Curriculum

Curriculum Docente

ROBERTO GUGLIELMO CITARELLA

Via G. Andreotti, 7
Paolisi (BN)
Tel. 320/7406252
E-mail: rcitarella@unisa.it

Dati personali
Nazionalità: italiana
Data di nascita: 2 Febbraio 1969
Luogo di nascita: Milano
Scopus Author ID: 6603710834
orcid.org/0000-0003-3167-019X

CURRICULUM STUDIORUM

•2019Responsabile del Laboratorio di Costruzione di Macchine (RADOR).
•2016 Consegue l’Abilitazione Scientifica Nazionale di Fascia I per il Settore 09/A3.
•3/2015Professore associato presso il dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Salerno.
•1/2005Ricercatore presso il dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Salerno.
•2001Assegno di Ricerca presso il dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Salerno, per il progetto “Specialista nel campo della modellistica e calcolo di strutture non convenzionali”;
•1999Assegno di Ricerca biennale presso il dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Salerno, per il progetto “Specialista nel campo della modellistica e calcolo di strutture non convenzionali”;
•1999Dottore di Ricerca in “Progetto e Costruzione di Macchine” (XI ciclo) presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Napoli “FEDERICO II”. Il titolo della tesi è “Contact and fracture mechanics analysis by Boundary Element Method (BEM)”.
•1996Master in Business Administration (V MBA), scuola di master STOA’ (accreditata ASFOR), Ercolano (NA);
•1995Esame di abilitazione alla professione di Ingegnere, superato con voti 120/120;
•1994Laurea in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli studi di Napoli, “FEDERICO II”, con votazione finale 110/110 e lode; tesi dal titolo “Propagazione di crepe multiple con il Dual Boundary Element Method”, svolta presso l’azienda ALENIA di Pomigliano d’Arco (NA) con assegnazione di una borsa di studio.
•1987Maturità tecnica conseguita presso l’ITIS G.B. Bosco Lucarelli (BN), con votazione finale 60/60.

Partecipazione nell’Editorial Board di
convegni internazionali:
•Primo Convegno Internazionale “Fatigue Damage of Materials 2003”, 14-16 luglio, Toronto, Canada.
•BeTeq 2007, Napoli.
•ECT 2010, Valencia (Spain) 2010.
•IABEM 2011.
•ECT 2012.
•ECT2014
•International Summit on Industrial Engineering-2014
•“AIMETA 2017”, Salerno (Italy)
riviste internazionali
• “Advances in Engineering Software”.
• “Mathematical Problems in Engineering”
• “Journal of Acoustics”
• “MDPI - Applied Sciences”, Section Board for 'Acoustics and Vibrations'
• “MDPI - Applied Sciences”, Section Board for 'Marine Engineering’
• “MDPI – Materials”
• “MDPI – Metals” nella sezione “Computation and Simulation on Metals (ISSN 2075-4701).

Associate editor/guest editor per le riviste
•International Journal of Materials, Methods and Technologies
• The Open Mechanical Engineering Journal
•Industrial Engineering and Management
•Advances in Engineering Software, Volume 101, Pages 1-160 (November 2016), Civil-Comp - Part 2.
•Advances in Vibroacoustics and Aeroacustics of Aerospace and Automotive Systems, Applied Sciences, 2018, MDPI.
•Aeroacustic and vibroacoustic advancement in aerospace and automotive systems, Applied Sciences, 2019, MDPI.
•Modelling and Optimizing Structural Behavior of Advanced Materials for Aerospace, International Journal of Aerospace Engineering, 2018.
•Fatigue and Fracture Behaviour of Additive Manufacturing Mechanical Components, Applied Sciences, 2020, MDPI.
•Additive Manufacturing in Industry, Applied Sciences, 2020, MDPI.
•Advanced Numerical Approaches for Crack Growth Simulation, Applied Sciences, 2020, MDPI.
•Advances in Vibroacoustics and Aeroacustics of Marine, Aerospace and Automotive Systems, Applied Sciences, 2020, MDPI.
•On the Residual Strength and Damage Identification of Damaged Composite Structure, Materials (ISSN 1996-1944), 2020, MDPI.

