Curriculum

Curriculum Docente

Maria Clorinda Mandaglio è Professore Associato di Geotecnica (settore concorsuale: 08/B1, SSD: ICAR/07) presso l’Università degli Studi di Salerno dove è docente titolare dell’insegnamento di Fondamenti di Geotecnica (6CFU) nell'ambito del corso di Laurea in Ingegneria Civile ed Ingegneria per l'Ambiente ed il Territorio.

TITOLI ACCADEMICI

Nell'ottobre 2001 ha conseguito il diploma di Specializzazione Post-Laurea in Ingegneria Ambientale - 1° Ciclo in Ingegneria per la Difesa del Territorio (Scuola di Specializzazione biennale) presso l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria - Facoltà di Ingegneria, discutendo una tesi dal titolo: “Metodi per il dimensionamento delle opere in terra rinforzata”.

Nel marzo 2005 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Geotecnica (XVII ciclo) presso l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria - Facoltà di Ingegneria discutendo una tesi dal titolo “Effetti della degradazione sulla compressibilità e la resistenza al taglio di argille naturali”.

Dal 1 gennaio 2007 al dicembre 2008 è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento MECMAT della facoltà di Ingegneria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria dal titolo “Innesco dei fenomeni franosi di colata per effetto della saturazione e della degradazione delle caratteristiche meccaniche delle coltri superficiali costituite da terreni coesivi”, SSD ICAR/07.

Dal 10 gennaio 2011 al 10 luglio 2011 è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento MECMAT della facoltà di Ingegneria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, dal titolo “Attività di monitoraggio di siti in frana”, SSD ICAR/07.

Dal 1 luglio 2012 al 30 giugno 2017 è stata ricercatore a tempo determinato, SSD ICAR/07, presso il Dipartimento DICEAM dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, per la linea di ricerca: Opere di protezione per la difesa dei centri abitati dalle frane di crollo e di colata.

Dal 1 agosto 2017 al 20 dicembre 2018 è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Energia, dell’Ambiente e dei Materiali (DICEAM) dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, dal titolo “Individuazione delle migliori strategie di mitigazione del rischio da frana in una area di studio soggetta a frane di colata rapida”, SSD ICAR/07.

ARGOMENTI DI RICERCA

Frane e stabilità di pendii. Comportamento meccanico dei terreni parzialmente saturi. Transizioni filtranti (filtri protettivi) di materiale sintetico. Geosintetici. Geotecnica ambientale.

ATTIVITÀ DIDATTICA

È stata professore a contratto per l’anno accademico 2005-2006 del corso di Elementi di Geotecnica (2 CFU) SSD ICAR/07, Facoltà di Architettura, Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria; professore a contratto per gli anni accademici 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009 e 2009-2010 del corso di Analisi del Rischio geologico ed idrogeologico (2 CFU) SSD ICAR/07, Facoltà di Architettura, Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, professore a contratto per l’anno accademico 2009-10 del corso di Geofisica applicata e Sismologia (6 CFU) SSD GEO/11, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. È stata docente a carico didattico per l’anno accademico 2016-17 dell’insegnamento Geotecnica ambientale (3 CFU), SSD ICAR/07, e dell’insegnamento Discariche controllate e bonifica dei siti contaminati (3 CFU) SSD ICAR/07, presso il Dipartimento DICEAM, Università Mediterranea di Reggio Calabria. È stata docente nell’ambito del Master internazionale EMDIREB - European Master in Diagnosis and Repair of Buildings, dei moduli: Valutazioni dei danni nel suolo e nelle fondazioni (ICAR/07) e Miglioramento e rinforzo dei terreni di fondazione (ICAR/07) presso la Facoltà di Architettura, Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, nel 2008, 2009, 2010, 2011 e 2012.

Partecipazione a progetti di ricerca

Progetti di Ricerca PRIT (Progetti di rilevante interesse Territoriale d’Ateneo): Progettazione e pianificazione degli interventi di caratterizzazione, bonifica, messa in sicurezza e recupero ambientale dei siti contaminati (2002). Progettazione e pianificazione degli interventi di caratterizzazione, bonifica, messa in sicurezza e recupero ambientale dei siti contaminati (2003).

Progetti di Ricerca RdB: Aspetti geotecnici della vulnerabilità sismica di condotti e tubazioni interrati (2004). Comportamento dei terreni e delle interfacce in condizioni di carico ciclico (2005). Criteri di scelta di materiali per la realizzazione di Barriere Permeabili Reattive (2006).

