Curriculum

Curriculum Docente

  • Professore associato di Diritto dell’Unione europea;
  • Ricercatore confermato di Diritto dell’Unione europea e di Diritto internazionale;
  • Professore aggregato di Organizzazione internazionale;
  • Docente incaricato di Diritto dell’Unione europea delle migrazioni;
  • Docente incaricato di Organizzazione internazionale;
  • Docente di Diritto del mercato unico europeo, degli scambi internazionali e delle nuove tecnologie presso il Corso di laurea Giurista d’impresa e delle nuove tecnologie, Università degli Studi di Salerno;
  • Dottore di Ricerca in Diritto internazionale e diritto interno in materia internazionale;
  • Delegato alla Comunicazione, Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza);
  • Coordinatore del Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs” (EUWEB), ammesso al cofinanziamento da parte della Commissione europea per il triennio 2019-2020;
  • Docente del Modulo Jean Monnet “Solidarity in EU Law" (SoEULaw), Università di Pisa, ammesso al cofinanziamento da parte della Commissione europea per il triennio 2019-2020;
  • Docente insignito del Jubilee Diploma conferito dal Rettore, dai Presidenti del Senato e del Consiglio di Amministrazione dell'Università Titu Maiorescu di Bucarest per il contributo fornito nella promozione della qualità della didattica e della ricerca scientifica in occasione del 25° anniversario della fondazione dell'Università, 23 aprile 2015.

TITOLI DI STUDIO E FORMAZIONE POST LAUREAM

  • Vincitrice della borsa di studio per il Master in Giurista internazionale d’impresa presso la Business School dell'Università Luiss Guido Carli di Roma (Novembre 2001 – Marzo 2002) e conseguimento del relativo titolo;
  • Visinting Researcher Scholar presso il Max-Planck Institut für ausländisches öffentliches Recht und Völkerrecht (Heidelberg, ottobre 2003);
  • Visiting Researcher Scholar presso il Walter Hallstein-Institut für Europäisches Verfassungsrecht – Humboldt-Universität (maggio 2007);
  • Visiting Researcher Scholar presso The Hague Academy of International Law (The Hague, luglio-agosto 2008);
  • Attività di Staff Training presso lo studio legale De Berti Jacchia Franchini Forlani di Bruxelles nelle materie del diritto dell’Unione europea (settembre 2014);
  • Dottore di Ricerca in “Diritto internazionale e diritto interno in materia internazionale” di durata triennale con la tesi “Costituzione europea e principio democratico” dal 22 maggio 2006;