Lingue estere
Ottima conoscenza della lingua INGLESE

Responsabile scientifico per attività di ricerca nazionale e internazionale in collaborazione con
2022 Consorzio CREATE (Consorzio di Ricerca per l'Energia, l’Automazione e le Tecnologie dell'Elettromagnetismo), nell'ambito del Piano Annuale di attività sulla Fusione Termonucleare Controllata
2018-2019CIRA (Italian Centre for Aerospace Research) per il progetto europeo CASTLE (CAbin Systems design Toward passenger welLbEing)
2016-2018Max-Planck-Institut für Plasmaphysik IPP-Teilinstitut Greifswald (Germany), per lo sviluppo dell’esperimento di fusion nucleare “Stellarator”
2013-14Research Center for Power Engineering Problems dell’Accademia Russa della Scienze sito in Kazan (RUSSIA).

Visiting Researcher in centri di ricerca all’estero
Sett 2016Facoltà di Ingegneria dell’Università di Porto
Luglio 2015Max Planck Institute a Monaco (Germania)
Luglio 2014MTU Aeroengines a Monaco (Germania)
Lug-Ag 2000Queen Mary and Westfield College a Londra (UK), per studio del Galerkin Boundary Element Method
Giu-Ott 1998 Queen Mary and Westfield College a Londra (UK), per studio del Galerkin Boundary Element Method
Sett-Dic 1996 Wessex Institute of Technology (WIT), Southampton (UK), per studio del Boundary Element Method.

Tematiche di ricerca
•Meccanica della frattura deterministica e stocastica
•Problemi di contatto in elastostatica e utilizzo accoppiato delle metodologie numeriche agli Elementi Finiti e di Contorno
•Problematiche Acustico-Strutturali
•Bioingegneria
•Dual Boundary Element Method
•Approccio accoppiato FEM-BEM, applicato a problemi di fatica termo-meccanica
•Problemi termico-magneto-strutturali.

Attività didattica pregressa presso l’Università di Salerno
Costruzione di Macchine, corso di laurea in Ingegneria Chimica, 2003.
Costruzione di macchine per ingegneria chimica e/o gestionale nel periodo 2005-2009.
Costruzione di Macchine II, corso di laurea in Ingegneria Meccanica, dal 2005 al 2009.
Costruzione di Macchine ed Elementi Finiti, corso di laurea in Ingegneria Meccanica dall’anno 2009 al 2015 e poi di nuovo dal 2018 al tutt’oggi.
Meccanica e Resistenza dei Materiali, corso di laurea in Ingegneria Gestionale, a partire dal 2010 al 2013.
Costruzione di Sistemi Meccanici, corso di laurea in Ingegneria Meccanica, per l’anno accademico 2011-2012.
Resistenza dei Materiali ed Elementi delle Macchine nell’anno accademico 2012-13 e 2014-15, corso di laurea in Ingegneria Meccanica.
Costruzione di Macchine dall’anno accademico 2015-16 al tutt’oggi, corso di laurea in Ingegneria Meccanica.


Attività di servizio per i corsi di laurea in ing. Gestionale e Meccanica dell’Università di Salerno.
•Commissione orari dal 2014 a tutt’oggi
•Commissione piani di studio dal 2005 al 2014.

