Logo UNISA

Curriculum

Ricercatore di fisica teorica delle interazioni fondamentali, presso l'Università di Salerno.

Dal 2017: Abilitazione scientifica nazionale di professore di seconda fascia nel settore concorsuale 02/A2 (Fisica Teorica delle Interazioni Fondamentali).

2003: Dottorato di ricerca in Fisica.

2000: Laurea in Fisica.

Docente di Elettrodinamica, Fisica Classica (Università di Salerno). Ha svolto in passato attività didattica presso le Facoltà di Medicina e di Ingegneria dell'Università Campus Biomedico di Roma e presso i Corsi di laurea in Biotecnologie e Geologia del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell'Università del Sannio, Benevento.

Ha trascorso periodi di studio e di ricerca all'estero presso l'Imperial College di Londra, UK; la North Carolina State University, Raleigh, North Carolina, USA; l'University of Leeds, UK.

PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI:

- Dal 2017: COST, European Cooperation in Science and Technology: Cosmology and Astrophysics Network for Theoretical Advances and Training Actions (CANTATA), Action CA15117.

- Dal 2017: iniziativa specifica Istituto Nazionale di Fisica Nucleare: QGSKY, Gruppo quarto, linea di ricerca: Quantum Universe.

- Dal 2012 ad ora: iniziativa specifica Istituto Nazionale di Fisica Nucleare: GEOSYM_QFT, Gruppo quarto, linea di ricerca: Geometry, symmetry and quantum field theory.

- 2007: Marie Curie Research Training Network, “Engineering, Manipulation and Characterization of Quantum States of Matter and Light, (EMALI) group”.

- 2001 - 2011: FI42, Gruppo quarto, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, linea di ricerca: Gruppi quantici e strutture algebriche in teoria dei campi.

- 2000 - 2006: Cosmology in the Laboratory (COSLAB): European Science Foundation Scientific Programme, partecipazione come componente.


Autore di circa 80 pubblicazioni su riviste internazionali o libri con referee.

Referee per le riviste: Journal of Physics G: Nuclear and Particle Physics; ,Journal of Physics A: Mathematical and General, European Physical Journal C, Annals of Physics, Europhysics Letters, International Journal of Modern Physics, General Relativity and Gravitation, Symmetry, Physica Scripta, Entropy, Electronic Journal of Theoretical Physics, Galaxies, WATER Journal.

L'attività di ricerca svolta riguarda la Teoria dei Campi Quantistici, la Fisica teorica delle particelle elementari, la Cosmologia e la Fisica della materia condensata. In particolare, oggetti di studio sono:

- Il problema del mixing e delle oscillazioni di particelle;

- i problemi della dark energy e della dark matter in cosmologia, e della stabilità di oggetti auto-gravitanti;

- lo studio della rottura spontanea della supersimmetria;

- l'analisi di fasi e invarianti geometrici per testare simmetrie fondamentali della natura, per rivelare effetti come quello Hawking-Unruh e la presenza di particelle postulate come gli assioni;

- la fisica dei sistemi quantistici dissipativi;

- l'applicazione della Teoria dei campi quantistici allo studio di brain dynamics e sistemi biologici;

- lo studio del fenomeno della sonoluminescenza.

Molteplici sono le collaborazioni scientifiche instaurate negli anni con gruppi di ricerca nazionali ed internazionali.