ATTIVITÀ DIDATTICA

  • Docente incaricato di Diritto dell’Unione europea delle Migrazioni presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Salerno;
  • Docente incaricato di Organizzazione internazionale, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Salerno;
  • Docente incaricato di Diritto del mercato unico europeo, degli scambi internazionali e delle nuove tecnologie presso il Corso di laurea Giurista d’impresa e delle nuove tecnologie, Università degli Studi di Salerno;
  • Docente e Coordinatore del Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs” (EUWEB), ammesso al cofinanziamento da parte della Commissione europea per il triennio 2019-2020;
  • Professore aggregato di Organizzazione internazionale presso il Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (8 cfu, 72 ore), Università degli Studi di Salerno dall’a.a. 2011/2012;
  • Professore affidatario della supplenza, a titolo gratuito, dell’insegnamento di Organizzazione internazionale (8 cfu, 72 ore) Corso di laurea in Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno, a.a. 2009/2010;
  • Professore affidatario dell’insegnamento di Organizzazione internazionale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), Università degli Studi di Salerno dall’a.a. 2010/2011;
  • Docente del Master General Management della Pubblica Amministrazione (MPA) – Università degli Studi di Salerno - Facoltà di Economia, 2005-2009;
  • Docente presso la Scuola Regione Campania nelle materie del diritto dell’Unione europea;
  • Docente presso la cattedra di Diritto internazionale privato (prof. Massimo Panebianco) della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 2007-2010;
  • Docente del Master di II livello in Diritto Commerciale Internazionale (International Business Law) sulle materie del diritto internazionale privato dei contratti - Il Regolamento 593 del 2008 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali (Roma I) e delle norme imperative e di applicazione necessaria. Principi di ordine pubblico, presso l’Università di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Economia, dal 2011;
  • Docente del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale post lauream in “Diritto dell’Unione europea applicato”, dell'Università degli Studi di Salerno, IV e V edizione, 2012-2013, 2014-2015;
  • Docente del corso biennale di aggiornamento e perfezionamento in Scienze criminologiche, penalistiche e processual-penalistiche “prof. Andrea Antonio Dalia”, Università degli Studi di Salerno (Coordinatore Scientifico prof. Luigi Kalb), 2011-2012;
  • Docente della Scuola di specializzazione per le professioni legali nelle materie del diritto internazionale e del diritto dell’Unione europea, dal 2006;
  • Docente del corso di Dottorato di Ricerca in “Diritto pubblico, Teoria delle istituzioni nazionali ed europee e Filosofia giuridica”, di durata triennale, indirizzo “Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia”, presso l’Università degli studi di Salerno, a.a. 2010/2011 (XXVI Ciclo), 2011/2012 (XXVII ciclo), (XXVIII Ciclo) 2012/2013;
  • Docente del corso di Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche, di durata triennale, presso l’Università degli studi di Salerno, a.a. 2013/2014 (XXIX Ciclo);
  • Docente del corso di Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche, di durata triennale, presso l’Università degli studi di Salerno;
  • Professore invitato presso l’Università di Mannheim per un corso di 10 ore di lezioni sul diritto dell’Organizzazione internazionale e dell’Unione europea agli studenti del Master di Comparative Law, Responsabile prof. Cremer (Aprile 2013);
  • Professore invitato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bucarest per un corso di 8 ore di lezioni sul diritto dell’Organizzazione internazionale e dell’Unione europea agli studenti del corso di laurea in Giurisprudenza (Aprile 2015);
  • Professore invitato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Cadice per un corso di 8 ore di lezione sul diritto dell’Organizzazione internazionale e dell’Unione europea agli studenti della facoltà di Giurisprudenza (Aprile 2016);
  • Docente del Modulo Jean Monnet “Immigration and Derechos Humanos en la Frontera Sur Europea – Migration and Human Rights in Europe’s Southern Borders” con una lezione dal titolo “Parnership as an instrument of international relationships: a look at the EU external action and migration policy” presso l’Università di Cadice, 22 Aprile 2016;
  • Professore invitato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cardinal Stefan Wyszynski di Varsavia per un corso di 8 ore di lezione sul diritto dell'Organizzazione internazionale e dell’Unione europea (aprile 2017);
  • Professore invitato presso l’Università di Valona “Ismail Qemali”, Albania per un corso di 8 ore di lezione sul diritto dell'Organizzazione internazionale e dell’Unione europea (giugno 2018);
  • Professore invitato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Rzeszow, Polonia per un corso di 8 ore di lezione sul diritto dell'Organizzazione internazionale e dell’Unione europea (aprile 2019);
  • Professore invitato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’EPOKA University di Tirana per un corso di 8 ore di lezione sul diritto dell’Unione europea dall’11 al 16 Novembre 2019;
  • Professore invitato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Lumière Lyon 2, (Francia) per un corso di 8 ore di lezione sul diritto internazionale e dell’Unione europea dal 14 al 16 gennaio 2020;
  • Docente del Modulo Jean Monnet “Solidarity in EU Law" (SoEULaw) presso l’Università di Pisa per un corso di 6 (sei) ore li lezioni sul tema “Natural or man-made disaster and solidarity in EU law”, a.a. 2019/2020;
  • Docente della delegazione dell’Università degli studi di Salerno a Tirana nell’ambito dell’iniziativa “Studiare in Italia” organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura a Tirana, 5 e 6 aprile 2019;
  • Docente della Summer Law School “International and European Environmental Law”, Dipartimento di Scienze giuridiche, (Scuola di Giurisprudenza), I e II edizione, 2014/2015, 2015/2016 con una lezione su “Sound Management of Waste and the European Union”;
  • Docente presso la cattedra di Diritto internazionale e Diritto dell’Unione europea del Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) dell’Università degli Studi di Salerno.

