Curriculum

Curriculum Docente

CURRICULUM VITAE

COGNOME E NOMEVesci Massimiliano
DATA DI NASCITA7 Novembre 1969
LUOGO DI NASCITASalerno
RESIDENZASalerno – Via Irno 35 –
C.A.P. 84100
TELEFONO335/6587795 (portatile)
C.F.VSCMSM69S07H703X


TITOLI DI STUDIO E FORMAZIONE
2000 - Dottore di ricerca in “Economia e direzione delle aziende pubbliche”.
1998 - Revisore Ufficiale dei Conti
1995 - Abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista.
1994 - Laurea in Economia e Commercio (110/110 e lode - Tesi in “Tecnica Industriale e Commerciale” - Titolo: “Prospettive evolutive dei sistemi di pianificazione e controllo nella Pubblica Amministrazione”).
1988 - Diploma di maturità classica
1993 – Partecipazione al corso di consulenza aziendale organizzato dall’A.I.E.S.E.C. (Association International des Etudiantes en Scienze Economiques et Commerciales).
1992 – Partecipazione al 7° corso di revisione contabile e certificazione di bilancio organizzato dall’ A.I.E.S.E.C. e tenutosi presso l’Università degli Studi di Salerno


QUALIFICHE ACCADEMICHE
A.A.2005/2006 – Professore incaricato del corso di Economia e Gestione delle
Imprese – Università di Salerno – Facoltà di Economia – Corso di Laurea in
Economia e Commercio
Dal 2005 – Ricercatore di Economia e Gestione delle imprese – Università di Salerno – Facoltà di Economia
Dall’A.A. 2000/2001 – al 2004 – Titolare di assegno di ricerca
A.A. 2002/2003 – Professore a contratto di “Economia e Gestione delle Imprese”
Facoltà di Economia - Università degli Studi di Salerno – Progetto Schola
A.A. 1999/2000 – Professore a contratto di “Economia e Tecnica degli scambi
Internazionali”
Facoltà di Economia - Università degli Studi di Salerno
A.A. 1999/2000 – Professore a contratto di “Economia delle Aziende e delle
Amministrazioni Pubbliche” (II modulo)
Facoltà di Economia - Università degli Studi di Salerno – Scuola di Specializzazione in “Economia e diritto dell’amministrazione pubblica”
Dall’Anno Accademico 1994/1995 cultore della materia di “Tecnica Industriale e Commerciale” e di “Economia e Gestione delle Imprese”



ATTIVITA’ SCIENTIFICHE E DI RICERCA
2005 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “L’analisi degli approcci strategici nelle amministrazioni pubbliche” – Titolare Prof. R. Mele
2004 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Relazioni caratterizzanti il governo degli enti locali: il ruolo del D.G.” – Titolare Prof. R. Mele
2003 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Criticità strategico-organizzative degli spin-off universitari” – Titolare Prof. R. Parente
2001 – Titolare del Progetto di Ricerca Giovani Ricercatori “La gestione strategica e competitiva del territorio nell’approccio sistemico vitale”
2002 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% (ricerca dipartimentale) “Dalla struttura alle competenze: l’economia della conoscenza” – Titolare Prof. G. Metallo
2002 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Sviluppo strategico e organizzativo di start-up d’impresa” – Titolare Prof. R. Parente
2001 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% (ricerca dipartimentale) “Da old economy a new economy: modelli organizzativi a confronto” – Titolare Prof. G. Metallo
2001 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Modelli d’impresa nell’era delle ITC” – Titolare Prof. R. Mele
2001 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “La creatività strategica nel processo decisionale imprenditoriale” – Titolare Prof. M. Pellicano
2001 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Innovazione tecnologica e marketing” – Titolare Dott. C.A. Sirianni
2000 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% (ricerca dipartimentale) “I meccanismi di coordinamento e comunicazione nelle reti” – Titolare Prof. G. Metallo
2000 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Le logiche gestionali degli strumenti di programmazione negoziata” – Titolare Prof. R. Mele
2000 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Strategie di marketing delle università” – Titolare Prof. M. Pellicano
2000 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Sviluppo locale e marketing territoriale” – Titolare Dott. C.A. Sirianni
2000 – Componente del Progetto di Ricerca Giovani Ricercatori “L’introduzione delle logiche di gestione manageriale nella scuola italiana” – Titolare Dott. C. Impagliazzo
1999 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Gestione delle relazioni degli enti locali: il marketing degli enti territoriali” – Titolare Prof. R. Mele
1999 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Leve competitive delle imprese minori nella regione Campania” – Titolare Prof. M. Pellicano
1998 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “La gestione, l’organizzazione ed il controllo delle aziende sanitarie dopo le leggi di riforma degli anni 90” – Titolare Prof. R. Mele
1998 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “I sistemi territoriali di imprese nella provincia di Salerno” – Titolare Prof. M. Pellicano
1997/1996 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Il sistema degli interlocutori socio-economici a sostegno dell’imprenditorialità minore campana: limiti e prospettive” – Titolare Prof. M. Pellicano
1995 – Componente del Progetto di Ricerca finanziato dal MURST 60% “Il benchmarking nella Pubblica Amministrazione” – Titolare Prof. R. Mele


