Progetti

Anna Maria FERRAGINA Progetti

REGOLAMENTAZIONE E POLITICHE PUBBLICHE IN PRESENZA DI VINCOLI DI BILANCIO STRINGENTI

La complessità dell'analisi delle regole di bilancio e delle politiche pubbliche richiede necessariamente un approccio multidisciplinare, che è caratteristica fondante del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche, le cui competenze specifiche di tipo economico, giuridico, matematico-statistico risultano affini e strettamente sinergiche. In particolare, tutti i soggetti coinvolti nel presente progetto presentano un background consolidato nella ricerca di metodi formali, nonché sperimentali ed applicativi, altresì riconosciuti dalla comunità scientifica internazionale. Per questi motivi, il progetto di ricerca adotta un approccio multidisciplinare ed integrato nelle seguenti fasi: 1. analisi giuridica ed economica delle regole di bilancio europee e degli aspetti costituzionali legati al bilancio in pareggio. 2. analisi teorica ed empirica delle principali politiche pubbliche adottate in Italia nel tentativo di ridurre l'onere a carico del bilancio pubblico. L’attività di ricerca del dipartimento si è concentrata su entrambe le fasi nel primo anno del progetto. Ciò ha consentito di pervenire ad alcuni risultati intermedi che costituiscono la base su cui sviluppare la ricerca nel secondo anno. Rispetto alla prima fase, l'analisi giuridica muove dalle vicende che hanno condotto all'approvazione della legge costituzionale n. 1 del 2012. L'inserimento del principio del pareggio di bilancio nella Costituzione, impegna sul piano interno e delle relative politiche pubbliche a comporre i conflitti tra logica del vincolo di bilancio e tutela dei diritti, in particolare di quelli a prestazione. I risultati intermedi dell'analisi giuridica evidenziano la difficoltà di bilanciamento tra l'esigenza di rigore economico e la garanzia dei diritti, che pur tenendo in debito conto la costituzionalizzazione del principio di pareggio non può prescindere dalla caratteristiche intrinseche dello Stato sociale, quale particolare forma di organizzazione “chiamata a conseguire una maggiore solidarietà fra i vari gruppi che compongono la società” in conformità con gli impegni solenni scolpiti nei primi articoli della nostra Costituzione (art. 2 e 3), autentiche Grundnorm del nostro ordinamento Repubblicano. I risultati intermedi dell’analisi economica, condotta attraverso l'implementazione di modelli economico-matematici di political economy (es. Alesina e Perotti, 1995, 1996; Persson e Tabellini, 2004) focalizzati sull'interazione strategica fra i diversi livelli istituzionali che intervengono durante il processo di formulazione del bilancio, evidenziano la presenza di vincoli istituzionali e difficoltà di coordinamento tra i diversi livelli di governo. Rispetto alle politiche pubbliche, l'analisi teorica in itinere prende in rassegna le principali forme di interazione tra pubblico e privato in un contesto di asimmetria informativa evidenziando vantaggi e svantaggi di queste forme rispetto ai due criteri fondamentali dell'economia del benessere: equità ed efficienza (tecnica ed allocativa). L'analisi empirica, invece, opera una valutazione di tipo microeconometrico e macroeconometrico delle principali politiche attuate negli ultimi anni in Italia nel tentativo di ridurre l'onere a carico del bilancio pubblico. Ciò riguarda le diverse forme di partenariato pubblico-privato utilizzate nella gestione di progetti principalmente finanziati dalle tariffe (es. autostrade, trasporti pubblici) ed in ampi settori dell'intervento pubblico come la sanità, l'istruzione, la previdenza e l'assistenza sociale, il settore assicurativo, bancario e finanziario. I risultati intermedi di questa analisi mostrano la presenza di disuguaglianze all’accesso ad alcuni servizi pubblici (es. sanità) che favoriscono gli individui in condizioni economiche migliori. L'ultima fase della ricerca sarà quella di ultimare le fasi 1 e 2 del progetto e pervenire ad una sintesi dei principali risultati e fornire suggerimenti per i policy makers.