ATTIVITÀ DI RICERCA (DIREZIONE)

  • Coordinatore del Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs”, ammesso al cofinanziamento nell’ambito del programma Erasmus+ per il triennio 2019-2022;
  • Coordinatore scientifico dell’International Credit Mobility con le università albanesi, ammesso al finanziamento dalla Commissione europea nell’ambito dell'Eramus+ Programme – Key Action 1 con i Paesi Partners, 2017-2020;
  • Vincitore della selezione pubblica per l’attribuzione dei Fondi Finanziamento Attività di Base Ricerca – Anno 2017 (FFABR) indetta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR);
  • Responsabile Scientifico dei progetti ex 60% e FARB:
  • “Democracy Building nell’Unione europea” (anno 2007);
  • “La partecipazione democratica nel Trattato di Lisbona di riforma dell’Unione europea” (anno 2008);
  • “Globalizzazione e regionalismo nel Trattato di Lisbona” (anno 2009);
  • “Il catalogo dei valori fondamentali nel Trattato di Lisbona” (anno 2010);
  • “Recenti sviluppi del sistema delle fonti del diritto internazionale” (anno 2011);
  • “L'evoluzione della regola immunitaria alla luce della recente prassi internazionale” (anno 2012);
  • “Lo Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia: profili applicativi delle obbligazioni contrattuali” (anno 2013);
  • “Le vicende della membership nelle relazioni organizzate tra Stati” (2014);
  • “Il Partenariato come strumento di democratizzazione dell’azione esterna dell'Unione europea” (anno 2015);
  • “I meccanismi di risoluzione delle controversie nel quadro delle organizzazioni internazionali” (anno 2016);
  • “La struttura associativa delle Organizzazioni internazionali: quali prospettive?” (anno 2017);
  • “La strategia dell’Unione europea verso i Balcani” (anno 2018)

ATTIVITÀ DI RICERCA (COMPONENTE)

  • Docente componente del teaching staff del Modulo Jean Monnet “Solidarity in EU Law” presso l’Università di Pisa, ammesso al cofinanziamento nell’ambito del programma Erasmus+ per il triennio 2019-2022;
  • Componente dell’unità di ricerca dell’Università degli Studi di Salerno: “Partenariato euro-mediterraneo: area di libero scambio, strumento europeo di vicinato e partenariato (ENPI) e rispetto dei diritti umani” (Responsabile Scientifico prof.ssa Angela Di Stasi) del Programma ex 40 % dal titolo “Strutture istituzionali e cooperazione interregionale e internazionale nella area del Mediterraneo. Sicurezza e conflitti; terroristi e legittimi combattenti; flussi migratori e asilo. Profili istituzionali e giuridici e relativi aspetti critici (coordinatore nazionale prof. Giancarlo Guarino, Università di Napoli), ammesso al cofinanziamento (PRIN Anno 2007 - prot. 2007ZJ57ST_002);
  • Partecipazione al Progetto di ricerca su “Una Costituzione per la nuova Europa” del Centro Nazionale di informazione e documentazione europea (CIDE), 2003;
  • Partecipazione al Progetto di ricerca “Human Rights and Economy” dell’Università Tor Vergata di Roma, dell'Università di Napoli e Università di Salerno, 2008-2011;
  • Componente di numerosi progetti ex 60% e FARB a partire dal 2003.

