Curriculum

Curriculum Docente

Laureatosi presso la Sapienza Università di Roma, Vincenzo De Santis è dottore di ricerca delle Università di Milano e Paris-Sorbonne. I suoi ambiti di studio sono il teatro e la letteratura del Seicento (Racine, Corneille) e del Settecento (Voltaire, Sade), i rapporti tra teatro e politica tra Rivoluzione e Epoca Napoleonica, il misticismo del periodo rivoluzionario e l'ecdotica teatrale. È membro del gruppo di ricerca "French Theatre of the Napoleonic Era" dell'Università di Warwick, in cui ha anche lavorato in qualità di research fellow. È membro “non statutaire” del CELLF (Centre d’étude de la langue et des littératures françaises), Université Paris-Sorbonne.

Le sue principali pubblicazioni sono la monografia sul drammaturgo Lemercier (Classiques Garnier), l'edizione critica di Christophe Colomb dello stesso (Modern Humanities Research Association) e, in collaborazione con Mara Fazio, l'edizione critica bilingue della tragedia Zai¨re di Voltaire (ETS).