Attività di supervisione e coordinamento
•2012-13Responsabile scientifico dell’assegnista di ricerca Michele Perrella sul progetto PON NAFASSY (National FAcility for Superconducting System).
•2011-12 Responsabile scientifico dell’assegnista di ricerca Michele Perrella sull’attività di ricerca finanziata con fondi M.I.U.R. 2008 dal titolo “Indagine sul comportamento di materiali speciali in presenza di alte temperature: modelli di danneggiamento con plasticizzazione ed applicazioni industriali”.
•Responsabile scientifico del dottorando Venanzio Giannella, relativamente al dottorato in Ingegneria Industriale dell’Università di Salerno (XVI Corso).
•Responsabile scientifico del dottorando Daniele Amato, relativamente al dottorato in Ingegneria Industriale dell’Università di Salerno (XXII Corso).
•Tutor per un periodo di 6 mesi del dottorando Saeid Ansari, PhD student of Mechanical Engineering, Mechanical Engineering Department, Tarbiat Modares University, Tehran, Iran, in visita presso l’Università di Salerno nel 2016.
•2008-2013. Membro del collegio dei docenti del dottorato in ‘Ingegneria Meccanica’ presso l’Università degli Studi di Salerno.
•2013-2021. Membro del collegio dei docenti del dottorato, accreditato dal MIUR, in ‘Ingegneria Industriale’ presso l’Università degli Studi di Salerno.
•Gruppo di valutatori per la prima call FP7 Transport-Aeronautics (giugno 2007 – “Level 1 project proposals for Maintenance and Disposal").
•Revisore nel 2009 per i “Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale” (DM n. 1407 del 4 dicembre 2008).
•Responsabile scientifico dell’assegnista dott. Venanzio Giannella, relativamente al I (inizio 2018) e al II (inizio 2021) assegno triennale di Ateneo dell’Università di Salerno.


Convenzioni di ricerca e attività conto terzi in qualità di responsabile scientifico

•2020 Ente Autonomo Volturno S.r.l. avente ad oggetto "Studio della propagazione a fatica di cricche su assili ferroviari", (importo 5 keuro).
•2019 BOTTO RO Interior S.r.l., avente ad oggetto "ricerca di tessuti TNT da utilizzare come barriera al fuoco e alla vandalizzazione", (importo 5 keuro).
•2019 C&G Kiel Italia S.r.l. per Progettazione scocca sedile autoportante (importo € 140.000,00).
•2019 Franz Kiel GmbH, Nurnberger Str. 62, 86720 Nordlingen, Germany per Esecuzione di una serie di test meccanici e del comportamento vibratorio su sedili per trasporto in treno in accordo alla normativa NF F 31-119 (importo € 30.000,00).
•2019 C&G Kiel Italia S.r.l. per Realizzazione di attrezzatura di prova e esecuzione di test di fatica, in accordo alla normati-va NF F31-119, su un sedile di treno per trasporto passeggeri (importo € 9.000,00).
•2017 CIRA, progetto europeo CASTLE ((CAbin Systems design Toward passenger welLbEing)), volta all’analisi di problematiche di riduzione dei livelli di rumorosità in cabina di aereo con interventi di tipo passivo (importo € 80000).
•2016-17 Max-Planck-Institut für Plasmaphysik, Teilinstitut Greifswald, Greifswald (Germania), “Low cycle fatigue analyse in baffle and heat shield segments under cyclic heat loads” (importo € 15000).
•2015-17 FERRAIOLI & C. s.r.l., sperimentazione per la realizzazione di prove statiche su boccole ferroviarie
•2014 Max-Planck-Institut für Plasmaphysik, Teilinstitut Greifswald, Greifswald (Germania), Modelling of crack propagation in baffle and heat shield segments under cyclic heat loads, (importo € 15000).
•2012 TERNA S.p.A, Servizio di ingegneria per misurazioni dei campi elettrici, magnetici e dei livelli acustici della stazione elettrica di Ginestra degli Schiavoni.

Conseguimento di premi e riconoscimenti per l'attività scientifica
•Fellow of Wessex Institute of Technology – Southampton (UK).

Valutazioni VQR
valutazione 2011-2014: ECCELLENTE ad entrambi i prodotti caricati

Bibliometric data
h-index: 23
total citations: 1878
documents: 108

Fisciano (SA) 30-03-2022Prof. Roberto Guglielmo Citarella