PARTECIPAZIONE AL COLLEGIO DEI DOCENTI

  • Membro del collegio dei docenti del Master di II livello in Diritto Commerciale Internazionale (International Business Law) dell’Università di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Economia, dal 2011;
  • Membro del Collegio dei Docenti del corso biennale di aggiornamento e perfezionamento in Scienze criminologiche, penalistiche e processual-penalistiche “prof. Andrea Antonio Dalia”, Università degli Studi di Salerno (Coordinatore Scientifico prof. Luigi Kalb), 2011-2012;
  • Membro del collegio dei docenti del corso di Dottorato di Ricerca in “Diritto pubblico, Teoria delle istituzioni nazionali ed europee e Filosofia giuridica”, di durata triennale, indirizzo “Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia”, presso l’Università degli studi di Salerno, a.a. 2010/2011 (XXVI Ciclo), 2011/2012 (XXVII ciclo), (XXVIII Ciclo) 2012/2013;
  • Membro del collegio dei docenti del corso di Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche, di durata triennale, presso l’Università degli studi di Salerno, a.a. 2013/2014 (XXIX Ciclo);
  • Membro del collegio dei docenti del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale post lauream in “Diritto dell’Unione europea applicato”, dell'Università degli Studi di Salerno, IV e V edizione, 2012-2013, 2014-2015.
  • Membro del collegio dei docenti della Summer Law School “International and European Environmental Law”, Dipartimento di Scienze giuridiche, (Scuola di Giurisprudenza), I e II edizione, 2014/2015, 2015/2016.

