA DURATA DI 60 MINUTI E CONSISTERÀ IN 3 DOMANDE INERENTI AGLI ARGOMENTI TRATTATI. ESSA SI RITERRÀ SUPERATA CON PUNTEGGIO MINIMO DI 18/30. I RISULTATI DELLA PROVA ORALE AVRÀ VALIDITÀ PER L'INTERO ANNO ACCADEMICO.

MODULO ORTICOLTURA DI PRECISIONE IN PIENO CAMPO E AMBIENTE PROTETTO
L'ACCERTAMENTO DELLE CONOSCENZE AVVERRÀ ATTRAVERSO UNA PROVA SCRITTA E ORALE FACOLTATIVO.
LA PROVA SCRITTA AVRÀ LA DURATA DI 1,5 ORE E SI RITERRÀ SUPERATA CON PUNTEGGIO MINIMO DI 18/30.
IL VOTO FINALE, ESPRESSO IN TRENTESIMI, SARÀ DATO DALLA MEDIA ARITMETICA DEI VOTI RIPORTATI NEI SINGOLI MODULI.
Testi
AGRICOLTURA DI PRECISIONE. A CURA DI RAFFAELE CASA, EDAGRICOLE, 2017
AGRONOMIA, A CURA DI PAOLO CECCON, EDISES, 2017
COLTIVAZIONI ERBACEE, A CURA DI R.BALDONI, L.GIARDINI, PATRON EDITORE, 2000
PRODUZIONE E IMPIEGO DELLE PIANTE OFFICINALI, CATIZONE P., BARBANTI, MAROTTI, DINELLI, 2017, PATRON EDITORE
PARDOSSI A., PROSDOCIMI GIANQUINTO G., SANTAMARIA P., INCROCCI L. (A CURA DI), ORTICOLTURA: PRINCIPI E PRATICA, EDAGRICOLE, BOLOGNA, 2018.
BIOSTIMOLANTI PER UN'AGRICOLTURA SOSTENIBILE. A CURA DI GIUSEPPE COLLA E YOUSSEF ROUPHAEL, ED.L'INFORMATORE AGRARIO, 2019
ALTRO MATERIALE DIDATTICO
-MATERIALE DIDATTICO PRODOTTO DAL DOCENTE E DISPONIBILE SULLA SUA WEB PAGE
  BETA VERSION Fonte dati ESSE3 [Ultima Sincronizzazione: 2021-09-16]