ATTIVITA’ FORMATIVE
2006 – Attività didattica nell’ambito del Master “MPA (Master in Public Administration) – Seminario sul Marketing territoriale
2005 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione organizzato dall’Ente Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano – Progetto Tools – Corso di Formazione per Consulenti Territoriali di P.M.I. e Micro-Imprese – Professore titolare del modulo “Sviluppo locale”
2004 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFTS organizzato dall’ATS “Università di Salerno-Liceo Scientifico Da Vinci (Salerno)-Salernet Onlus”, in qualità di professore titolare del modulo “Economia e gestione delle imprese”
2004 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFTS organizzato dall’ATS “Università di Salerno-Liceo Scientifico Da Vinci (Salerno)-Salernet Onlus”, in qualità di professore titolare del modulo “Economia Aziendale”
2003 – Attività didattica nell’ambito corso Master Salernet Onlus - “E-Mantac” a valere sul P.O.N. 2000-2006, in qualità di professore titolare del modulo “Economia e gestione delle imprese”
2003 – Attività didattica nell’ambito corso Master Università di Salerno“Lo sviluppo della creatività relativa al marketing strategico e operativo” a valere sul P.O.N. 2000-2006, in qualità di professore titolare del modulo “Sistemi territoriali di imprese”
2002 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFTS organizzato dall’ATS “Università di Salerno-Liceo Scientifico Da Vinci (Salerno)”, in qualità di professore titolare del modulo “Marketing territoriale”
2002 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFTS “Web master per il commercio elettronico” - ATS “Università di Salerno-Istituto Amendola (Salerno)”, in qualità di professore titolare del modulo “Marketing”
2001 – Attività didattica nell’ambito del Corso formazione IFTS “Tecnico per la confezione industriale” - ATS “Università di Salerno-Istituto Trani (Salerno)”, in qualità dei professore titolare del modulo n. 8 “Marketing strategico ed operativo”
2000 – Attività didattica nell’ambito del progetto “Il marketing delle imprese agroalimentari” a valere sul P.O.M. “Sviluppo Locale – Patti Territoriali per l’occupazione” Sottoprogramma 1 - Misura 5 – Azione 2 - Consorzio Ceriform, temi assegnati: strategie di marketing; marketing operativo, politiche di marketing
2000 – Attività didattica nell’ambito del progetto “Esperto nel trasferimento tecnologico nel settore agroalimentare” a valere sul P.O.M. “Sviluppo Locale – Patti Territoriali per l’occupazione” Sottoprogramma 1 - Misura 5 – Azione 2 - Consorzio Ceriform, tema assegnato: il business plan – caso di studio
2000 – Attività didattica nell’ambito del Progetto “G. Tagliacarne” - “Sviluppo delle imprese culturali in Basilicata” – Potenza, in qualità di docente del modulo “La fattibilità economico-finanziaria”
2000 – Attività didattica nell’ambito del corso formazione Coldiretti Avellino, Murst, CNR_ISA Avellino, “Tecnico ed esperto nel trasferimento tecnologico del settore agroalimentare” Avellino