DIREZIONE, COORDINAMENTO O PARTECIPAZIONE A INIZIATIVE SCIENTIFICHE E REDAZIONALI

  • Membro della segreteria scientifica del Convegno di Studi su Cultura dello sviluppo e diritti delle minoranze nello spazio italiano ed europeo (Responsabile scientifico prof. A. Di Stasi), organizzato nell’ambito delle “Giornate per la cooperazione italiana 2005” promosse dal Ministero degli Esteri – Direzione generale per la Cooperazione allo sviluppo;
  • Membro della segreteria organizzativa del Convegno di Studi su “Il dialogo tra Corte costituzionale e Corte di giustizia: esperienze a confronto”. Relatori: Giudice della Corte costituzionale, prof. Giuseppe Tesauro, e Giudice della Corte di giustizia, prof. Antonio Tizzano, 22 dicembre 2006, Aula delle lauree “Nicola Cilento” – Università degli Studi di Salerno;
  • Membro della segreteria scientifica del Convegno di Studi “Da spazio economico a spazio di libertà, sicurezza e giustizia: 50 anni di integrazione europea”, organizzato nell’ambito delle manifestazioni per il cinquantesimo anniversario dei Trattati di Roma. Relatori: prof. Umberto Leanza ed Ambasciatore Rocco Antonio Cangelosi, 13 aprile 2007, Aula Magna – Università degli Studi di Salerno;
  • Membro della segreteria organizzativa del Convegno di Studi su “Spazio di libertà, sicurezza e giustizia: Corte costituzionale e Corte di Giustizia”. Relatori: Giudice della Corte costituzionale, prof. Giuseppe Tesauro, e prof. Bruno Nascimbene, 20 giugno 2008, Aula Magna – Università degli Studi di Salerno;
  • Membro della segreteria scientifica del Convegno di Studi Il G8 e il diritto futuro, 30 giugno 2009, Sala del Gonfalone, Palazzo di Città;
  • Membro della segreteria scientifica del Convegno di Studi “Il controllo dell’identità euro-costituzionale nella Repubblica Federale Tedesca”, 23 ottobre 2009, Aula delle Lauree, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno e 11 dicembre 2009, Aula dei Consigli, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno;
  • Membro della segreteria scientifica del Convegno su “Il diritto dell’Unione europea e le professioni legali”, 20 Ottobre 2012, Tribunale di Salerno;
  • Membro della segreteria scientifica del Convegno “Italia, Unione europea e Comunità dei Paesi arabi del Golfo”, 25 marzo 2015, Università degli Studi di Salerno;
  • Coordinatore scientifico dell’iniziativa “Italia-Albania: 3-3” svoltasi presso l’Università di Salerno il 21 novembre 2017 per la promozione dell’accordo tra l’Università di Salerno e l’Università di Vlorë “Ismail Qemali” (Albania), ammesso al finanziamento nell’ambito del programma Erasmus + - A- Key Action 1, con i Paesi partner, 2017-2020;
  • Coordinatore scientifico del Workshop “International Organization as Law-Makers”, organizzato presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Salerno, 30 aprile 2018 con la partecipazione del prof. Ramses Wessel, Professore di International and European Law & Governance, Università di Twente (Paesi Bassi) e del prof. Jan Wouters, Professore di International Law and International Organizations, Jean Monnet Chair EU and Global Governance, KU Leuven, Belgio;
  • Membro del comitato scientifico del seminario internazionale sui “Le principes généraux du droit dans la jurisprudence internationale”, con la partecipazione del Professore Guillaume Protière, Preside della Facoltà di Giurisprudenza “Julie-Victoire Daubié” Università “Lumière” Lyon 2, Francia, tenutosi presso il Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), Università di Salerno, 28 novembre 2018;
  • Coordinatore Scientifico del seminario internazionale di studi tenuto dal prof. Ramses Wessel, Professore di International and European Law & Governance, Università di Twente (Paesi Bassi) dal titolo “Brexit from the Perspective of EU and International Law” presso il Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), Università di Salerno, 12 marzo 2019;
  • Coordinatore Scientifico del seminario internazionale di studi tenuto dal prof. Jan Wouters, Professore di International Law and International Organizations, Jean Monnet Chair EU and Global Governance, KU Leuven, Belgio, dal titolo “Taking the Fundamental Values of the European Union Seriously” presso il Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), Università di Salerno, 15 maggio 2019;
  • Coordinatore Scientifico del seminario internazionale di studi dal titolo “Roman Empire as the Ancient International Organization”, tenutodal prof. Wojciech J. Kosior, docente di Diritto romano dell'Università di Rzeszow, presso il Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), Università di Salerno, 23 ottobre 2019;
  • Coordinatore scientifico del roundtable debate su Planning and Enhancing EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs (JHA), presso l’Università EPOKA di Tirana, 15 Novembre 2019;
  • Coordinatore scientifico dell’Open Forum su Planning and Enhancing EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs (JHA), presso l’Università EPOKA di Tirana, 15 Novembre 2019;
  • Coordinatore scientifico del II Roundtable debate su Planning and Enhancing EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs (JHA), presso l’Università di Salerno, 28 Novembre 2019;
  • Coordinatore scientifico dell’“awareness” cultural initiative per gli studenti albanesi in collaborazione con PAMECA V, EURALIUS V, la Scuola Superiore della Magistratura italiana, l'Agenzia italiana per la cooperazione alla sviluppo, la Scuola di Magistratura Albanese organizzata nell’ambito del Modulo Jean Monnet EUWEB, il 30 aprile 2020 su Microsoft Team;
  • Coordinatore scientifico del focus sulla “lotta alla corruzione nella legalità reticolare: il sistema penale multilivello, organizzato all’interno del Modulo Jean Monnet EUWEB, l’8 maggio 2020 su Microsoft Team;
  • Coordinatore scientifico dell'Iniziativa organizzata in cooperazione con il Modulo Jean Monnet “Solidarity in the EU Law” (SoEULaw), il 12 giugno 2020 dal titolo "Respect for Fundamental Rights and the Western Balkans' Compliance to EU Standards" su Microsoft Team;
  • Scientific Supporter in qualità di Leader del Modulo Jean Monnet EUWEB dell'International Roundtable in cooperazione con il Raoul Wallenberg Institute of Human Rights and Humanitarian Law and Fullbright Sweden dal titolo The Legal “Burqa Ban” Trend: Criminalizing the Trivial or Separating National and International Law?, 21-22 maggio 2020;
  • Membro del Comitato di redazione della Rivista “Iura and Legal Systems” del Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), dell’Università di Salerno;
  • Membro del Comitato di redazione della Rivista on line del Centro di Documentazione Europea dell’UKE (Università “Kore” di Enna);
  • Membro dell’Advisory Board della Rivista "Ius et Administratio", Faculty of Law and Administration dell'Università di Rzeszow (Polonia);
  • Membro del Comitato di redazione della Collana di Diritto internazionale e Diritto dell’Unione europea per i tipi dell’Aracne Editrice;
  • Membro del Comitato di redazione dell’introduzione generale del libro AA.VV. (a cura del Cide), Una Costituzione per la nuova Europa, Milano, 2003, pp. 3-120;
  • Membro del Comitato di redazione del Codice delle leggi comunitarie ed europee, a cura di M. Panebianco, Napoli, 2007.