StrutturaDipartimento di Scienze Economiche e Statistiche/DISES
Tipo di finanziamentoFondi dell'ateneo
FinanziatoriUniversità  degli Studi di SALERNO
Importo25.000,00 euro
Periodo28 Luglio 2015 - 28 Luglio 2017
Proroga28 Luglio 2018
Gruppo di RicercaCOCCORESE Paolo (Coordinatore Progetto)
PERNA Cira (Coordinatore Progetto)
ABATEMARCO Antonio (Ricercatore)
ALBANO Giuseppina (Ricercatore)
ALIPERTI FRANCESCO (Ricercatore)
AMABILE SARA (Ricercatore)
AMBROSIO RACHELE (Ricercatore)
AMENDOLA Adalgiso (Ricercatore)
AMENDOLA Alessandra (Ricercatore)
ATTANASIO Francesca (Ricercatore)
AUTIERO Giuseppina (Ricercatore)
BARONE Adriana (Ricercatore)
bazzicalupo maria (Ricercatore)
BENNARDO Alberto (Ricercatore)
BIMONTE Giovanna (Ricercatore)
BRUNO Bruna (Ricercatore)
BUBBICO Davide (Ricercatore)
CANDILA VINCENZO (Ricercatore)
CARDONE Antonio (Ricercatore)
CARLUCCI Fabio (Ricercatore)
CARRIERI Vincenzo (Ricercatore)
CIRILLO MARIA ROSARIA (Ricercatore)
COPPOLA Gianluigi (Ricercatore)
CORETTO Pietro (Ricercatore)
CURTO DONATO (Ricercatore)
D'ADDINO Paola (Ricercatore)
D'AMATO Valeria (Ricercatore)
D'AMATO Marcello (Ricercatore)
D'AMBROSIO Marcello (Ricercatore)
DE LUCA DANILO (Ricercatore)
DE SIMONE MARIA GIUDITTA (Ricercatore)
DELICE MEHMET ERDEM (Ricercatore)
DELL'ANNO Roberto (Ricercatore)
D'ESPOSITO Maria Rosaria (Ricercatore)
DESTEFANIS Sergio Pietro (Ricercatore)
DI AMATO Alessio (Ricercatore)
DI PIETRO CHRISTIAN (Ricercatore)
DI SALVIA Biagio (Ricercatore)
DI SERIO MARIO (Ricercatore)
ECCHIA Stefania (Ricercatore)
FAGGINI Marisa (Ricercatore)
FAUCEGLIA GIOVANNI BATTISTA (Ricercatore)
FERRAGINA Anna Maria (Ricercatore)
FERRARA VALENTINA (Ricercatore)
FERRENTINO Rosa (Ricercatore)
FEZZA Fabrizio (Ricercatore)
FIORENTINO Stefano (Ricercatore)
FORTE FABIO (Ricercatore)
FORTUNATO Anna (Ricercatore)
FOTI Marco (Ricercatore)
FRAGETTA Matteo (Ricercatore)
GALLI Fausto (Ricercatore)
GAROFALO Maria Rosaria (Ricercatore)
GIORDANO Francesco (Ricercatore)
GIORDANO Giuseppe (Ricercatore)
IANDOLO STEFANO (Ricercatore)
INDRACCOLO Emanuele (Ricercatore)
INGINO FRANCESCO (Ricercatore)
IORIO Roberto (Ricercatore)
LA ROCCA Michele (Ricercatore)
LICCARDO Giuseppe (Ricercatore)
LUCIANI Vincenzo (Ricercatore)
MAIO EMANUELA (Ricercatore)
MAMMOLA PAOLO (Ricercatore)
MARRANI Daniela (Ricercatore)
MATARAZZO GIUSEPPE (Ricercatore)
MAZZOTTA Fernanda (Ricercatore)
MELE GIANLUCA (Ricercatore)
MENICHINI Anna Maria Cristina (Ricercatore)
MONTAUDO Aldo (Ricercatore)
NAIMOLI ANTONIO (Ricercatore)
NESE Annamaria (Ricercatore)
NIGLIO Marcella (Ricercatore)
O'HIGGINS Shane Niall (Ricercatore)
ORILIA MARINA (Ricercatore)
PACELLA MASSIMO (Ricercatore)
PALAZZO LUCIO (Ricercatore)
PARISI Lavinia (Ricercatore)
PARRELLA Maria Lucia (Ricercatore)
PENNETTA Piero (Ricercatore)
PISTONE Pasquale (Ricercatore)
POLLIO LUIGI (Ricercatore)
PRATSCHKE Jonathan (Ricercatore)
PRINCIPE Francesco (Ricercatore)
QUARANTA Mario (Ricercatore)
RAPILLO ANNUNZIATA (Ricercatore)
RESTAINO Marialuisa (Ricercatore)
ROCCO DI TORREPADULA Nicola (Ricercatore)
ROMANO Maria Grazia (Ricercatore)
ROSSI Roberto (Ricercatore)
RUGGIERO NAZZARENO (Ricercatore)
RUSSO Giuseppe (Ricercatore)
RUSSOLILLO Maria (Ricercatore)
RUSSOMANDO Annalisa (Ricercatore)
SANTILLO Marco (Ricercatore)
SANTUCCI LAURA (Ricercatore)
SARDANELLI DOMENICO (Ricercatore)
SENATORE Luigi (Ricercatore)
SIBILLO Marilena (Ricercatore)
SORRENTINO Giancarlo (Ricercatore)
STIMOLO MARCO (Ricercatore)
STORTI Giuseppe (Ricercatore)
VALENTINO Daniela (Ricercatore)
VINCI Concetto Paolo (Ricercatore)
VITA Annunziata (Ricercatore)
VITALE Maria Prosperina (Ricercatore)