Curriculum

Curriculum Docente

Vincenzo Salerno: laureato in Lingue e Letterature Straniere moderne (1995) e in Lettere classiche (1998), ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Letterature comparate presso l’Università degli Studi “L’Orientale” di Napoli (2005). Cultore della materia di Letteratura italiana dal 1998 al 2001 (Napoli, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi “L’Orientale”), assegnista di ricerca in Letterature comparate e Teoria e Storia della Traduzione letteraria dal 2005 al 2008 (Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale), ricercatore a tempo indeterminato dal 2008 (Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale), è abilitato alla docenza universitaria di seconda fascia per il settore disciplinare L-Fil-Let/14 (Critica letteraria e Letterature comparate).

Dal 1 aprile del 2019 insegna Storia della Critica Letteraria e Letteratura italiana contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno. Ha insegnato Letterature comparate e Italiano (L2) presso i Corsi di Studio di Lingue e Letterature moderne (L-11) e Lingue e Letterature moderne europee e americane (L-37) del Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

Segretario generale della SIT (Società Italiana di traduttologia), dal 2019 è Direttore del centro studi interdipartimentale “Alfonso Gatto” dell’Università degli Studi di Salerno. Collabora al semestrale di teoria e storia della traduzione letteraria Testo a fronte ed è membro del Tecnal (Laboratorio di Tecnica e Analisi del Linguaggio narrativo) e del comitato di redazione della rivista Trame di Letteratura comparata. È membro del comitato scientifico della casa editrice NEU (Nuova Editrice Universitaria) in riferimento alle collane “Accademia” e “Accademia-Profili”.

Le sue ricerche vertono principalmente su questioni di teoria e storia della traduzione letteraria nel mondo classico, nella letteratura italiana e nelle letterature anglofone. Si è occupato, inoltre, di letteratura di viaggio, di poesia italiana risorgimentale, di narrativa e di poesia italiana contemporanea e della produzione – editoriale e letteraria – di libri d’artista in Italia e in Inghilterra.

Per l’Università di Cassino ha organizzato e curato le mostre: “L’Inferno di Dante. Una storia naturale” (esposizione d’immagini realizzate da Patrick Waterhouse e tratte dal volume L’Inferno di Dante. Una storia naturale, Mondadori-Fabrica 2011; Castello Angioino di Gaeta, 24 marzo-6 maggio 2012); “Inferni di Dante nell’Illustrazione italiana contemporanea” (CAMUSAC-Museo di Arte contemporanea, in collaborazione con Fabrica, Mondadori, Rizzoli, Corraini; 2-16 Cassino dicembre 2013); “Shakespeare Now” (selezione di quindici libri d’artista ispirati alle opere di William Shakespeare, provenienti dalla collezione della Liverpool Book Art, Università di Cassino - Museo Archeologico Nazionale della Valle del Sarno, Sarno 6 dicembre 2016 - 6 gennaio 2017). Per l’Università di Salerno ha organizzato il Convegno: “Portare all’altra riva. Tradurre la letteratura contemporanea” (Università degli Studi di Salerno, 11-12 novembre 2019).