INTERVENTI A CONVEGNI DI CARATTERE SCIENTIFICO IN ITALIA E ALL’ESTERO

  • Intervento alla Conferenza della Guardia di Finanza di Salerno Il fenomeno del terrorismo islamico, con una relazione sul tema Il Diritto internazionale del mare, immigrazione clandestina e terrorismo marittimo, Università degli Studi di Salerno, 27 febbraio 2004;
  • Intervento al Convegno Le nuove Frontiere del diritto del mare, con una relazione sul tema Monitoraggio, confisca e sequestro come misure di contrasto al terrorismo marittimo, Camera di Commercio di Salerno, 26 maggio 2004;
  • Intervento al Convegno La famiglia in Europa, con una relazione sul tema I rapporti di partecipazione e sussidiarietà nella famiglia e nelle altre comunità sociali, Università LUMSA, Roma 24-27 giugno 2004;
  • Intervento alla giornata di Studio La Costruzione del “nuovo” diritto delle persone e della famiglia nell’ordinamento italiano e dell’Unione europea, con una relazione sul tema Il principio di sussidiarietà e la famiglia, Università di Salerno, 24 gennaio 2005;
  • Partecipazione al Convegno internazionale L’Etat et ses citoyens: nouvelles responsabilités et redistribution des rôles, l’Académie Tunisienne des Sciences, des Lettre et des Arts, Tunisi, 1-5 marzo 2005;
  • Intervento al Convegno Nazionale, organizzato nell’ambito delle giornate della Scuola Medica Salernitana, dal titolo La legislazione europea e nazionale per il riordino delle professioni sanitarie, con una relazione sul tema La legislazione italiana di attuazione della normativa comunitaria sulle professioni sanitarie, Palazzo della Provincia di Salerno, 8 maggio 2005;
  • Intervento al Convegno internazionale dal titolo La protezione dell’ambiente e la collaborazione fra l’Unione europea e il Mercosur, con una relazione sul tema La Dichiarazione di Cuzco: democrazia sudamericana e democrazia europea a confronto, Università degli Studi di Sassari, Facoltà di Giurisprudenza, 10-11 ottobre 2008;
  • Intervento al Convegno di Studi Il G8 e il diritto futuro, con una relazione sul tema La gestione della crisi finanziaria internazionale, Sala del Gonfalone, Palazzo di Città, 30 giugno 2009;
  • Intervento al Convegno di Studi Il controllo dell’identità euro-costituzionale nella Repubblica federale tedesca, con una relazione sul tema Revisione, Partenariato e deficit democratico del Trattato di Lisbona alla luce della sentenza della Corte costituzionale tedesca, Aula delle Lauree, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno 23 ottobre 2009 e, Aula dei Consigli, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Salerno, 11 dicembre 2009;
  • Intervento al Convegno L’Italia e i processi di integrazione interno-esterna, con una relazione sul tema Il G8 come modello di integrazione delle relazioni internazionali contemporanee, Scuola di Giornalismo, Università degli Studi di Salerno, 26 marzo 2010;
  • Intervento al Convegno dal titolo Il diritto dell’Unione europea e le professioni legali, con una relazione sul tema Gli strumenti della cooperazione giudiziaria penale, Aula Parrilli, Tribunale di Salerno, 20 ottobre 2012;
  • Intervento al IV Colloque Ordinaire de l’Association Internationale du Droit de la Mer dal titolo The Contribution of the United Nations Convention on the Law of the Sea to Good Governance of the Oceans and Seas, con una relazione sul tema Maritime police and functional immunity in recent Italian-Indian case, Università La Coruña, 13-14 dicembre 2012;
  • Intervento al Convegno dal titolo La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali: profili applicativi, con una relazione sul tema Forme di esecuzione delle sentenze della Corte europea nell’ordinamento italiano, Aula Cilento, Università degli Studi di Salerno, 9 gennaio 2013;
  • Speakers dell’UN Security Council nell’University of Salerno Model United Nations (UNISAMUN), Università di salerno, 29 settembre-3 ottobre 2014;
  • Relazione alla International Conference of Law, European Studies and International Relations, 3rd Edition, sul tema Partnership as an instrument of democratization of EU external action: a look at the Balkans, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Titu Maiorescu di Bucarest, 21-23 aprile 2015;
