Curriculum

Curriculum Docente

Claudio Azzara
nato a Venezia, 29.09.1964
residente a Venezia, 30122, Castello 3274
tel. 041.5233239 - 347.5589859, e-mail: clazzara@unisa.it
professore ordinario di Storia medievale
Dipartimento di Scienze umane, filosofiche e della formazione, Università di Salerno

Formazione
1989 laurea in Storia, Università di Venezia
1990 borsa Fondazione Benetton Studi e Ricerche, Treviso
1994 diploma di Dottorato di ricerca in Storia medievale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
1995 borsa (Germania), Istituto Toniolo, Milano
1996 borsa biennale di post-dottorato, Università di Genova
1998 borsa Fondazione Benetton Studi e Ricerche, Treviso
1998 borsa Max Planck Institut für Geschichte, Göttingen
1999 borsa Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, Venezia

Attività professionale
* Dal 2001 insegna Storia Medievale e dal 2018 anche Storia delle civiltà mediterranee in età medievale e Storia delle civiltà mediterranee in età antica nell’Università di Salerno;
* Tra il 2003 e il 2005 ha insegnato Storia degli insediamenti tardoantichi e medievali, Scuola di specializzazione in beni archeologici, Università di Salerno;
* Tra il 1999 e il 2001 ha insegnato a contratto Esegesi delle fonti storiche medievali, Università di Venezia;
* Membro commissione ASN 11/A1 (2012);
* Membro commissione di concorso a professore ordinario in Storia medievale: Università di Genova (2017);
* Membro commissione di concorso a professore associato in Storia medievale: Università di Venezia (2015); Università di Palermo (2016 e 2018); Università Europea di Roma (2019);
* Membro commissione Dottorato di ricerca, esame finale, presso le Università di Torino, Roma Tre, Bologna, Salento (in più occasioni), e esame di ammissione del dottorato “Ricerche e studi sull’Antichità, il Medioevo e l’Umanesimo” dell’Università di Salerno (in più occasioni, ultima 2019);
* 2001 idoneità a professore associato di Storia medievale (M-STO/01), Università del Salento;
* 2006 idoneità a professore ordinario di Storia medievale (M-STO/01), Università di Salerno;
* Dal 2001 professore associato di Storia medievale (M-STO/01), Università di Salerno;
* Dal 2007 professore ordinario di Storia medievale (M-STO/01), Università di Salerno.

Incarichi didattici
* Membro commissioni d’esame e di laurea Università di Salerno;
* 2005 Visiting Professor Università di Buenos Aires UBA;
* Membro del collegio docenti del Dottorato di ricerca “Ricerche e studi sull’Antichità, il Medioevo e l’Umanesimo”, Università di Salerno;


Partecipazione a progetti PRIN
* Responsabile scientifico unità di ricerca PRIN 2002; prot. 20022113477_003; titolo: Ceti dirigenti e struttura pubblica nella Langobardia meridionale (secoli VI-XI);
* Partecipante PRIN 2003; prot. 2003105182_002; titolo: Studio e catalogazione dei castelli nel Mezzogiorno d’Italia e in Terrasanta. L’opera di Alfano I di Salerno nel quadro dei rapporti Salerno-Montecassino-Medio Oriente nell’XI secolo;
* Partecipante PRIN 2005; prot. 2005119835_003; titolo: Strutture istituzionali, rapporti politici, riflessi documentari ed espressioni della cultura nell’Italia meridionale nel Medioevo.

Partecipazione e direzione di progetti competitivi a bando
* Vincitore bando per incarico professionale del Comune di Cava de’ Tirreni per “Realizzazione di un sistema culturale integrato di Cava de’ Tirreni, azione 6.7.1: Museo della Longobardia meridionale” (2020).


Incarichi istituzionali
* Dal 2019 membro del Senato Accademico, Università di Salerno;
* già direttore vicario del Dipartimento di Scienze umane, filosofiche e della formazione, direttore vicario del Dipartimento di Scienze storiche e sociali e presidente vicario della Facoltà di scienze umanistiche e della formazione, Università di Salerno.
* responsabile scientifico del Laboratorio di Storia “Massimo Mazzetti”, Università di Salerno;
* co-responsabile scientifico del Laboratorio di Letteratura e Storia, Università di Salerno.
.

Partecipazione a comitati scientifici
* Membro del comitato direttivo del Centro di Studi Longobardi;
* Membro del comitato scientifico del Centro Internazionale di Studi e Ricerche “Saperi del Mediterraneo” (ICRS Mediterranean Knowledge);
* Membro del comitato scientifico dell’Osservatorio Interdipartimentale per gli Studi di Genere e le Pari Opportunità, Università di Salerno;
* Membro del comitato scientifico del Centro Interdipartimentale di Filosofia tardoantica, medievale e umanistica, Università di Salerno;
* Membro del comitato scientifico del Laboratorio di Scienze del Medioevo “Alphanus”, Università di Salerno;
* Membro del comitato scientifico del Centro Interdipartimentale “Alfonso Gatto”, Università di Salerno;
* Membro del comitato scientifico del Centro Studi per la storia di Cava de’ Tirreni;

* Membro del comitato scientifico onorario del Corpus membranarum Capuanarum;
* Socio del Centro Europeo di Studi Normanni;
* Socio della Deputazione di Storia Patria per le Venezie;
* Socio della Società salernitana di Storia Patria.


Direzione e partecipazione a comitati editoriali

* Membro della redazione di “Reti Medievali”;
* Membro del comitato di lettura della casa editrice Il Mulino;
* Membro del comitato scientifico della casa editrice Studium;
* Membro del comitato scientifico della casa editrice Francesco D’Amato;
* Membro del comitato scientifico della casa editrice Vulturnia;
* Membro del comitato scientifico della casa editrice Tab;
* Membro del comitato scientifico della collana digitale “Regna”.
* Collaboratore per la Bibliografia «Rivista di storia della Chiesa in Italia»

Progetti internazionali di ricerca
* membro del consiglio direttivo della Scuola dottorale di alta formazione “Mondi mediterranei in Italia meridionale nel Medioevo”, Università di Salerno-École franҫaise de Rome;
* membro del comitato scientifico del programma Medworlds. International Conferences on Mediterranean Worlds