Componente del gruppo di ricerca per lo Studio di fattibilità per la realizzazione di una infrastruttura di rete per rischio sismico, idrogeologico e difesa dei litorali, con applicazione di tecnologie avanzate. REGIONE CALABRIA – Dipartimento LL.PP. (Progetto n° 13 – Delibera CIPE n° 106/1999). 2001

Membro del gruppo di ricerca per la redazione del Manuale sugli Interventi di stabilizzazione per il Rischio frana, Rischio Inondazione e Rischio Erosione Costiera nel progetto finanziato POR CALABRIA 2000-2006. Azioni di studio, programmazione, sperimentazione, monitoraggio, valutazione e informazione finalizzati alla predisposizione e gestione di politiche integrate d’intervento di difesa del suolo, Lotto 13 “Creazione di normative disegnate e di indirizzi progettuali che mettano in rapporto l’intervento di difesa con la salvaguardia e la valorizzazione del paesaggio”. 2010.

Membro del gruppo di ricerca per le "Attività di monitoraggio di siti in frana e di aree soggette a fenomeni di subsidenza" nel progetto finanziato POR CALABRIA 2000-2006. Azioni di studio, programmazione, sperimentazione, monitoraggio, valutazione e informazione finalizzati alla predisposizione e gestione di politiche integrate d’intervento di difesa del suolo, Lotto 5 “Attività di monitoraggio di siti in frana e di aree soggette a fenomeni di subsidenza”. 2011.

Membro dei gruppi di ricerca nell’ambito dei sottobiettivi realizzativi "Nuovi materiali e tecnologie per il drenaggio del percolato e la bonifica di acquiferi contaminati" e “Colonne di ghiaia rinforzate con geosintetici per il miglioramento di terreni con scadenti caratteristiche meccaniche” nel progetto PON_01869 (TEMADITUTELA) Tecnologie e Materiali Innovativi per la Difesa del Territorio e la Tutela dell’ambiente. (01/12/2011 - 30/10/2015).

Membro del Gruppo di ricerca per l'Università di Reggio Calabria nel progetto PRIN 2010-11 Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale (D.M. 1152/ric del 27/12/2011). “La mitigazione del rischio da frana mediante interventi sostenibili”. (01-01-2012 - 01-03-2015).

Responsabilità di studi e ricerche scientifiche

Referente dell’obiettivo realizzativo “Opere di protezione per la difesa di centri abitati dalle frane di crollo e di colata”, nell’ambito del progetto PON01_01869 TEMADITUTELA "Tecnologie e Materiali Innovativi per la Difesa del Territorio e la Tutela dell’ambiente" (01/12/2011 - 30/10/2015).

Responsabile scientifico di una borsa di studio e di ricerca (SSD ICAR/07) nell’ambito del Progetto PON01_01869 TEMADITUTELA presso il Dipartimento DICEAM dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, dal titolo “Analisi sperimentale degli impatti di colate rapide su opere in terra rinforzata” (31-01-2014 - 02-02-2016).

Attività di affiancamento nelle attività di ricerca del Dipartimento DICEAM dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria sul tema "Filtri di Geotessile" nell'ambito dell'accordo di collaborazione internazionale con il Dipartimento di Civil Engineering, Materials Science and Engineering, Computer Science dell'Istituto Indiano di Tecnologia di Kanpur, India, relativo al periodo di ricerca svolto da uno studente indiano, presso il DICEAM, (01-05-2016 - 30-06-2016).

Tutor di una borsa di studio (SSD ICAR/07) presso il Dipartimento DICEAM dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria della durata di 12 mesi, dal titolo “Analisi e zonazione del rischio frana” (02/05/2017 - 02/11/2018).

PARTECIPAZIONE A COMITATI E ATTIVITA’ ISTITUZIONALI

Socio dell’Associazione Geotecnica Italiana, dell’AGI-IGS e dell’ISSMGE dal 2007 ad oggi.

Segretario della Conferenza internazionale di ingegneria sismica “MERCEA’08 il Terremoto del 1908 di Reggio Calabria e Messina”, Reggio Calabria-Messina, 24-27 giugno 2008.

Corresponding member italiano del TC 213 Soil Erosion della ISSMGE dal novembre 2015 ad oggi.

Componente del Comitato di Redazione delle Linee Guida AGI-ISPRA per la progettazione di interventi per la mitigazione del rischio da frana, dal 16-11-2015 a oggi.

Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Civile, dell’Energia, dell’Ambiente e dei Materiali (e del Dottorato in Ingegneria Marittima, dei Materiali e delle Strutture) - Università Mediterranea di Reggio Calabria. (2013-2015).

Membro del Gruppo di Riesame del Corso di Studio Laurea Magistrale in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Dipartimento di Ingegneria Civile, dell'Energia, dell'Ambiente e dei Materiali - Reggio Calabria. (2013-2015).

Componente della commissione Alternanza scuola lavoro per il corso di studio in Ingegneria Ambientale, Università Mediterranea di Reggio Calabria. 2017