  • Relazione al convegno El Estado en la encrucjiada: retos y desafíos en la sociedad internacional del Siglo XXI, sul tema Some Modern Flexible Patterns of international Organizations: The Union for the Mediterranean, organizzato dall’Istituto Carlo Magno di Studi Europei dell’Universitat internacional de Catalunya, 5 novembre 2015;
  • Relazione all’#ElsaDay Orange the world: end violence against women and girls, sul tema La Convenzione di Istanbul: un nuovo strumento di tutela per l’Italia, Università degli Studi di Salerno, 25 novembre 2015;
  • Relazione alla XVII Conferenza Interpoj da titolo La Radicalizzazione nei circuiti penitenziari: terrorismo, Criminalità organizzata e microcriminalità tra prevenzione terziaria e associazioni differenziali, sul tema Il contributo dell’UE alla lotta contro il terrorismo, Università di Salerno, 2-3 maggio 2017;
  • Relazione all'ElsaDay Access to Justice Beyond Borders, sul tema Immunità delle organizzazioni internazionali e tutela dei diritti umani, Università degli Studi di Salerno, 29 novembre 2017;
  • Relazione tenuta alla Conferenza internazionale dal titolo The evolution of Albanian legislation between European Union policies and Italian experience, sul tema EU enlargement policy and the Strategy towards Western Balkans, organizzato in cooperazione con il Consolato Generale d’Italia a Valona, Albania, Università di Vlorë “Ismail Qemali” (Albania), 24-25 maggio, 2018;
  • Relazione tenuta al Workshop International organizations as law-makers, sul tema EU Law-making on sanctions: Is EU Law Overriding International Law?, organizzato con la partecipazione del prof. Ramses Wessel, Professore di International and European Law & Governance, Università di Twente (Paesi Bassi) e del prof. Jan Wouters, Professore di International Law and International Organizations, Jean Monnet Chair EU and Global Governance, KU Leuven, Belgio, Università degli Studi di Salerno, 30 aprile 2018;
  • Intervento al seminario internazionale di studi dal titolo Le principes généraux du droit dans la jurisprudence internationale con la partecipazione del Professore Guillaume Protière, Preside della Facoltà di Giurisprudenza “Julie-Victoire Daubié” Università “Lumière” Lyon 2, Francia, sul tema EU General Principles, Dipartimento di Scienze giuridiche (Facoltà di Giurisprudenza), Università di Salerno, 28 novembre 2018;
  • Relazione tenuta alla Ius Commune Conference 2018 dal titolo Workshop: Taking Stock of Global Constitutionalism –To what Extent it Really Change International Law?, sul tema The influence of International Organizations on International Law, Università di Amsterdam, 29 novembre 2018;
  • Relazione tenuta alla Conferenza internazionale organizzata dall’Associazione europea di studi internazionali nell’ambito dei seminari 2018/2019 dal titolo Verso una nuova Europa di cambiamento: cooperazione, sicurezza, sviluppo e solidarietà, sul tema Riformare le organizzazioni internazionali: quale futuro per l’UE?, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma, 12 febbraio 2019;
  • Intervento al seminario internazionale di studi dal titolo Roman Empire as the Ancient International Organization, tenutodal prof. Wojciech J. Kosior, docente di Diritto romano dell'Università di Rzeszow, Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza), Università di Salerno, 23 ottobre 2019;
  • Intervento al roundtable debate su Planning and Enhancing EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs (JHA), presso l’Università EPOKA di Tirana, 15 Novembre 2019;
  • Intervento all’Open Forum su Planning and Enhancing EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs (JHA), presso l’Università EPOKA di Tirana, 15 Novembre 2019;
  • Intervento al II Roundtable debate su Planning and Enhancing EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs (JHA), presso l’Università di Salerno, 28 Novembre 2019.
  • Main Speaker alla Conferenza inaugurale del Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs” del 2 marzo 2020, su Microsoft Team;
  • Speaker all’international Roundtable su The Legal “Burqa Ban” Trend: Criminalizing the Trivial or Separating National and International Law? May 21-22, 2020 con una relazione dal titolo Wearing Religious Clothing at Work: Freedom from Discrimination V. Freedom to Conduct A Business, 21-22 maggio 2020;
  • Main Speaker alla Conferenza conclusiva del Modulo Jean Monnet “EU-Western Balkans Cooperation on Justice and Home Affairs” del 23 giugno 2020 su Microsoft Team.

