Curriculum

Curriculum Docente

Ricercatore universitario a t.d. - t.pieno (art. 24 c.3-a L. 240/10), Università degli Studi di SALERNO - Via Giovanni Paolo II, 132 - FISCIANO - SALERNO, Dip. L.240/2010 Fisica 'E.R. Caianiello'

Abilitata alla funzione di Professore di seconda fascia (professore associato) per il settore concorsuale 04/A4 “Geofisica”

ESPERIENZA PROFESSIONALE

  • 01/08/2016 - 14/03/2018: Assegnista di ricerca, Università degli Studi di Napoli Federico II - C.so Umberto I, 40 - NAPOLI Dip. L.240/2010 Fisica, Attività di ricerca: "Geofisica applicata con particolare riguardo alla tomografia sismica 4D"
  • 01/12/2015- 29/02/2016: Contratto di collaborazione a progetto, AMRA Scarl- Via Nuova Agnano 11, Napoli (Italia), Svolgimento di attività scientifica connessa all'analisi del monitoraggio dei rischi ambientali
  • 01/01/2015- 31/10/2015: Contratto di collaborazione a progetto, AMRA Scarl- Via Nuova Agnano 11, Napoli (Italia), Progetto di riferimento: New Directions in Seismic Hazard assessment Focused Earth Observation in the Marmara Supersite, "Real time monitoring"
  • 01/10/2014- 31/12/2014: Contratto di collaborazione a progetto, AMRA Scarl- Via Nuova Agnano 11, Napoli (Italia), Progetto di riferimento – RELUIS- Progetto esecutivo 2014- Linea RS1/EWS, "Real time seismicity monitoring" –CUP F52l3000240005
  • 01/11/2013 - 31/10/2014 Assegnista di ricerca, Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia - Via di Vigna Murata, 605 - RomaSvolgimento di attività scientifiche nell'ambito del progetto ENI-DATI OPEN
  • 01/06/2012 - 31/10/2013: Assegnista di ricerca, Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia - Via di Vigna Murata, 605 - Roma, Svolgimento di attività scientifiche sul tema "Studio di fattibilità per indagini di sismica passiva ad alta risoluzione con tecniche tomografiche"

TITOLI DI STUDIO

  • 16/03/2012: Dottore di ricerca in Geofisica,Università degli Studi di Bologna "Alma Mater Studiorum", Bologna (Italia), Titolo della tesi: "Three dimensional seismic imaging and earthquake locations in a complex, segmented fault region in Southern Apennines (Italy)"
  • 16/07/2008: Laurea specialistica/magistrale, 110/110 e lode, Tomografia a riflessione applicata ai Campi Flegrei, 20/S Classe delle lauree specialistiche in fisica, Università degli Studi di Napoli Federico II
  • 17/03/2006: Laurea triennale, Studio del rumore acustico in ambiente marino nel Golfo di Pozzuoli, 25 Classe delle lauree in scienze e tecnologie fisiche, Università degli Studi di Napoli Federico II

PUBBLICAZIONI

D'Agostiono N., F. Silverii, O. Amoroso, V. Convertito, F. Fiorillo, G. Ventafridda, A. Zollo (2018). Crustal Deformation and Seismicity Modulated by Groundwater Recharge of Karst Aquifers, Geophysical Research Letters, Article in press.

S. Gammaldi, O. Amoroso, L. D’Auria and A. Zollo (2018). High resolution, multi-2D seismic imaging of Solfatara crater (Campi Flegrei Caldera, southern Italy) from active seismic data, Journal of Volcanology and Geothermal Research, https://doi.org/10.1016/j.jvolgeores.2018.03.025

Amoroso, O., Festa, G., Bruno, P. P., D'Auria, L., De Landro, G., Di Fiore, V., Gammaldi, S., Maraio, S., Pilz, M., Roux, P., Russo, Guido, Serlenga, V., Serra, M., Woith, H., Zollo, A. (2017). Integrated tomographic methods for seismic imaging and monitoring of volcanic caldera structures and geothermal areas. JOURNAL OF APPLIED GEOPHYSICS, p. 1-15, ISSN: 0926-9851, doi: 10.1016/j.jappgeo.2017.11.012

Amoroso, Ortensia, RUSSO, GUIDO, De Landro, G., ZOLLO, ALDO, Garambois, S., MAZZOLI, STEFANO, PARENTE, MARIANO, VIRIEUX, JEAN (2017). From Velocity and Attenuation Tomographies to Rock Physical Modeling: Inferences on fluid-driven earthquake processes at the Irpinia fault system in Southern Italy. GEOPHYSICAL RESEARCH LETTERS, vol. 44, p. 6752-6760, ISSN: 0094-8276, doi: 10.1002/2016GL072346

