Curriculum

Curriculum Docente

La prof.ssa Viviana Izzo si è laureata in Scienze Biologiche nel 2000, con votazione 110 /110 e lode, ed ha ricevuto il Titolo di Dottore di Ricerca in Biochimica e Biologia Molecolare presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Dal 2004 al 2006 ha svolto la propria attività di ricerca come 'postdoctoral fellow' presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT, Cambridge, USA), sotto la supervisione del prof. S. J. Lippard, presso il Dipartimento di Chimica, dove la prof.ssa Izzo ha condotto studi sulla caratterizzazione cinetica e spettroscopica di intermedi di reazione formati nel sito attivo delle ossigenasi batteriche, studiando sia proteine wild type che mutanti sito specifici progettati in silico. Nel 2006 ha concorso con successo per un posto di ricercatore (SSD BIO10) presso la Facoltà di Scienze Biotecnologiche della Federico II di Napoli. La prof.ssa Izzo ha svolto la propria attività di ricerca presso il Dipartimento di Biologia Strutturale e Funzionale dell'Università degli Studi di Napoli Federico II dal 1/11/2006 al 30/12/2011 dove le sue attività di ricerca sono state prevalentemente rivolte i) alla comprensione della relazione struttura-funzione di monossigenasi multicomponente batteriche, ii) all’utilizzo biotecnologico di metaboliti, enzimi purificati e microorganismi per diverse applicazioni in campo ambientale, industriale e farmacologico, e iii) all'analisi degli adattamenti fisiologici di batteri gram-negativi coinvolti nella degradazione dei composti aromatici ed adattati ad ambiente fortemente inquinati da idrocarburi aromatici. Dal 01/01/2012 al 29/02/2020 è stata ricercatore confermato per il SSD BIO10 presso il Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria “Scuola Medica Salernitana” dell’Università degli Studi di Salerno. Dal 01/03/2020 è Professore Associato per il SSD MED/46 presso il Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria “Scuola Medica Salernitana” dell’Università degli Studi di Salerno. Attualmente, le attività di ricerca della prof.ssa Izzo si focalizzano sui seguenti temi: i) studio delle Outer Membrane Vesicles (OMVs) batteriche nei meccanismi di infezione batterica e loro applicazione come nuovi strumenti di veicolazione sito specifica di molecole bioattive, ii) analisi del comportamento farmacocinetico di molecole bioattive in pazienti sottoposti a terapie farmacologiche, e iii) monitoraggio biologico ed ambientale di soggetti professionalmente esposti all’utilizzo di xenobiotici tossici. Dal 2012, la prof.ssa Izzo è titolare di un progetto di attività assistenziale presso la AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno nell'ambito del quale riveste il ruolo di co-responsabile del Laboratorio di Farmacocinetica e Tossicologia della U.O.C. di Farmacologia Clinica. La prof.ssa Izzo si avvale di diverse collaborazioni nazionali e internazionali, ed è referee di diverse riviste scientifiche di biochimica, biotecnologie e microbiologia applicata a diffusione internazionale.