INCARICHI ISTITUZIONALI ED ALTRI ATTIVITÀ PROFESSIONALI

  • Delegato alla Comunicazione del Dipartimento di Scienze giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) dell’Università degli Studi di Salerno, dal 26 marzo 2018;
  • Membro della Commissione permanente orientamento e tutorato in ingresso e in itinere del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Salerno dall’11 dicembre 2017;
  • Membro del Gruppo Assicurazione Qualità (AQ) del Dipartimento di Scienze giuridiche giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) dell’Università degli Studi di Salerno;
  • Esperto Revisore, incluso nel REPRISE (Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation), istituito dal MIUR;
  • Membro della commissione classi stipendiali nell'ambito della selezione "Progressioni di classe stipendiale, dedicata a professori ordinari, associati e ricercatori a tempo indeterminato";
  • Responsabile Scientifico dell’accordo Traineeship tra lo studio legale De Berti Jacchia Franchini Forlani di Bruxelles e l’Università degli Studi di Salerno nell’ambito del Programma Erasmus Plus (2014-2020) nelle materie del diritto dell’Unione europea;
  • Responsabile Scientifico dell’accordo Traineeship tra lo studio legale Mariscal & Abrogados Asociados di Madrid e l’Università degli Studi di Salerno nell’ambito del Programma Erasmus Plus (2014-2020);
  • Responsabile Scientifico dell’Accordo tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Università Tito Maiorescu di Bucarest nell’ambito del Programma Erasmus+ Key Action 1 (2015-2021) dal 2015;
  • Responsabile Scientifico dell’Accordo tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Università Cardinal Stefan Wyszynski University di Varsavia nell’ambito del Programma Erasmus+ Key Action 1 (2015-2021) dal 2015;
  • Responsabile Scientifico dell’accordo tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Università di Vlorë “Ismail Qemali” (Albania) ammesso al finanziamento dalla Commissione europea nell’ambito dell'Eramus+ Programme – Key Action 1 con i Paesi Partners, 2017-2020;
  • Responsabile Scientifico dell’Accordo tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Università di Rzeszow in Polonia nell’ambito del Programma Erasmus+ Key Action 1 (2018-2020) dal 2018;
  • Responsabile Scientifico dell’Accordo tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Università "Goce Delčev" di Štip, Repubblica di Nord Macedonia nell’ambito del Programma Erasmus+ Key Action 1 (2018-2020) dal 2018;
  • Responsabile Scientifico dell’Accordo di cooperazione internazionale tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Università EPOKA di Tirana dal 2019;
  • Responsabile Scientifico dell’Accordo di cooperazione internazionale tra l’Università degli Studi di Salerno
  • Componente delle commissioni degli esami di laurea, nonché componente delle commissioni degli esami di profitto degli insegnamenti di Diritto internazionale, Diritto dell’Unione europea, Organizzazione internazionale, Diritto internazionale penale, Relazioni internazionali, International Human Rights Law;
  • Componente delle commissioni di valutazione della conoscenza della lingua italiana da parte degli studenti stranieri per l’iscrizione al corso di laurea in Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno, 2007-2009;
  • Membro delle commissioni di concorso per contratti integrativi di insegnamento nelle discipline del Diritto dell’Unione europea e del Diritto internazionale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) dell’Università degli Studi di Salerno;
  • Componente delle commissioni degli esami di avvocato, Corte di Appello di Salerno, 2014/2015.

  • Membro della Società italiana di diritto internazionale e dell’Unione europea dal 2003;
  • Membro dell'European Society of International Law dal 2012;
  • Membro dell’Association Internationale du Droit de la Mer (AssIDMer) dal 2013.