Curriculum

Curriculum Docente

Laureata con il massimo dei voti, nel 1991, in Giurisprudenza presso la L.U.I.S.S. - Guido Carli di Roma, con una tesi in Diritto processuale civile sulla tutela dei diritti nei procedimenti camerali.

Diplomata con lode nel 1996 presso la Scuola di Specializzazione in Diritto Civile dell'Università di Camerino. Borsista, nel 1997, del Dottorato di ricerca in Problemi civilistici della persona XII ciclo - Università di Salerno; nel 2001 consegue il titolo di Dottore di ricerca discutendo una tesi dal titolo "Il controllo nelle situazioni patrimoniali".

Dal 2001, conseguita la relativa idoneità presso l'Università degli Studi di Chieti "G. D'Annunzio" (D.R. n. 886 del 4 luglio 2001), è professore associato per il SSD IUS/01- Diritto Privato, presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Salerno, ove ricopre l'insegnamento di Diritto privato (Area didattica in Economia aziendale - curriculum in Economia e Gestione delle Imprese).

Nell'ambito dei corsi di laurea triennale, specialistica e magistrale, della stessa Facolta', nel corso degli anni ha ricoperto gli insegnamenti di Diritto dell'antitrust e dei beni immateriali; Diritto dei contratti d'impresa; Diritto degli utenti e dei consumatori; Diritto dei contratti bancari e assicurativi; Diritto dei trasporti; Diritto dell'informazione e delle reti.

Nel 2010 consegue l'idoneità a Professore di I fascia per il SSD IUS/01- Diritto Privato presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Cassino (D.R. Univ. Studi di Cassino, 19 novembre 2010, n. 747).

Docente, per l'a.a. 2000/01, di Istituzioni di diritto privato presso la Facoltà di Economia dell'Università della Calabria; dal 2002/03 al 2005/06 ha ricoperto l'insegnamento di Legislazione vitivinicola nella Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi della Basilicata, e nell'ambito del Master di II livello in "Viticoltura ed enologia" (I e II edizione) dello stesso Ateneo.

Docente presso la Scuola di Specializzazione in Diritto civile - Università di Camerino, di Teoria della circolazione dei beni (a.a. 2006/07); e, dall'a.a. 2007/08, di Rapporti patrimoniali nella famiglia.

Docente, dall'a.a. 2004/05 all'a.a. 2009/10, di Metodologia della ricerca e Teoria dell'interpretazione nel Corso di Dottorato di ricerca in "Rapporti giuridici tra principi comunitari, costituzionali ed internazionalizzazione del mercato", presso l'Università di Salerno.

Già componente del collegio dei docenti del Dottorato in "Problemi civilistici della persona", con sede presso l'Università del Sannio; dal 2011 è componente del collegio dei docenti del Dottorato in "Diritto internazionale e diritto interno in materia internazionale: Public Ethics, Person, Stakeholders and CSR (Coprorate Social Responsability)" (PESPECO).

Responsabile scientifico dell'Osservatorio su "Nuovi beni e circolazione giuridica", costituito, nel 2012, presso il SIDEM (ora Dipartimento di Scienze giuridiche) - Università di Salerno.

Dal 2012 è inoltre componente del Comitato direttivo della rivista "Le Corti salernitane" edita da ESI, Napoli, dopo esserne stata per diversi anni coordinatore di redazione.

È componente del Comitato di valutazione della rivista "Il diritto di famiglia e delle persone", edita da Giuffre', Milano.

Socio onorario dell'AMI (Associazione avvocati matrimonialisti italiani).

Responsabile scientifico, oltre che componente, di gruppi di ricerca su diverse tematiche civilistiche.

Autore di lavori monografici in tema di controllo e rendiconto nelle situazioni patrimoniali; leasing; contratti di distribuzione; nonchè di saggi e commenti alla giurisprudenza in riviste giuridiche specializzate, nazionali e internazionali, e di contributi all'interno di opere collettanee, nazionali e internazionali, in materia civilistica.