De Landro Grazia, Serlenga Vincenzo, Russo Guido, Amoroso Ortensia, Festa Gaetano, Bruno Pier Paolo, Gresse Marceau, Vandemeulebrouck Jean, Zollo Aldo (2017). 3D ultra-high resolution seismic imaging of shallow Solfatara crater in Campi Flegrei (Italy): New insights on deep hydrothermal fluid circulation processes. SCIENTIFIC REPORTS, vol. 7, p. 1-10, ISSN: 2045-2322, doi: 10.1038/s41598-017-03604-0

Picozzi M, Oth A, Parolai S, Bindi D, De Landro G, Amoroso O (2017). Accurate estimation of seismic source parameters of induced seismicity by a combined approach of generalized inversion and genetic algorithm: Application to The Geysers geothermal area, California. JOURNAL OF GEOPHYSICAL RESEARCH. SOLID EARTH, vol. 122, p. 3916-3933, ISSN: 2169-9313, doi: 10.1002/2016JB013690

Serlenga Vincenzo, de Lorenzo Salvatore, Russo Guido, Amoroso Ortensia, Garambois Stephane, Virieux Jean, Zollo Aldo (2016). A three-dimensional QP imaging of the shallowest subsurface of Campi Flegrei offshore caldera, southern Italy. GEOPHYSICAL RESEARCH LETTERS, vol. 43, p. 11209-11218, ISSN: 0094-8276, doi: 10.1002/2016GL071140

De Landro G, Amoroso O, Stabile TA, Matrullo E, Lomax A, Zollo A (2015). High-precision differential earthquake location in 3-D models: evidence for a rheological barrier controlling the microseismicity at the Irpinia fault zone in southern Apennines. GEOPHYSICAL JOURNAL INTERNATIONAL, vol. 203, p. 1821-1831, ISSN: 0956-540X, doi: 10.1093/gji/ggv397

Picozzi, M., Emolo, A., Martino, C., Zollo, A., Miranda, N., Verderame, G., Boxberger, T., Elia, L., Del Gaudio, Sergio, Colombelli, S., Amoroso, O., Brondi, P., De Risi, M. T., Parolai, S., Bindi, D., Boxberger, T., Miranda, N., Buonaiuto, L., Amelia, A. (2015). Earthquake early warning system for schools: A feasibility study in southern Italy. SEISMOLOGICAL RESEARCH LETTERS, vol. 86, p. 398-412, ISSN: 0895-0695, doi: 10.1785/0220140194

Amoroso O, Ascione A, Mazzoli S, Virieux J, Zollo A (2014). Seismic imaging of a fluid storage in the actively extending Apennine mountain belt, southern Italy. GEOPHYSICAL RESEARCH LETTERS, vol. 41, p. 3802-3809, ISSN: 0094-8276, doi: 10.1002/2014GL060070

Grigoli F, Cesca S, Amoroso O, Emolo A, Zollo A, Dahm T (2014). Automated seismic event location by waveform coherence analysis. GEOPHYSICAL JOURNAL INTERNATIONAL, vol. 196, p. 1742-1753, ISSN: 0956-540X, doi: 10.1093/gji/ggt477

Matrullo E., De Matteis R., Satriano C., Amoroso O., Zollo A. (2013). An improved 1-D seismic velocity model for seismological studies in the Campania-Lucania region (Southern Italy). GEOPHYSICAL JOURNAL INTERNATIONAL, vol. 195, p. 460-473, ISSN: 0956-540X

O. Amoroso, A. Ascione, S. Mazzoli, J. Virieux, A. Zollo (2013). Three dimensional seismic imaging and earthquake locations in a complex, normal faulting region of southern Apennines (Italy). In: Gruppo Nazionale di Geofisica della Terra Solida Atti del 32° Convegno Nazionale. vol. Atti - Tema 1: Geodinamica, p. 5-11, GNGTS - OGS Mosetti Tecniche grafiche, ISBN: 9788890210167, Trieste, 19-21 Novembre 2013

Amoroso O, Maercklin N, Zollo A (2012). S-Wave Identification by Polarization Filtering and Waveform Coherence Analyses. BULLETIN OF THE SEISMOLOGICAL SOCIETY OF AMERICA, vol. 102, p. 854-861, ISSN: 0037-1106, doi: 10.1785/0120110140

Colombelli S, Amoroso O, Zollo A, Kanamori H (2012). Test of a Threshold-Based Earthquake Early-Warning Method Using Japanese Data. BULLETIN OF THE SEISMOLOGICAL SOCIETY OF AMERICA, vol. 102, p. 1266-1275, ISSN: 0037-1106, doi: 10.1785/0120110149

Zollo A, Amoroso O, Lancieri M, Wu YM, Kanamori H (2010). A threshold-based earthquake early warning using dense accelerometer networks. GEOPHYSICAL JOURNAL INTERNATIONAL, vol. 183, p. 963-974, ISSN: 0956-540X, doi: 10.1111/j.1365-246X.2010.04765.x

ATTIVITÀ DIDATTICA

Attività didattica integrativa e assistenza in laboratorio, a.a. 2016-2017 Dipartimento di Fisica Universit. di Napoli Federico II Corso: Metodi Diretti e Inversi

Docente del corso di "Tomografia sismica 2D e 3D: imaging ed interpretazioni" nell'ambito del Master in Geofisica Applicata (MGFA), I Edizione, anno 2015-2016 curato dalla Fondazione Masaccio, in collaborazione con il Centro di GeoTecnologie (CGT) e l'Istituto di Formazione dei Club e Centri Unesco.

