skip to main content
Logo UNISA

Curriculum

Curriculum Docente

Andrea De Lucia si è laureato in Scienze dell'Informazione presso l'Università di Salerno, nel 1991; ha inoltre conseguito un Master in Computer Science presso l'Università di Durham (UK) nel 1996 e il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e Informatica presso l'Università di Napoli "Federico II", nel 1996.

Nel 1992 ha usufruito di una borsa di studio del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) presso il Dipartimento di Informatica e Applicazioni dell'Università di Salerno. Dal 1992 al 1995 è stato studente di Dottorato in Ingegneria Elettronica e Informatica presso il Dipartimento di Informatica e Sistemistica dell'Università di Napoli "Federico II". Dal 1994 al 1995 è stato inoltre visiting student presso il Centre for Software Maintenance dell'Università di Durham (UK). Dal 1995 al 1996 è stato professore a contratto di Fondamenti di Informatica all'Università di Napoli "Federico II".

Dal 1996 al 2001 è stato ricercatore presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università del Sannio, dove dal 1998 al 2001 è stato anche membro del Consiglio di Amministrazione dell'Università. Dal 2001 al 2003 è stato professore associato presso la stessa Università e membro del comitato direttivo del Research Centre on Software Technology, in qualità di responsabile del workpackage "Metodi e strumenti per l'ingegneria del software esistente". Dal 2000 al 2003 è stato inoltre membro del nucleo di coordinamento del Master di primo livello in Tecnologie e Gestione del Software e del Master di secondo livello in Tecnologie del Software dell'Università del Sannio.

Nel 2003 si è trasferito all'Università di Salerno e dal 2006 è professore ordinario di Sistemi di Elaborazione dell'Informazione. Il prof. De Lucia è responsabile del laboratorio di Ingegneria del Software e direttore della International Summer School on Software Engineering, che si tiene annualmente all'Università di Salerno ed è destinata a studenti di dottorato e ricercatori accademici e industriali, con tutorial tenuti da esperti internazionali. È stato coordinatore del Dottorato di Ricerca in Management & Information Technology per i cicli 29° e 30° ed è coordinatore del Dottorato di Ricerca in Informatica per il 34° ciclo.

Gli interessi di ricerca del prof. De Lucia ricadono principalmente nel settore dell'ingegneria del software e includono manutenzione e testing del software, reverse engineering, reengineering e migrazione di sistemi software ereditati, program comprehension, gestione della tracciabilità, impact analysis, gestione delle versioni e delle configurazioni software, studi empirici in ingegneria del software, metodi ealgoritmi evolutivi e search-based per l'Ingegneria del Software, modelli per la predizione di difetti nel software, modelli di stima dei costi per processi di manutenzione, sistemi cooperativi a supporto dei processi di ingegneria del software, gestione dei flussi di lavoro, gestione dei documenti, web engineering, linguaggi visuali e tecnologie per la formazione a distanza. In tali aree ha pubblicato oltre 250 articoli in riviste, libri e atti di conferenze internazionali.

Il prof. De Lucia ha svolto ruoli di coordinamento in diversi progetti di ricerca locali, nazionali e internazionali nel settore dell'Ingegneria del Software, molti di questi condotti in collaborazione con aziende. In particolare, dal 2007 al 2009 è stato coordinatore scientifico nazionale del progetto PRIN 2006 "Metodi e strumenti per la migrazione di sistemi software verso architetture web e orientate ai servizi: valutazione sperimentale, usabilità e trasferimento tecnologico.Il prof. De Lucia è inoltre membro del del CeRICT, il Centro di Competenza Regionale sulle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione, un consorzio di Università e enti di ricerca con lo scopo di integrare le diverse competenze ICT presenti in Campania e a trasferire i risultati della ricerca al mondo dell'industria.

Il prof. De Lucia è stato editor di numeri speciali di riviste internazionali, di libri e atti di conferenze internazionali del settore dell'Ingegneria del Software. È inoltre membro dell'editorial board di riviste internazionali, quali Empirical Software Engineering (pubblicato da Springer), Science of Computer Programming (pubblicato da Elsevier) e Journal of Software: Evolution and Process (pubblicato da Wiley) e membro di comitati di programma e organizzativi di diverse conferenze internazionali, quali la IEEE/ACM International Conference on Software Engineering, la IEEE International Conference on Software Maintenance, la IEEE Conference on Software Analysis, Evolution and Reengineering, la IEEE International Conference on Program Comprehension e la IEEE International Working Conference on Source Code Analysis and Manipulation.

Il prof. De Lucia è senior member della IEEE e dell'IEEE Computer Society ed è stato membro dell'executive committee dell'IEEE Technical Council on Software Engineering (TCSE) e del programma IEEE Real World Engineering Projects (RWEP).