1999 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFOR Pesca – “Esperto marketing e commercializzazione di prodotti ittici” – Salerno in qualità di docente nell’ambito del modulo “Sviluppo di nuovi prodotti”, unità didattica “Le fasi di un nuovo prodotto”
1999 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFOR Pesca – “Esperto marketing e commercializzazione di prodotti ittici” – Salerno in qualità di docente nell’ambito del modulo “Il processo di marketing management”, unità didattica “Il marketing management”
1999 – Attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFOR Pesca – “Esperto marketing e commercializzazione di prodotti ittici” – Salerno in qualità di docente nell’ambito del modulo “Le strategie di marketing”, unità didattica “Ambiente, impresa e strategia di marketing”
1999 – attività didattica nell’ambito del corso di formazione IFOR Pesca – “Esperto marketing e commercializzazione di prodotti ittici” – Salerno in qualità di docente nell’ambito del modulo “Le strategie di marketing”, unità didattica “La definizione dei mercati obiettivo ed il posizionamento”
1999 – Attività didattica nell’ambito del corso formazione IFOR Pesca “Addetto alla contabilità computerizzata per centri di servizi alla pesca” – Savona – in qualità di docente nell’ambito del modulo “Accompagnamento”, unità didattica “La spendibilità professionale”
1998 – attività didattica nell’ambito del corso formazione IFOR Pesca “Addetto alla contabilità computerizzata per centri di servizi alla pesca” – Savona – in qualità di docente nell’ambito del modulo “Elementi di contabilità”, unità didattica “Elaborazione ed archiviazione dei dati contabili”
1998 – Attività didattica nell’ambito del corso formazione IFOR Pesca “Addetto alla contabilità computerizzata per centri di servizi alla pesca” – Corigliano Calabro (CS)– in qualità di docente nell’ambito del modulo “Elementi di contabilità”, unità didattica “Elaborazione ed archiviazione dei dati contabili”
1998 – Attività didattica nell’ambito del corso formazione IFOR Pesca “Addetto alla contabilità computerizzata per centri di servizi alla pesca” – Goro (FE) – in qualità di docente nell’ambito del modulo “Accompagnamento”, unità didattica “La spendibilità professionale”
1997 – Attività didattica nell’ambito del corso di specializzazione sul tema “I beni pubblici : acquisizione, amministrazione e gestione” - Scuola Centrale Tributaria “E. Vanoni” - Roma in qualità di docente nell’ambito del III Modulo : La contabilità dei beni patrimoniali
1997 – Attività didattica in qualità di docente nell’ambito del corso di formazione per giovani Imprenditori Consorzio IPS (PARS; STOA’) - Modulo di Amministrazione e Finanza
1997 – Attività didattica in qualità di codocente nell’ambito del corso di specializzazione per dipendenti (Formazione formatori) Regione Campania - STAP di Avellino - Modulo “La Pianificazione e la programmazione negli enti della Pubblica Amministrazione”
1994/95 – Tutor presso l’Istituto Professionale di Stato “G. Minzoni” - Giugliano in Campania (NA).
Dall’Anno Accademico 1994/1995 collaborazione alle attività didattiche e membro delle commissioni degli esami di “Tecnica Industriale e Commerciale”, “Economia e Gestione delle Imprese”, “Strategie”, “Organizzazione Aziendale”


