Curriculum

Curriculum Docente

Marcella Anselmo si è laureata con lode in Matematica nel 1986 presso l’ Università degli Studi di Palermo. Dal 1987 al 1990 ha svolto attività di studio e di ricerca presso il "Laboratoire d'Informatique Theorique et Programmation" (LITP) dell’Universitè Paris 7, a Parigi (Francia), grazie a una borsa di studio del CNR. Nel 1988 ha ottenuto il D.E.A. in Informatica Teorica dall’Université Paris 7, e nel 1990 il Dottorato in Informatica Teorica dalla stessa università. Dal luglio 1991 al settembre 2002 è stata ricercatrice presso la Facoltà di Scienze dell’Università di Salerno. Dall’ottobre 2002 è Professore Associato presso la stessa Facoltà. Dal 1991 ha afferito al Dipartimento di Informatica ed Applicazioni "Renato M.Capocelli", adesso Dipartimento di Informatica, Dipartimento di Eccellenza 2018 - 22. La sua area di ricerca riguarda modelli a stati finiti per il riconosciimento di linguaggi formali, problemi di codifica e di decidibilità. Più in particolare, ha prodotto vari articoli di ricerca presentati a conferenze internazionali o pubblicati su riviste internazionali, nell’ambito della teoria dei codici di stringhe e di immagini (pictures), della fattorizzazione dei linguaggi, delle diverse rappresentazioni dei linguaggi regolari e dei linguaggi bidimensionali o di immagini. In quest’ultimo ambito, ha organizzato il workshop "Advances on Two-dimensional Languages", finanziato dall'European Science Foundation all'interno del progetto AutoMathA, che si è tenuto a Salerno dal 3 al 5 maggio 2006. Recentemente ha organizzato la conferenza "Computability in Europe" (CiE2020) che si sarebbe dovuta tenere a Salerno, ma è stata riorganizzata online, a causa della pandemia da coronavirus. E’ stata coinvolta nei Program Committee di alcune edizioni di ICTCS, di FUN with Algorithms 2007, CiE 2016. È stata revisore di numerosi articoli per conferenze internazionali (ICALP, MFCS, SOFSEM, …) e riviste del settore T(CS, Natural Computing, DMTCS, IJFCS, Inf.e Comp., TOCS, …). Ha partecipato a vari progetti di ricerca nazionali (60%, PRIN, GNCS-INdAM) e internazionali (italo-francese CNR-CNRS, AutoMathA). Insegna corsi della Laurea in Informatica di primo e secondo livello su Algoritmi e Strutture Dati, Fondamenti di Programmazione, Teoria della Computazione, Architettura degli Elaboratori. È membro del Council della Associazione Computability in Europe. In data 29/04/2021 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di Prima Fascia, per il settore concorsuale 01/B1 Informatica, valevole fino al 29/04/2030.