Attivit. didattica integrativa e assistenza in laboratorio, a.a. 2009-2010 Dipartimento di Fisica Università di Napoli Federico II Corso: Sismologia

Attività didattica integrativa e assistenza in laboratorio, a.a. 2008-2009 Dipartimento di Fisica Università di Napoli Federico II Corso: Sismologia

Attività didattica integrativa e assistenza in laboratorio, a.a. 2008-2009 Dipartimento di Biologia Università di Napoli Federico II Corso: Fisica ed elementi di informatica e laboratorio

ATTIVITÀ DI SUPERVISIONE E CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO, MAGISTRALI E TRIENNALI

Tesi di Dottorato in Ingegneria strutturale, geotecnica e rischio sismico, Università di Napoli "Federico II" , ciclo XXX, Titolo: High-resolution P-wave imaging from active seismic data in the Solfatara crater, dottorando S. Gammaldi.

Tesi di Dottorato in Geofisica Università di Bologna "Alma Mater Studiorum" , ciclo XXIX, Titolo: Tracking space and time changes of physical properties in complex geological media, dottoranda G. De Landro.

Tesi di Laurea Specialistica in Fisica Dipartimento di Fisica Università di Napoli Federico II, a.a. 2016-2017, Titolo: Microseismicity and sequences characterization in southern Apennines, laureanda S. Tarantino.

Tesi di Laurea Triennale in Fisica Dipartimento di Fisica Università di Napoli Federico II, a.a 2011-2012, Titolo: Identificazione e picking automatico della fase S di eventi sismici locali, laureanda A. Russo.

Tesi di Laurea Specialistica in Fisica Dipartimento di Fisica Universit. di Napoli Federico II, a.a. 2009-2010, Titolo: A threshold-based earthquake early warning system for Japan, laureanda S. Colombelli.

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA

  • Progetto S5, Agreement INGV-DPC 2007-2009 : "High-resolution multi-disciplinary monitoring of active fault test-site areas in Italy" (WP3.3 Reflection seismology applied to micro earthquake data). Partecipante come membro dell'unità di ricerca UNINA, dal 01-01-2007 al 31-12-2009.
  • Progetto REAKT, Strategies and tools for Real Time EArthquake RisK ReducTion. SEVENTH FRAMEWORK PROGRAMME, Environment (including climate change), Call: FP7-ENV-2011 / Collaborative project. WP2 Physics of short term seismic changes and its use for large earthquakes predictability. Partecipante come membro dell'unità di ricerca UNINA, dal 01-09-2011 al 31-08-2014
  • Partecipazione al progetto "ENI Spa Project" come membro dell'unità di ricerca INGV-UNINA sulla tematica: "Studio di fattibilità di sismica passiva ad alta risoluzione con terremoti locali mediante tecniche tomografiche 3D (indagine sub-basalt)", dal 01-06-2012 al 31-03-2013.
  • Progetto MEDSUV Mediterranean Supersite Volcanoes, European Union Seventh Programme for research, technological development and demonstration, under grant agreement no. 308665. Partecipante come membro dell'unità di ricerca UNINA (WP4: Closed-conduit volcanoes laboratory) dal 01-06-2013 al 31-05-2016.
  • Progetto SHEER - SHale gas Exploration and Exploitation induced Risk. An EU Horizon 2020 Project, funding scheme: Risks Research and Innovation Action (LCE-16-2014), Understanding, preventing and mitigating the potential environmental impacts and risks of Shale Gas Exploration and Exploitation. WP 4 'Assessment of Induced Seismicity'. Partecipante come membro dell'unità di ricerca AMRA - UNINA, dal 01-05-2015 al 26-04-2018.
  • Studio di fattibilità, compreso l’analisi dei costi, per lo sviluppo di tecniche innovative per il monitoraggio sismico e della subsidenza offshore nell'ambito di “Accordo Operativo 2016 ai fini di una collaborazione tecnico-scientifica per il biennio 2017-2018 tra Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione Generale per la Sicurezza anche ambientale delle attività minerarie ed energetiche – Ufficio Nazionale Minerario per gli Idrocarburi e le Georisorse e Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Partecipante come membro del gruppo di lavoro del Dipartimento di Fisica "E. Pancini" (responsabile prof. A. Zollo), dal 01-05-2017 a oggi.
  • Progetto S4CE Science for Clean Energy, EU Horizon 2020 Project funding under grant agreement No 764810. Partecipante come membro dell’unità di ricerca UNISA, dal 15-03-2018 a oggi.