ALTRE ATTIVITA’
2002 – Coordinamento operativo nell’ambito dello “Studio sui siti industriali dimessi nella Provincia di Salerno” – Provincia di Salerno in collaborazione con Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali
2000 – Coordinamento operativo e partecipazione all’elaborazione del Piano socio-economico comunità montana Penisola Amalfitana
2000 – Partecipazione all’elaborazione del Piano di Marketing territoriale del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano
1999 – Responsabile Corso IG Spa – L. 608
1995/96 – Collaboratore esterno “CO.DI.MAN (Consulenza di Management) S.a.s.” (Area “Elaborazione Piani di Urbanistica Commerciale”)
1994/96 – Collaboratore esterno “Studio di consulenza Davascio” (Area “Business Administration & Financial Consulting”)


PUBBLICAZIONI
2006, I processi strategici e i processi politici nella Pubblica Amministrazione, in Mele R., Storlazzi A. (a cura di), “Aspetti strategici della gestione delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche”, Cedam, Padova
2006, Processo strategico e Information Technology: l’e-government, in Mele R., Storlazzi A. (a cura di), “Aspetti strategici della gestione delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche”, Cedam, Padova
2006, Alcuni esempi di processi di programmazione integrale o quasi integrale (with R. Levy Orelli e A. Botti) in Mele R., Storlazzi A. (a cura di), “Aspetti strategici della gestione delle aziende e delle amministrazioni pubbliche”, Cedam, Padova
2005, La governance degli Enti Locali: strategie e futuro, in Economia e Diritto del Terziario, n. 2/2005
2004, Integrazione, in Pellicano M., Il governo strategico dell’impresa, Giappichelli
2004, Il cambiamento dell’azione pubblica a sostegno dello sviluppo locale: la gestione strategica dei Patti Territoriali, in Azienda Pubblica, N. 4
2004, L’esperienza dei Patti Territoriali nella Provincia di Salerno. Un’indagine empirica, in AA.VV., L’innovazione nei servizi delle Pubbliche Amministrazioni per la competitività delle PMI, Giuffrè
2004, I Patti Territoriali, in AA.VV., L’innovazione nei servizi delle Pubbliche Amministrazioni per la competitività delle PMI, Giuffrè
2003, Caso CHL, in Pellicano M., Dinamiche di costruzione e mantenimento del vantaggio competitivo nelle imprese della new economy, in Cafferata R. (a cura di), Imprese Italiane Internet, FRANCOANGELI, Milano
2003, Misurazione e controllo delle performance, Capitolo 19, in Mele R. (a cura di), Economia e Gestione delle imprese di servizi pubblici tra regolamentazione e mercato, CEDAM, Padova
2003, I controlli interni: il controllo economico di gestione, Capitolo 18, di Adinolfi R., Vesci M., in Mele R. (a cura di), Economia e Gestione delle imprese di servizi pubblici tra regolamentazione e mercato, CEDAM, Padova
2002, Un possibile percorso per l’analisi della rilevanza dei sovrasistemi per l’impresa sistema vitale, di Calabrese G., Vesci M., in ESPERIENZE D’IMPRESA SERIE SPECIALE S1/2002
2002, Aspetti problematici nel governo del territorio e nella dinamica dei sistemi vitali territoriali, in ESPERIENZE D’IMPRESA 2/2002
2002, Scelte di “terziarizzazione” nella pubblica amministrazione: un’evidenza empirica, di Pellicano M., Vesci M., in ESPERIENZE D’IMPRESA n. 1/2002
2001, Il governo del territorio. Approccio sistemico vitale e strumenti operativi, CEDAM, Padova
2001, Il ruolo degli enti pubblici per lo sviluppo dei sistemi di offerta territoriale, in Bianchi M. (a cura di), Enti pubblici e competitività. L’intervento degli Enti pubblici nella valorizzazione della competitività dei sistemi locali. Esperienze nazionali ed internazionali, SVIMAP, SOCIETÀ EDITRICE IL PONTE VECCHIO, Cesena
2000, Sistemi di gestione integrata del territorio in ottica di marketing, Tesi di dottorato
1997, L’efficienza e l’efficacia nella Pubblica Amministrazione: dove stiamo approdando, di Mele R., Vesci M., in ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO, n. 2/1997
1997, I nuclei di valutazione della gestione nelle Università, in AZIENDA PUBBLICA, n. 3-4/1997
1996, Activity Based Costing, in Mele R., Parente R., Pellicano M. (a cura di), Esercizi e casi di economia e gestione delle imprese, CEDAM, Padova
1996, Tempo d’esami per la pubblica amministrazione, in AZIENDITALIA, n. 2/1996
1995, Il rating nella Pubblica Amministrazione come sistema di controllo interno ed esterno, di Vesci M., Esposito De Falco S., in Pugliese C. (a cura di), Il nuovo ordinamento contabile e finanziario degli enti locali. Principi e Tecniche gestionali, CNR-IRAT, Quaderni, n. 13, 1995

RELAZIONI A CONVEGNI E PAPER (IN INGLESE)
2007, Management, norms and leadership. Which relations are possible?: Proceedings of the International Workshop on Leading the Future of the Public Sector: The Third Transatlantic Dialogue Newark, Delaware, USA (with Mele R., Botti A., Adinolfi R.)

2007, The Managerial intensity: Conditions and requirement in Public Administration: Proceedings of the International Workshop on Current Management Thinking: Drawing from Social Sciences and Humanities to Address Contemporary Challenges, EURAM Annual Conference, Paris, (with Mele R., Storlazzi A., Botti A., Adinolfi R., Piscopo G.)

2006, The Managerial Evolution in three Italian Ministries: Proceedings of the International Workshop on Distinctive Characteristics of State and Administrative Reform in Southern and Northern Europe, EGPA Conference, Milano (with Mele R., Adinolfi P., Storlazzi A., Botti A., Piscopo G.)


LINGUE STRANIERE
Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta; conoscenza scolastica della lingua tedesca.


SALERNO, 31.07.2007


Ai sensi della D. Lgs.. 196/2003, il sottoscritto autorizza il trattamento dei dati.